Oggi è 20 novembre 2017, 1:03

Le maledettissime testoline inglesi

Forum di discussione sulle emissioni del Regno Unito e dell'Irlanda
Avatar utente
debene
Messaggi: 5492
Iscritto il: 13 novembre 2011, 16:19
Località: Bari - Italy
Contatta:

Re: Le maledettissime testoline inglesi

Messaggio da debene » 12 marzo 2017, 8:46

Ciao Fernando
hai perfettamente ragione. Non li avevo segnalati perchè non sono stati messi in vendita sul sito della Royal mail
e non capisco perchè, a meno che non sia io che non li trovo.
Sul sito di riferimento http://www.adminware.ca/machin/m_2017.htm però non riporta l'alto valore.
Tu da dove hai evinto quell'emissione?

:abb:

sergio
Sergio De Benedictis
Sostenitore
Socio C.I.F.T. - A.I.C.A.M - A.N.C.A.I. - U.S.F.I. - A.I.M. - I.S.S.P.

Quando la Filatelia è culturaLink al mio sito : Esculapio Filatelico

Visita la mia rubrica sul Postalista :Il bastone di Asclepio

Guarda le mie vendite su Delcampe: nickname "debene".

I miei interessi :
Tematica medica; Antichi Stati; Storia Postale di Bari; Precancel U.S.A., Affrancature Meccaniche; Letteratura Filatelica; Erinnofili;Collezione A.S.F.E.


Avatar utente
fernando
Messaggi: 1229
Iscritto il: 17 febbraio 2009, 20:44
Località: Fucecchio (FI)

Re: Le maledettissime testoline inglesi

Messaggio da fernando » 12 marzo 2017, 9:03

Ciao.

Qui:

http://www.collectgbstamps.co.uk/explor ... ?year=2017

http://blog.norphil.co.uk/search?update ... date=false

E dovrebbe esserci anche quella dell' immagine sotto postata.

Ciao: Fernando.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
debene
Messaggi: 5492
Iscritto il: 13 novembre 2011, 16:19
Località: Bari - Italy
Contatta:

Re: Le maledettissime testoline inglesi

Messaggio da debene » 12 marzo 2017, 9:39

OK, resta il fatto che non si trovano ufficialmente sul sito delle Poste Inglesi.
Era giusto per pagarli al facciale.
Evidentemente le varianti non le vendono.

un abbraccio

sergio
Sergio De Benedictis
Sostenitore
Socio C.I.F.T. - A.I.C.A.M - A.N.C.A.I. - U.S.F.I. - A.I.M. - I.S.S.P.

Quando la Filatelia è culturaLink al mio sito : Esculapio Filatelico

Visita la mia rubrica sul Postalista :Il bastone di Asclepio

Guarda le mie vendite su Delcampe: nickname "debene".

I miei interessi :
Tematica medica; Antichi Stati; Storia Postale di Bari; Precancel U.S.A., Affrancature Meccaniche; Letteratura Filatelica; Erinnofili;Collezione A.S.F.E.

Avatar utente
fernando
Messaggi: 1229
Iscritto il: 17 febbraio 2009, 20:44
Località: Fucecchio (FI)

Re: Le maledettissime testoline inglesi

Messaggio da fernando » 12 marzo 2017, 9:44

Ciao.

Sergio non sono pratico, ma guarda qui:

http://shop.royalmail.com/issue-by-issu ... oftheacces

Ciao: Fernando.

Avatar utente
debene
Messaggi: 5492
Iscritto il: 13 novembre 2011, 16:19
Località: Bari - Italy
Contatta:

Re: Le maledettissime testoline inglesi

Messaggio da debene » 12 marzo 2017, 9:59

Non dire che non sei pratico perchè tu li hai trovati io no! :-)) :-)) :-))

:fest: :fest:

:abb:

sergio
Sergio De Benedictis
Sostenitore
Socio C.I.F.T. - A.I.C.A.M - A.N.C.A.I. - U.S.F.I. - A.I.M. - I.S.S.P.

Quando la Filatelia è culturaLink al mio sito : Esculapio Filatelico

Visita la mia rubrica sul Postalista :Il bastone di Asclepio

Guarda le mie vendite su Delcampe: nickname "debene".

