Oggi è 21 maggio 2019, 14:32

I precursoni dell'Irlanda, tra cinderella e bogus

Forum di discussione sulle emissioni del Regno Unito e dell'Irlanda
Rispondi
Avatar utente
somalafis
Messaggi: 4529
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

I precursoni dell'Irlanda, tra cinderella e bogus

Messaggio da somalafis » 8 marzo 2019, 15:22

Compaiono sotto l'evocativo nome di forerunners (cioe' precursori) ma non avendo mai avuto nessuna speranza di essere usati per posta forse sarebbe piu' corretto chiamarli etichette o cinderella….
Sono i forerunners dell'Irlanda indipendente che in questi giorni campeggiano anche nel catalogo d'asta di una serissima ditta. Mi hanno incuriosito e spinto a qualche brevissima ricerca.
Il primo appartiene all'emissione ''feniana'' del 1865-67:
a1 fwniani.jpg
Nonostante ci sia scritto sopra ''postage' e ''Republic of Ireland'' non ebbe mai ovviamente nessuna possibilita' di avere uso postale. L'uso della sola lingua degli odiati dominatori britannici e l'indicazione di valore ''one cent'' ne rivelano l'origine statunitense. Furono fatti stampare da un gruppo di nazionalisti irlandesi, reduci della guerra civile americana, in tre ''valori'' ( 1 cent, 3 cents, 24 cents). Qualche anno dopo pare che ci siano state anche delle ristampe e comunque esistono anche dei falsi.

Al 1893 circa appartengono altre produzioni, come questi ''francobolli'': anche qui campeggia la scritta ''postage'' ma il valore e' in moneta inglese e soprattutto compare uno slogan nazionalista in gaelico ''Erin go bragh'' (Irlanda per sempre). Non sono riuscito a capire chi li ha prodotti, anche se l'intento propagandistico e' abbastanza evidente
a2 erin.jpg
Sempre al 1893, pare, risalgono questi che tutti concordano nel definire ''bogus'', cioe' invenzioni: emulano le emissioni coloniali britanniche e recano la scritta ''Ireland''. All'epoca - si racconta - ebbero un certo successo e finirono in buona fede in vari album di collezionisti e, oggi, sono ulteriormente nobilitati dal trascorrere del tempo...
a5 bog.jpg
Al periodo dell'intensificarsi delle lotte per l'indipendenza (1907-1916) appartengono queste etichette fatte stampare dal Sinn Fein
a3 sinn.jpg
Infine aggiungo un'emissione che in realta' esula dal discorso precursori. Si tratta di valori fatti stampare dall' IRA, Irish Republican Army, durante la guerra civile irlandese negli anni '20; sarebbero stati messi in vendita negli uffici di Cork
a4ira.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Riccardo Bodo
SOSTENITORE


Rispondi

Torna a “Regno Unito ed Irlanda”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Sostieni il forum: