Oggi è 21 agosto 2018, 16:07

Ma che Forum è ormai questo ?

Regole e consigli per il corretto uso del forum. Domande e risposte.
Modalità per la pubblicazione di immagini e documenti.
Avatar utente
Giovanni Piccione
Amministratore
Messaggi: 1907
Iscritto il: 13 luglio 2007, 0:30
Località: Sicilia

Re: Ma che Forum è ormai questo ?

Messaggio da Giovanni Piccione » 25 aprile 2016, 9:40

Sono andato a vedere il post di Prince ed effettivamente qualcosa da dire c'era.
Qui, in questo topic, è stato detto nel modo sbagliato.
Se fosse stato segnalato si sarebbe trovato un modo per rasserenare gli animi... mi sembra sempre più di essere un maestro delle elementari.
"SE IO DO UNA MONETA A TE E TU DAI UNA MONETA A ME, ALLA FINE AVREMO UNA MONETA CIASCUNO; MA SE IO DO UN'IDEA A TE E TU DAI UN'IDEA A ME, ALLA FINE AVREMO CIASCUNO DUE IDEE" Proverbio cinese
” Le idee migliori non vengono dalla ragione, ma da una lucida, visionaria follia."(Erasmo da Rotterdam)
Prima di trarre conclusioni chiamami 327 9739187


Avatar utente
stiraeammira
Messaggi: 679
Iscritto il: 5 giugno 2013, 20:39

Re: Ma che Forum è ormai questo ?

Messaggio da stiraeammira » 25 aprile 2016, 10:38

Giovanni, se ti riferisci al mio intervento nel post su Pince mi scuso se ho usato toni errati o che possano aver alterato gli animi.
Mi sembrava però corretto far notare (con i dovuti modi, secondo me) che "normalmente" non si esordisce con uno scritto che nulla ha a che fare col post stesso.
Mi sembra una regola, civilmente, condivisibile e civilmente l'ho fatta notare.
Poi, forse, è vero....avrei dovuto segnalarlo...confido, però, che spiegando chiaramente e con calma che ciò che si scrive poca attinenza ha con il post, il latore capisca e, non dico si scusi pubblicamente, ma almeno lasci perdere.
Non avevo intenzione di innescare una bomba, dovevo forse "lasciar perdere" e ....legarmi le mani....
Penso, probabilmente sbagliando, che "si possa ragionare" tanto che se capitasse a me penserei: "Orpo! ha ragione...ho scritto cose che non c'entrano".
Segnalare un post....lo farò, ma sai, mi sembra proprio come dici tu: "un maestro alle elementari" insomma, qui si è per la maggior parte "maggiorenni e vaccinati", padri di famiglia, adulti...boh, probabilmente la vedo in modo sbagliata la questione.
E, infine, non si stava parlando nemmeno di questioni economiche (che probabilmente avrebbero più, diciamo così, scusanti) ma era una cosa personale, un malinconico lasciarsi andare ai ricordi, onorando un artista che, per chi l'ha vissuto, può aver "concatenato i ricordi" associando l'artista ad un evento, un amore...una passione.
Con questo, mi scuso ancora, sai quanti dubbi abbia e quanto tenga a questo spazio virtuale di passione e studio.

Andrea

Avatar utente
Giovanni Piccione
Amministratore
Messaggi: 1907
Iscritto il: 13 luglio 2007, 0:30
Località: Sicilia

Re: Ma che Forum è ormai questo ?

Messaggio da Giovanni Piccione » 25 aprile 2016, 10:41

stiraeammira ha scritto:Giovanni, se ti riferisci al mio intervento nel post su Pince mi scuso se ho usato toni errati o che possano aver alterato gli animi.
Mi sembrava però corretto far notare (con i dovuti modi, secondo me) che "normalmente" non si esordisce con uno scritto che nulla ha a che fare col post stesso.
Mi sembra una regola, civilmente, condivisibile e civilmente l'ho fatta notare.
Poi, forse, è vero....avrei dovuto segnalarlo...confido, però, che spiegando chiaramente e con calma che ciò che si scrive poca attinenza ha con il post, il latore capisca e, non dico si scusi pubblicamente, ma almeno lasci perdere.
Non avevo intenzione di innescare una bomba, dovevo forse "lasciar perdere" e ....legarmi le mani....
Penso, probabilmente sbagliando, che "si possa ragionare" tanto che se capitasse a me penserei: "Orpo! ha ragione...ho scritto cose che non c'entrano".
Segnalare un post....lo farò, ma sai, mi sembra proprio come dici tu: "un maestro alle elementari" insomma, qui si è per la maggior parte "maggiorenni e vaccinati", padri di famiglia, adulti...boh, probabilmente la vedo in modo sbagliata la questione.
E, infine, non si stava parlando nemmeno di questioni economiche (che probabilmente avrebbero più, diciamo così, scusanti) ma era una cosa personale, un malinconico lasciarsi andare ai ricordi, onorando un artista che, per chi l'ha vissuto, può aver "concatenato i ricordi" associando l'artista ad un evento, un amore...una passione.
Con questo, mi scuso ancora, sai quanti dubbi abbia e quanto tenga a questo spazio virtuale di passione e studio.

Andrea
Andrea non sono necessarie scusa da parte tua nello specifico, anche se esse manifestano, come il tuo messaggio, una pacatezza che apprezzo molto.
Se vai al topic in questione capirai perchè non sono necessarie le tue scuse e troverai la conferma che quanto da te scritto sia assolutamente condivisibile.
Un caro saluto
Giovanni
"SE IO DO UNA MONETA A TE E TU DAI UNA MONETA A ME, ALLA FINE AVREMO UNA MONETA CIASCUNO; MA SE IO DO UN'IDEA A TE E TU DAI UN'IDEA A ME, ALLA FINE AVREMO CIASCUNO DUE IDEE" Proverbio cinese
” Le idee migliori non vengono dalla ragione, ma da una lucida, visionaria follia."(Erasmo da Rotterdam)
Prima di trarre conclusioni chiamami 327 9739187

Avatar utente
Luciano61
Messaggi: 2978
Iscritto il: 3 gennaio 2011, 17:43

Re: Ma che Forum è ormai questo ?

Messaggio da Luciano61 » 25 aprile 2016, 16:46

giampi ha scritto:Credo che nessuno possa pensare che il solo uso di un pulsantino con la ! possa essere la soluzione definitiva.
No, però se prendi spunto dai recenti avvenimenti, non saprei cosa altro si sarebbe potuto fare.
Ora permettimi di allineare cronologicamente gli avvenimenti.
Due Forumisti sono stati bannati.
Uno ha definito un altro Forumista imbecille, l'altro ha definito un altro Forumista cagnolino.
E non sono trasposizioni di parole: sono proprio i termini usati "in chiaro".
Poi, non essendo più leggibili i post in questione, posso anche ricordare non perfettamente ed aver usato aggettivi leggermente dissimili dallo scritto.
Poi si sono aggiunti altri termini, che non ricordo perfettamente, ma sempre ampiamente offensivi.
Ora non si tratta più di entrare nel merito del perché o del percome si sia arrivati a questo punto, a queste affermazioni.
Si poteva, anzi si doveva esercitare un contraddittorio su termini civili, facendo valere le proprie idee o le proprie ragioni diversamente.

Se tu fossi stato il destinatario di questi aggettivi, cosa avresti fatto?
Se tu non te ne fossi accorto che dopo quattro giorni, ma nel frattempo qualcun altro avesse...cliccato il tastino ! avresti giudicato positivamente l'intervento?
Oppure no?
giampi ha scritto:...correttezza e il self-control siano indispensabili perche’ il Forum possa vivere...
Appunto :-)
Ma quando queste qualità mancano... :att :out
giampi ha scritto:...proporre cose, problemi, francobolli propri senza la paura di essere attesi al varco.La paura di proporre un pezzo, per noi interessante forse per una particolarita,’ ma che verra’ bocciato perche difettoso e per intravisto chissa’come una riparazione od altro...
...tanti di noi non mostrando mai alcunche’ pero’ si ergono a super esperti al disopra degli altri , disquisendo sul fatto che le cose importanti sono la super-qualita’ , la conoscenza, magari personale, di quel famoso perito da contrapporre a tal altro...
Ma sai com'è, alcuni possono più gentili, ed altri meno gentili.
Chi più affabile, chi meno.
C'è chi è più alla mano, e trasferisce il proprio sapere senza darsi troppa importanza, chi invece di supponenza e tracotanza ne ha una cava con ruspe e pale gommate a centinaia ad estrarle!

Come nei fatti della vita di tutti i giorni, no?

Ma non si tratta di identificare chi è più gentile o chi lo è meno.
giampi ha scritto:...quando si tratta di discutere di filatelia vera, quella tecnica, le risposte latitano significhera’ pur qualcosa !
Orpo!
Sarà che sono un brocco, ma di suggerimenti autorevoli a me invece sembra di leggerne in quantità industriali...
Leggo interventi di Tergesteo, Antonello, Somalafis e tanti tanti altri...che mi sembra che tra capacità, competenza e mole di pareri, commenti e suggerimenti vadano invece in abbondanza.
giampi ha scritto:Trovo che questi sono gli atteggiamenti che si sono imposti piu’ recentemente ed hanno depresso il Forum.
Questa e’ la sola strada, secondo me, che puo’ salvare il Forum.
Sarà, ma nel Forum non vedo nessun depressione e nessun problema all'orizzonte.

Ciao: Ciao:
Dopo lunghe riflessioni ho deciso quali siano i francobolli che mi piacciono: tutti!
Ed adoro i francobolli che non valgono un piffero, perché mi rilassano più di quelli costosi!
Immagine

...i miei fogli nuovi a 22 fori nel formato cm. 27x29, sono qui! Pronti per scambi!
Scambi in Colnect: cliccare foglietto di Star Trek :-)) in alto a destra nel mio post

La mia mail (levate l'asterisco *): 20811*maderno@gmail.com

Avatar utente
Rosalba
Messaggi: 1640
Iscritto il: 26 aprile 2008, 22:04
Località: Castelfidardo (AN)

Re: Ma che Forum è ormai questo ?

Messaggio da Rosalba » 25 aprile 2016, 19:54

quanto mi piace quando si riesce a ragionare in modo civile ed educato! :clap: :clap: :clap:

bene ha fatto secondo me Sergio ad aprire il topic, dirsi ciò che si pensa non può mai essere un errore se ciò che si dice è volto, in modo affettuoso, a migliorare le cose.

E bene fanno anche tutti coloro che dicono la loro anche se la pensano in modo diverso. Grazie al cielo siamo persone intelligenti e abbiamo il dono della parola (scritta in questo caso) e il contraddittorio è quanto di più arricchente possa esistere, se esercitato nei modi opportuni.

Ora non mi soffermo sull'argomento del topic ma solo su un pensiero che mi è venuto da uno spunto nell'ultima frase di Luciano e che collego all'ultima persona che si è iscritta a FilateliCa 2016.
Molti "sentono" con un leggero disagio un cambiamento del forum negli anni, e lo avvertono in negativo. Mi sembra di capire che per lo più sono utenti di lunga data, che hanno vissuto l'inizio del forum o quasi.

Quando io vi ho scoperti (che colpo di fortuna lo ritengo!!!!) ricordo che per me fu trovare davvero un luogo magico e bellissimo dove persone splendide condividevano la mia stessa passione ed erano disponibili a condividere anche saperi e idee e ad aiutare e consigliare o semplicemente a chiacchierare.

Ma ricordo anche che già qualcuno degli "anziani" diceva che qualcosa era cambiato in peggio. Io non lo avvertivo affatto.

Ora le parole di Luciano e il fatto che ben 3 utenti più nuovi di me si iscrivano al Congresso dicendo il loro desiderio di conoscere gli amici che finora sono solo virtuali mi fa pensare che forse è anche la nostra percezione che cambia nel tempo.

Cambiano i modi di approcciarsi, cambia il tempo a disposizione, cambia il linguaggio insomma molte cose cambiano ma per chi arriva il forum resta un luogo bellissimo.

Ci sono persone maleducate ma ci sono ovunque e bisogna trovare il modo di renderle inoffensive, come facciamo nella nostra vita di tutti i giorni d'altronde.
Ci sono persone sciocche ma si trovano ovunque.
Ci sono i "boriosi, spocchiosi, so tutto io" ma sfido chiunque a dirmi di non averne trovati in abbondanza in ogni ambiente.
Insomma ci sono tutte le tipologie di persone ma io continuo a stupirmi di quanto la percentuale di ottime persone qua dentro sia elevata!

E mi sembra di capire che chi arriva ora si sente bene come quando arrivammo noi.

Io non dico che non si possa migliorare, lo si può e lo si deve fare se vogliamo bene a questo forum. Ce ne sono infinite di cose da poter migliorare! E dato che tutto cambia è bene che anche il forum cambi continuamente, però penso che lo possiamo fare con leggerezza di spirito, con serenità e non con pessimismo e toni grevi. Luciano, Daniele, Roberto e Maurizio con le loro parole e con le loro azioni ci hanno dato la certezza che qua si sta ancora bene. Per me è stata una bella lezione.

:abb: :-) Ciao: :rosa:
...fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza...
Dante, Inf. XXVI 119-120


S T A F F


rinoc
Messaggi: 72
Iscritto il: 21 agosto 2013, 14:10
Località: Emilia

Re: Ma che Forum è ormai questo ?

Messaggio da rinoc » 25 aprile 2016, 20:14

Rosalba ha scritto:quanto mi piace quando si riesce a ragionare in modo civile ed educato! :clap: :clap: :clap:

bene ha fatto secondo me Sergio ad aprire il topic, dirsi ciò che si pensa non può mai essere un errore se ciò che si dice è volto, in modo affettuoso, a migliorare le cose.

E bene fanno anche tutti coloro che dicono la loro anche se la pensano in modo diverso. Grazie al cielo siamo persone intelligenti e abbiamo il dono della parola (scritta in questo caso) e il contraddittorio è quanto di più arricchente possa esistere, se esercitato nei modi opportuni.

Ora non mi soffermo sull'argomento del topic ma solo su un pensiero che mi è venuto da uno spunto nell'ultima frase di Luciano e che collego all'ultima persona che si è iscritta a FilateliCa 2016.
Molti "sentono" con un leggero disagio un cambiamento del forum negli anni, e lo avvertono in negativo. Mi sembra di capire che per lo più sono utenti di lunga data, che hanno vissuto l'inizio del forum o quasi.

Quando io vi ho scoperti (che colpo di fortuna lo ritengo!!!!) ricordo che per me fu trovare davvero un luogo magico e bellissimo dove persone splendide condividevano la mia stessa passione ed erano disponibili a condividere anche saperi e idee e ad aiutare e consigliare o semplicemente a chiacchierare.

Ma ricordo anche che già qualcuno degli "anziani" diceva che qualcosa era cambiato in peggio. Io non lo avvertivo affatto.

Ora le parole di Luciano e il fatto che ben 3 utenti più nuovi di me si iscrivano al Congresso dicendo il loro desiderio di conoscere gli amici che finora sono solo virtuali mi fa pensare che forse è anche la nostra percezione che cambia nel tempo.

Cambiano i modi di approcciarsi, cambia il tempo a disposizione, cambia il linguaggio insomma molte cose cambiano ma per chi arriva il forum resta un luogo bellissimo.

Ci sono persone maleducate ma ci sono ovunque e bisogna trovare il modo di renderle inoffensive, come facciamo nella nostra vita di tutti i giorni d'altronde.
Ci sono persone sciocche ma si trovano ovunque.
Ci sono i "boriosi, spocchiosi, so tutto io" ma sfido chiunque a dirmi di non averne trovati in abbondanza in ogni ambiente.
Insomma ci sono tutte le tipologie di persone ma io continuo a stupirmi di quanto la percentuale di ottime persone qua dentro sia elevata!

E mi sembra di capire che chi arriva ora si sente bene come quando arrivammo noi.

Io non dico che non si possa migliorare, lo si può e lo si deve fare se vogliamo bene a questo forum. Ce ne sono infinite di cose da poter migliorare! E dato che tutto cambia è bene che anche il forum cambi continuamente, però penso che lo possiamo fare con leggerezza di spirito, con serenità e non con pessimismo e toni grevi. Luciano, Daniele, Roberto e Maurizio con le loro parole e con le loro azioni ci hanno dato la certezza che qua si sta ancora bene. Per me è stata una bella lezione.

:abb: :-) Ciao: :rosa:
:clap: :clap: :clap:
Ciao

Avatar utente
giampi
Messaggi: 1096
Iscritto il: 23 agosto 2009, 10:15
Località: Capranica (Vt)

Re: Ma che Forum è ormai questo ?

Messaggio da giampi » 25 aprile 2016, 21:51

Ciao Luciano e Rosalba vorrei specificare che se ci mettessimo tutti a dire che meraviglia questo Forum, non ci sono problemi etc che servizio faremmo? Qualche bastian contrario se in buonafede e costruttivo ci dovrà pure essere !
Il pessimismo e' negativo , la visione realistica può' essere di aiuto, in tempo. Ho registrato quelli che erano gli interventi negli ultimi anni. Da circa, mediamente nell'arco della giornata, 1 intervento ogni 2-3 minuti 4-5 anni fa' si e' passati recentemente a 1 ogni 15-20 la meta' dei quali riguardanti offerte di vendita ed aste e non più' discussioni. Questi dati suggeriranno pure qualcosa? Ci sono settori in cui le domande rimangono senza risposta perché 'molti attivi e preparati sono scomparsi. Forse sarà' l'effetto della crisi generale, forse no. Poi e' pacifico che io condivida le scelte per la seconda meta' del problema , quello della correttezza e dei rimedi anche energici perché' il clima nel Forum non degeneri. Tante volte ho partecipato a discussioni "politiche" cercando sempre la ragionevolezza, la razionalità insieme ai modi garbati. Sono una persona che ha il difetto di fare pochi complimenti e manifestazioni plateali, poco espansivo ma diretto . Evito l'eccessivo uso di :clap: :clap: :clap: :clap: oppure :abb: :abb: :abb: :abb: ma questo non significa che sia ostile o malevolo.
Spero di aver dato l'idea
:abb: (una volta tanto!)
Giampiero

Colleziono ASI, Regno, Colonie, Occupazioni, prevalentemente usati, la mia passione e' comprenderne l'autenticità'. Mi interessa poter classificare i colori dei francobolli (es. Pontificio, Sardegna) con metodi più' oggettivi.

Avatar utente
Rosalba
Messaggi: 1640
Iscritto il: 26 aprile 2008, 22:04
Località: Castelfidardo (AN)

Re: Ma che Forum è ormai questo ?

Messaggio da Rosalba » 25 aprile 2016, 23:33

giampi ha scritto:Ciao Luciano e Rosalba vorrei specificare che se ci mettessimo tutti a dire che meraviglia questo Forum, non ci sono problemi etc che servizio faremmo? Qualche bastian contrario se in buonafede e costruttivo ci dovrà pure essere !
Il pessimismo e' negativo , la visione realistica può' essere di aiuto, in tempo. Ho registrato quelli che erano gli interventi negli ultimi anni. Da circa, mediamente nell'arco della giornata, 1 intervento ogni 2-3 minuti 4-5 anni fa' si e' passati recentemente a 1 ogni 15-20 la meta' dei quali riguardanti offerte di vendita ed aste e non più' discussioni. Questi dati suggeriranno pure qualcosa? Ci sono settori in cui le domande rimangono senza risposta perché 'molti attivi e preparati sono scomparsi. Forse sarà' l'effetto della crisi generale, forse no. Poi e' pacifico che io condivida le scelte per la seconda meta' del problema , quello della correttezza e dei rimedi anche energici perché' il clima nel Forum non degeneri. Tante volte ho partecipato a discussioni "politiche" cercando sempre la ragionevolezza, la razionalità insieme ai modi garbati. Sono una persona che ha il difetto di fare pochi complimenti e manifestazioni plateali, poco espansivo ma diretto . Evito l'eccessivo uso di :clap: :clap: :clap: :clap: oppure :abb: :abb: :abb: :abb: ma questo non significa che sia ostile o malevolo.
Spero di aver dato l'idea
:abb: (una volta tanto!)

caro Giampi, l'idea la dai sempre mi sembra :-), si comprende bene ciò che dici quando scrivi. :-)
Usare le emoticon è questione di carattere (io ne uso abbastanza e mi piacciono e talvolta trovo che mancando le intonazioni della voce ascoltata le emoticon aiutino a rendere il tono scherzoso o disteso o divertito che altrimenti sarebbe più difficile da percepire dallo scritto) ma non sono certo loro a dare sostanza agli interventi.

Nel mio intervento volevo solo condividere un pensiero che mi è venuto leggendo gli altri, e cioè che la percezione del forum nei nuovi arrivati probabilmente è buona come lo fu per noi anche se noi che ci siamo da un po' vediamo i cambiamenti che ci sono stati e li vediamo in negativo.

Vedi, parlo in prima persona plurale perché anche io sento alcuni cambiamenti come peggiorativi del clima che c'era e anche io vedo che ci sono dei problemi nel forum, alcuni mai risolti, altri nati nel tempo.

però l'intervento di Luciano e degli altri nuovi mi ha aperto la visuale sul fatto che questi problemi è meglio risolverli serenamente e senza sentirli pesantissimi perché se qualcuno non li avverte, forse tanto tanto pesanti non lo sono o comunque ci permettono di poterli affrontare senza l'acqua alla gola, diciamo così ... non so se sono riuscita a rendere il pensiero...

:abb: :-) Ciao: :rosa:
...fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza...
Dante, Inf. XXVI 119-120


S T A F F

Avatar utente
Rosalba
Messaggi: 1640
Iscritto il: 26 aprile 2008, 22:04
Località: Castelfidardo (AN)

Re: Ma che Forum è ormai questo ?

Messaggio da Rosalba » 25 aprile 2016, 23:36

:mmm: :mmm: :mmm: ...ehi Giampi, ora che ci penso, ma tu a FilateliCa non pensi di venire???? :pray: :pray:

scusate l'OT!!!!

:abb: :-) Ciao: :rosa:
...fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza...
Dante, Inf. XXVI 119-120


S T A F F

Avatar utente
fildoc
Messaggi: 8957
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Ma che Forum è ormai questo ?

Messaggio da fildoc » 25 aprile 2016, 23:59

Beh altri tempi e altre situazioni...
Per esempio nel LV 10 anni fa ci si domandava come distinguere un 4 da un 5
adesso valutiamo le prime tirature che non son descritte dai cataloghi.....
Una volta facevamo , sempre nel LV, quesiti sulle tasse delle affrancature insufficienti in territorio asburgico
ora ci interroghiamo sulle tariffe per Napoli attraverso le vie di mare, facendo le differenze fra Tirreno e Adriatico...

Chi neofita, in qualche settimana, ha la pazienza di leggere ora tutti i topic del LV, dopo qualche mese avra' una preparazione certamente superiore alla media dei collezionisti!

Difficile pertanto avere messaggi ogni 5 minuti!
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Avatar utente
giampi
Messaggi: 1096
Iscritto il: 23 agosto 2009, 10:15
Località: Capranica (Vt)

Re: Ma che Forum è ormai questo ?

Messaggio da giampi » 26 aprile 2016, 7:50

Rosalba ha scritto::mmm: :mmm: :mmm: ...ehi Giampi, ora che ci penso, ma tu a FilateliCa non pensi di venire???? :pray: :pray:

scusate l'OT!!!!

:abb: :-) Ciao: :rosa:
Cara Rosalba ci stavo gia' pensando da qualche giorno (Fermo tra l'altro e' dove e' nata mia madre ).
La mia titubanza e' che proprio in quei giorni iniziano per me i corsi di insegnamento. Ma cercherò' di esserci. Potete considerarmi con riserva?
grazie!!
:-) Ciao:
Giampiero

Colleziono ASI, Regno, Colonie, Occupazioni, prevalentemente usati, la mia passione e' comprenderne l'autenticità'. Mi interessa poter classificare i colori dei francobolli (es. Pontificio, Sardegna) con metodi più' oggettivi.

Avatar utente
giampi
Messaggi: 1096
Iscritto il: 23 agosto 2009, 10:15
Località: Capranica (Vt)

Re: Ma che Forum è ormai questo ?

Messaggio da giampi » 26 aprile 2016, 8:07

fildoc ha scritto:Beh altri tempi e altre situazioni...
Per esempio nel LV 10 anni fa ci si domandava come distinguere un 4 da un 5
adesso valutiamo le prime tirature che non son descritte dai cataloghi.....
Una volta facevamo , sempre nel LV, quesiti sulle tasse delle affrancature insufficienti in territorio asburgico
ora ci interroghiamo sulle tariffe per Napoli attraverso le vie di mare, facendo le differenze fra Tirreno e Adriatico...

Chi neofita, in qualche settimana, ha la pazienza di leggere ora tutti i topic del LV, dopo qualche mese avra' una preparazione certamente superiore alla media dei collezionisti!

Difficile pertanto avere messaggi ogni 5 minuti!
Capisco quello che dici: dieci anni fa' tutti sono(siete) partiti alla pari senza super esperti e questo ha favorito interazioni continue, la mancanza di paura nel dire cose fuori luogo od ingenuità'. Cosa più' difficile ora con un Forum più' strutturato anche verticalmente con persone esperte da un lato e neofiti dall'altro. Rimane il problema (non esistente per il Lombardo Veneto) di settori che si sono spopolati e in cui gli interventi sono ridotti al lumicino. Poi e' chiaro che ci sono situazioni contingenti, se vi sono molte persone che chiedono soltanto pareri su pezzi per sapere se sono autentici o meno e non si preoccupano mai di partecipare alla discussione, a questo come porre rimedio?!
Ciao:
Giampiero

Colleziono ASI, Regno, Colonie, Occupazioni, prevalentemente usati, la mia passione e' comprenderne l'autenticità'. Mi interessa poter classificare i colori dei francobolli (es. Pontificio, Sardegna) con metodi più' oggettivi.

Avatar utente
fildoc
Messaggi: 8957
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Ma che Forum è ormai questo ?

Messaggio da fildoc » 26 aprile 2016, 8:18

questo è legato ai periodi...
Attualmente vi è per esempio ecas che deve avere (non so come) una quantita' enorme di materiale di seconda scelta
dove pero' vi sono cose anche non banali...

Generalmente si risponde per un po',
poi quando le domande si fanno ripetitive, li si esorta a studiare
...se continuano, gli si propongono i link relativi gia' esistenti sull'argomento nel forum!
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Avatar utente
Rosalba
Messaggi: 1640
Iscritto il: 26 aprile 2008, 22:04
Località: Castelfidardo (AN)

Re: Ma che Forum è ormai questo ?

Messaggio da Rosalba » 26 aprile 2016, 23:40

giampi ha scritto:
Rosalba ha scritto::mmm: :mmm: :mmm: ...ehi Giampi, ora che ci penso, ma tu a FilateliCa non pensi di venire???? :pray: :pray:

scusate l'OT!!!!

:abb: :-) Ciao: :rosa:
Cara Rosalba ci stavo gia' pensando da qualche giorno (Fermo tra l'altro e' dove e' nata mia madre ).
La mia titubanza e' che proprio in quei giorni iniziano per me i corsi di insegnamento. Ma cercherò' di esserci. Potete considerarmi con riserva?
grazie!!
:-) Ciao:

ah beh!! :what: :what: se la mamma è addirittura nativa di Fermo non puoi esimerti dal partecipare!!! :fest: :fest:

certamente che ti iscriviamo con riserva per ora. :f_si: :f_si: Magari poi ti presserò nel momento in cui staremo per riempire l'hotel e mi rimarranno solo le ultime stanze libere.

Spero tanto tu sia con noi!!!! :fest: :fest:

un abbraccio :abb: :-) Ciao: :rosa:
...fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza...
Dante, Inf. XXVI 119-120


S T A F F

Avatar utente
bomber
Messaggi: 5168
Iscritto il: 15 luglio 2007, 9:12

Re: Ma che Forum è ormai questo ?

Messaggio da bomber » 28 aprile 2016, 9:20

fildoc ha scritto:Beh altri tempi e altre situazioni...
Per esempio nel LV 10 anni fa ci si domandava come distinguere un 4 da un 5
adesso valutiamo le prime tirature che non son descritte dai cataloghi.....
Una volta facevamo , sempre nel LV, quesiti sulle tasse delle affrancature insufficienti in territorio asburgico
ora ci interroghiamo sulle tariffe per Napoli attraverso le vie di mare, facendo le differenze fra Tirreno e Adriatico...

Chi neofita, in qualche settimana, ha la pazienza di leggere ora tutti i topic del LV, dopo qualche mese avra' una preparazione certamente superiore alla media dei collezionisti!

Difficile pertanto avere messaggi ogni 5 minuti!
questa è la sacrosanta verità....nei topics degli ASI sono stati sviscerati tutti gli argomenti possibili ed anche oltre....difficile trovare argomenti nuovi o interessanti...nella IV di sardegna si parlava 10 anni fa di 14Ab Aa A etc etc...e tutti intervenivano perché avevano esemplari da mostrare....dopo 10 anni si parla di 15i...13Ac 13...etc....dove pochissime persona hanno esemplari da mostrare e di conseguenza il topic langue..... Ciao: Ciao:

Avatar utente
robindebois82
Messaggi: 475
Iscritto il: 25 ottobre 2013, 11:10

Re: Ma che Forum è ormai questo ?