I miei interessi :
Tematica medica; Antichi Stati; Storia Postale di Bari; Precancel U.S.A., Affrancature Meccaniche; Letteratura Filatelica; Erinnofili;Collezione A.S.F.E.


Avatar utente
fernando
Messaggi: 1229
Iscritto il: 17 febbraio 2009, 20:44
Località: Fucecchio (FI)

Re: Le maledettissime testoline inglesi

Messaggio da fernando » 27 aprile 2017, 10:02

Ciao.

Tanto per aggiornarci riporto le altre uscite M17L ad oggi.
Fonte: http://blog.norphil.co.uk/

Ciao: Fernando.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

ninodap
Messaggi: 373
Iscritto il: 18 aprile 2012, 15:11
Località: Napoli

Re: Le maledettissime testoline inglesi

Messaggio da ninodap » 24 maggio 2017, 12:28

Ciao: a tutti.
Cosa ne pensate di queste tre testoline?
Tutto normale?
Cordialità
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
gioca
Messaggi: 229
Iscritto il: 31 marzo 2014, 13:35
Località: Sardegna

Re: Le maledettissime testoline inglesi

Messaggio da gioca » 24 maggio 2017, 15:40

beh potrebbe essere tutto normale, ma in realtà che cosa ti fa porre la domanda?

li hai messi sotto la lampada di wood? perchè non capisco bene di che colore sono.

ti sembrano anormali le bande fluorescenti?
ti sembra anormale che le bande fluorescano in diverso modo?
oppure che qualcuno non abbia le bande?
ti sembra anormale qualche altra cosa?
:-)



per dire una battuta i Machins sono tutti diversi e perciò tutti perfettamente normali :-))

Ciao:
ciao, Giorgio

ninodap
Messaggi: 373
Iscritto il: 18 aprile 2012, 15:11
Località: Napoli

Re: Le maledettissime testoline inglesi

Messaggio da ninodap » 25 maggio 2017, 7:52

gioca ha scritto: beh potrebbe essere tutto normale, ma in realtà che cosa ti fa porre la domanda?

li hai messi sotto la lampada di wood? perchè non capisco bene di che colore sono.

ti sembrano anormali le bande fluorescenti?
ti sembra anormale che le bande fluorescano in diverso modo?
oppure che qualcuno non abbia le bande?
ti sembra anormale qualche altra cosa?
:-)



per dire una battuta i Machins sono tutti diversi e perciò tutti perfettamente normali :-))

Ciao:
Buongiorno a tutti.
Mi spiego meglio:
Ovviamente dall'immagine si vede che i fb sono stati sottoposti alla wood.

Fb n° 1 - Banda fluorescente e fb non fluorescente;
Fb n° 2 - Banda fluorescente e fb fluorescente;
Fb n° 3 - Banda non presente e fb non fluorescente.

Cordialità

Avatar utente
fernando
Messaggi: 1229
Iscritto il: 17 febbraio 2009, 20:44
Località: Fucecchio (FI)

Re: Le maledettissime testoline inglesi

Messaggio da fernando » 25 maggio 2017, 8:29

Ciao.

Come ti ha scritto Giorgio i Machins sono tutti uguali e diversi e normali, assurdo ma è così.
Riconoscerli per emissioni non è molto facile, se pensi che lo stesso bollo emesso in forme diverse
come foglio normale oppure foglietto commemorativo o blocchetto ed ecc. cambia.

Riconoscerli esattamente è quasi un' avventura.

Prova a leggere un po' qua e avrai da divertirti.

http://www.stamp-collector.co.uk/Machin ... c3939398b1

Ciao: Fernando.

Avatar utente
gioca
Messaggi: 229
Iscritto il: 31 marzo 2014, 13:35
Località: Sardegna

Re: Le maledettissime testoline inglesi

Messaggio da gioca » 25 maggio 2017, 14:21

@ninodap

dette queste cose, mi sembra chiaro che di ogni machin esistano sfumature diverse,
dovute a tante cause, alla data di emissione, al tipo di emissione (libretto, foglietto etc), allo
stampatore (esistono vari stampatori), al tipo di carta, di colla, etc etc., tutte ovviamente
emissioni regolari, e ovviamente per chi si vuo fare veramente male ci sono anche le "varietà"
per ogni varietà :))

Ognuno può quindi raggrupparli come gli piace, quale è il tuo raggruppamento preferito?

Per esempio io cerco e colgo solo quelli "di base" (valore e colore di predecimal, ellissi, sicurezza)

raccolgo anche gli altri quando li trovo tra i miei doppi, quando ho voglia di comprare qualcos'altro,
ma non in maniera esaustiva, e allora la mia collezione diventa "di base" con elementi di "avanzata".

allego immagine del mio 30p (ellissi, 2bande non security, sage green 1993)
e dei mie 35p (ellissi, 2bande diverse, non security, old gold)

Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
ciao, Giorgio

Avatar utente
fernando
Messaggi: 1229
Iscritto il: 17 febbraio 2009, 20:44
Località: Fucecchio (FI)

Re: Le maledettissime testoline inglesi

Messaggio da fernando » 17 luglio 2017, 11:10

Ciao.

Credo di aver terminato la mia pagina per le testoline dell' anno 2016,
ma prima di renderla definitiva volevo chiederVi un aiuto.

Se qualcuno di Voi crede che manchi qualche bollo, e me ne può dare
indicazioni oppure altri consigli, mi farebbe piacere riceverli.

Grazie.

Ciao: Fernando.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di fernando il 17 luglio 2017, 14:38, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
gioca
Messaggi: 229
Iscritto il: 31 marzo 2014, 13:35
Località: Sardegna

Re: Le maledettissime testoline inglesi

Messaggio da gioca » 17 luglio 2017, 14:12

ciao Fernando

la tua immagine perde un po di chiarezza se ingrandita, spero quindi di leggere bene.

io non ho una elencazione esaustiva perchè come detto altre volte colgo
quelli che capitano.

però posso confrontare la tua pagina con quelli che possiedo.

cominciamo
1st red piccoli (1-4), ho in più un MPIL

1st dark red piccoli (5), ho in più MBIL,MSIL,MTIL

5p-10p-£1,05 ho in più MPIL (no slits) per tutti e tre

1ST dark red LARGE (ultimo fb) ho in più MBIL


(ci vuole un'altra pagina :uah: )

Ciao:
ciao, Giorgio

Avatar utente
fernando
Messaggi: 1229
Iscritto il: 17 febbraio 2009, 20:44
Località: Fucecchio (FI)

Re: Le maledettissime testoline inglesi

Messaggio da fernando » 17 luglio 2017, 14:20

Ciao.

Grazie, annoto e poi modifico.
Per la pagina nessun problema c' è il retro.

Per quelli: 5p-10p-£1,05 ho in più MPIL (no slits) per tutti e tre.
Sono per caso quelli del foglietto Beatrix Potter ?

Dì un po' Giorgio dato che ci sentiamo, non sai mica se
in Sardegna i GPS sono uguali o diversi dallo scorso anno;
sarebbe un' ottima informazione per me e Giorgio.

Un gran saluto Fernando.

P.S. Ho sostituito l' immagine adesso credo sia più leggibile.

Avatar utente
gioca
Messaggi: 229
Iscritto il: 31 marzo 2014, 13:35
Località: Sardegna

Re: Le maledettissime testoline inglesi

Messaggio da gioca » 17 luglio 2017, 21:32

foto più leggibile, grazie

beatrix porter, sì, una busta prima emissione, ho comprato la busta perchè non capivo
come comprare il foglietto di fb, vedi foto

gps

all'aeroporto non è più in evidenza la scatola per imbucare, per cui pensavo
non avessero più i gps, un mese fa ho parlato con la negoziante chiedendo
informazioni e mi ha detto che hanno ancora le vignette. ne ho comprato due
strisce perchè non mi ricordavo le vignette, ed erano uguali a quelle dell'anno scorso.
mi disse che fra una settimana sarebbero arrivate altre vignette.

oggi sono riandato in aeroporto e mi ha detto un'altra volta che fra una settimana
arriveranno altre vignette.

questo è tutto

Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
ciao, Giorgio

Avatar utente
fernando
Messaggi: 1229
Iscritto il: 17 febbraio 2009, 20:44
Località: Fucecchio (FI)

Re: Le maledettissime testoline inglesi

Messaggio da fernando » 18 luglio 2017, 0:34

Ciao.

Sotto ti allego immagine del foglietto Beatrix Potter.

Per i GPS ti invio mail.

Ciao: Fernando.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Rispondi

Torna a “Regno Unito ed Irlanda”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Sostieni il forum: