Centenario primi francobolli Russia

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale della Russia e degli Stati facenti parte della ex Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche

Moderatore: sandro_z

Rispondi
Giancarlo Arata
Messaggi: 3
Iscritto il: 28 giugno 2017, 18:44

Centenario primi francobolli Russia

Messaggio da Giancarlo Arata »

La maggior parte degli Stati, per celebrare gli anniversari (generalmente centenari) dei loro primi francobolli, emettono francobolli e/o altro materiale filatelico, che mostrano una riproduzione delle loro prime emissioni, che per la Russia sarebbe l'aquila dell'Impero Russo del 1858. L'U.R.S.S. per celebrare il centenario del francobollo russo, ha emesso il 18 agosto 1958, una serie di 12 val. dentellati + 3 non dentellati + 2 foglietti, che mostrano soggetti diversi, ma NON la riproduzione dell'aquila del 1858. Desidererei sapere se vi può essere qualche particolare motivazione che giustifica tale scelta.
Ringrazio anticipatamente chi vorrà rispondere al mio quesito, e auguro a tutti fervidi auguri per un sereno 2020.
Gian Carlo ARATA

Avatar utente
Roblan
Messaggi: 100
Iscritto il: 22 gennaio 2010, 0:28
Località: Bologna

Re: Centenario primi francobolli Russia

Messaggio da Roblan »

Ciao: direi per motivi politici, l'aquila bicipite era il simbolo reale, degli zar e anche della effimera repubblica del 1917, entità politiche contro le quali fu combattuta la rivoluzione e la guerra civile. Non mi sembra che nel periodo sovietico l'aquila sia mai comparsa su qualche francobollo.
su Delcampe: http://www.delcampe.it/negozi/robertol6031
Rivoluzioni in Europa dal 1789; Antifascismo e Resistenza in Europa; Movimento operaio e sindacale;

Giancarlo Arata
Messaggi: 3
Iscritto il: 28 giugno 2017, 18:44

Re: Centenario primi francobolli Russia

Messaggio da Giancarlo Arata »

Ringrazio per la cortese risposta. Mi sembra possa essere una valida motivazione.
Gian Carlo

Rispondi

Torna a “Russia ed area ex sovietica”

SOSTIENI IL FORUM