Messaggio da robindebois82 » 6 maggio 2016, 0:00

c'e' da aggiungere che ci sono partecipanti con un carattere molto particolare. Ad esempio a me e' capitato di scrivere che un post era inopportuno e l'autore del post si e' offeso mortalmente. Gli ho scritto in privato, visto che avevamo avuto buoni rapporti ( avevo accettato una sua offerta al ribasso relativa a una busta non comune di sardegna...) rinnovandogli la mia stima e spiegando in dettagli il senso del mio post. Non solo non ho avuto risposta ma lui non e' mai piu' intervenuto sui miei post..Idem altro partecipante al quale avevo mandato in omaggio francobolli di sardegna ma che a un certo punto si e' sognato che io avessi ceduto direttamente a partecipanti del Forum francobolli senza interpellarlo!!!
Mi limito a due episodi ma ce ne sono altri.Personalmente leggo i messaggi e non tengo in considerazione se li ha scritti un amico o un "nemico" ma considero veramente meschino l'atteggiamento di chi eventualmente usasse una lista nera...
Continuo a seguire il Forum ma sono piuttosto deluso dalla mancanza di un dialogo aperto senza condizionamenti e senza pregiudizi e dalla possibile esistenza di liste di proscrizione.
Il post che ha mortalmente offeso uno specialista della quarta di sardegna riguardava la classificazione dei colori..
Il concetto era piu' o meno questo:qualcuno aveva fatto piu' o meno una battuta dicendo " ma cosa vuoi classificare studia prima, poi se ne parla... e un altro aveva applaudito. Quelloc he aveva appplaudito si e' appassioanto alla quarta e, come tutti, ha cominciato piano piano ad interessarsi, appassionarsi, documentarsi...Dato che come si dice a Napoli "nisciuno nasce mparato-" anche lui all'inizio aveva vari dubbi.. Non conosco la sua storia ma dubito abbia acquistato il rattone e poi cominciato a classificare...

Il Forum, a mio parere, dovrebbe essere un incontro tra amici che hanno un passione in comune e favorire scambi di idee e per me, il neofita va rispettato come il piu' grande degli esperti (questo avrà la mia stima e ammirazione soprattutto se sara' umile e non guarderà gli altri dall'alto in basso ...)
ciao
Emilio

Avatar utente
Antonio Bove
Messaggi: 1074
Iscritto il: 4 dicembre 2013, 13:29
Località: Portico di Caserta (CE) Italia

Re: Ma che Forum è ormai questo ?

Messaggio da Antonio Bove » 6 maggio 2016, 9:27

robindebois82 ha scritto:(omissis)..Idem altro partecipante al quale avevo mandato in omaggio francobolli di sardegna ma che a un certo punto si e' sognato che io avessi ceduto direttamente a partecipanti del Forum francobolli senza interpellarlo!!!
(omissis)
Emilio
Ciao Emilio!
Il soggetto di questa seconda parte dell'intervento sono io (almeno penso dati i riferimenti: mi hai fatto omaggio di alcuni francobolli di Sardegna ed abbiamo avuto uno scambio epistolare in merito ad un grosso acquisto di cui si era scritto su questo forum)
Vedo comunque che il senso di quello scambio di opinioni ti è sfuggito. Io non ho fatto sogni e non ho scritto che hai ceduto a forumisti francobolli che potevano esser di mio interesse senza interpellarmi bensì proprio i contrario!
Ti ho scritto che, mentre si discuteva la possibilità di un acquisto collettivo ed io mi ero offerto di far parte della cordata, tu, evidentemente disturbato dal comportamento di alcuni, hai deciso di fare tutto per tuo conto ed hai rivenduto quasi tutto il materiale su ebay senza consentire ad alcun forumista di beneficiare di ciò, tantomeno io.
Se questo ti sembra che sia un mio sogno non fa nulla, sei libero di interpretare le cose come vuoi.
In quanto al non partecipare ai tuoi argomenti ciò ha ben poco a che vedere con quest'episodio ma la causa è che negli ultimi tempi non trovo che i tuoi interventi siano per me stimolanti oppure trattano cose a me poco consoni.
Inoltre ti rammento un tuo recente argomento dove hai comunicato che inserivi un centinaio di lotti su ebay, se avevi intenzione di fare qualcosa per il forum ed i tuoi amici del forum potevi semmai metterli qui in vendita con una quota pro forum invece di dare una percentuale ad ebay. Se poi semmai li avrebbero snobbati li vendevi su ebay o su Delcampe o su qualche altra piattaforma di tua conoscenza.
Questo semmai potrebbe essere argomento di "CHE FORUM E' QUESTO"
Mi spiace che tu la veda i questa maniera!
Ora chiedo scusa al forum per questo mio intervento che potrebbe sembrare off topic o personale, ma penso che sia giusto dire peccato e peccatore e consentire alla parti di esprimere le proprie ragioni.
Per me l'episodio era chiuso e mi farebbe piacere che si richiudesse dopo che avrai espresso le tue ragioni rendendole note a tutti come ho fatto io.
Ciao!
Antonio
Raccolgo tutti i francobolli che reperisco ma le mia preferenza va a quelli della IV emissione di Sardegna e quelli del Regno d'Italia.
Ero già iscritto al vecchio forum ma non ricordo in che data.
Ho deciso di iniziare una raccolta a tema... GATTI

Avatar utente
Giovanni Piccione
Amministratore
Messaggi: 1907
Iscritto il: 13 luglio 2007, 0:30
Località: Sicilia

Re: Ma che Forum è ormai questo ?

Messaggio da Giovanni Piccione » 6 maggio 2016, 16:28

Bene, se per voi l'argomento era chiuso io gradirei che si chiudesse qui la parte pubblica.
Eventuali astri chiarimenti se sarà il caso ve li darete in privato.
"SE IO DO UNA MONETA A TE E TU DAI UNA MONETA A ME, ALLA FINE AVREMO UNA MONETA CIASCUNO; MA SE IO DO UN'IDEA A TE E TU DAI UN'IDEA A ME, ALLA FINE AVREMO CIASCUNO DUE IDEE" Proverbio cinese
” Le idee migliori non vengono dalla ragione, ma da una lucida, visionaria follia."(Erasmo da Rotterdam)
Prima di trarre conclusioni chiamami 327 9739187

Avatar utente
mck
Messaggi: 966
Iscritto il: 31 ottobre 2012, 0:42

Re: Ma che Forum è ormai questo ?

Messaggio da mck » 15 settembre 2016, 20:06

debene ha scritto:Con il fatto che era domenica e che anche domani è festa e quindi non devo inglobare
il da farsi filatelico tutto nella giornata di oggi, mi sono preso la briga di andarmi, a caso,
a rileggere thread e post di anni addietro.

E' mi è venuta nostalgia di un forum che purtroppo, devo amaramente dire, non c'è più.

Pacate e interessanti discussioni filateliche hanno lasciato il posto a commenti al vetriolo
lasciati un pò qui e un pò là senza che un argomento sia più interessato di un altro ma un
pò a caso come capita o dove forse la polemica è più facile per mancanza di argomentazioni.

Spesso ho sentito dire : " Ma se un argomento non ti è congeniale puoi sempre escluderlo "
" Ma se quel forumista ti sta antipatico o lo trovi sgradevole puoi sempre metterlo nella lista nera"

Mi spiace ma io non voglio fare questo. Non voglio mettere la testa sotto la sabbia. Non voglio
nascondere la sporcizia sotto il tappeto.

Io voglio un forum che parli di filatelia, perchè voglio bene al forum e a lui devo il riavvicinamento
alla vecchia passione.

Come sempre mi chiedo : " A chi giova tutto questo ? "

Qui abbiamo giornalmente membri che sbattono la porta e se ne vanno.
Membri che dicono pubblicamente che non hanno più interesse ad intervenire o addirittura
hanno "timore" ad intervenire perchè c'è il solito pirla di turno che interviene sgarbatamente e a
sproposito.

Spero che queste mie parole facciano ragionare ma sopratutto facciano intervenire lo Staff.

Un forum è quanto di più libero possa esserci ma la libertà bisogna meritarsela.

:abb:

sergio
Specializzazioni di Regno e Repubblica. Specializzata in modo approfondito sulla serie Castelli d'Italia

Madrina di FRANKIE FILATELICO

Socia AFIS - CIFO - FSFI - AICPM - UFI - USFI - Unione Filatelica Subalpina - Circolo Filatelico Numismatico di Falconara
Sostenitrice dal 2012

L'essere umano è una macchina perfetta e nessuno lo sa
A lavare la testa degli asini si sprecano acqua, sapone e tempo

Avatar utente
fildoc
Messaggi: 8957
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Ma che Forum è ormai questo ?

Messaggio da fildoc » 16 settembre 2016, 0:15

Io rimango sempre dell'idea che il forum produce i frutti dei "semi seminati"...
Nel LV io mi onoro nel dire che ci sono una decina di persone che dopo 10 anni ne sanno quanto me :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
E' bello vedere le domande dei neofiti che ricevono la risposta corretta da tanti altri forumisti esperti del settore...
una vera soddisfazione :fest: :fest: :fest:

Non dimentichiamo la continua crescita e lo sviluppo quotidiano del motore degli annulli!
http://www.lafilatelia.it/lombardoveneto/

una realta' che mi onoro di dire non ha eguali in Europa!

Certo la cultura cresce...
stiamo per concludere grazie soprattutto a Mario e Benjamin il plattaggio della prima tavola del 45 centes.
portando a termine il sogno di Otto Voetter
un progetto che 10 anni fa non era neppure pensato.
Si tratta certamente di una iperspecializzazione che puo' realizzarsi solo in un collezionismo maturo, consapevole e molto avanzato.

Esistono campi per progredire ancora?
Certo le emissioni successive e in particolare le ultime!

Io francamente non ho rimpianti, ma anzi autocompiacimento!
Scusatemi mi è scappato...

...e ci vedremo a Fermo per fare nuovi progressi con le collettorie! :leggo: :evvai: :fest:
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc


Rispondi

Torna a “Regolamento, consigli e FAQ”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Sostieni il forum: