Aiuto di guerra

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale di Spagna e Portogallo e di tutta la Penisola iberica in genere
Rispondi
Avatar utente
pinco1
Messaggi: 840
Iscritto il: 11 luglio 2016, 17:45

Aiuto di guerra

Messaggio da pinco1 »

Ciao,

visto l'anno,è in relazione alla guerra Civile ?

L'annullo "estafeta de cambio" .. qualche info ?

Grazie, Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Roblan
Messaggi: 100
Iscritto il: 22 gennaio 2010, 0:28
Località: Bologna

Re: Aiuto di guerra

Messaggio da Roblan »

Ciao, si è una sovratassa municipale dell'epoca della Guerra Civile. Sitges era un municipio con amministrazione di parte repubblicana, si trova a qualche decina di chilometri da Barcellona. Ho un vecchio catalogo Gomez-Guillamon che lo data come emissione al 1937 e lo classifica COMUNE. Il timbro direi che è di un ufficio postale di scambio di Barcellona, timbri "estafeta de cambio" di varie città si vedono anche su francobolli spagnoli più recenti, questo non saprei dirti se è raro o meno.

Ciao:
su Delcampe: http://www.delcampe.it/negozi/robertol6031
Rivoluzioni in Europa dal 1789; Antifascismo e Resistenza in Europa; Movimento operaio e sindacale;

Avatar utente
pinco1
Messaggi: 840
Iscritto il: 11 luglio 2016, 17:45

Re: Aiuto di guerra

Messaggio da pinco1 »

Grazie Roblan

Ciao:

Avatar utente
pinco1
Messaggi: 840
Iscritto il: 11 luglio 2016, 17:45

Re: Aiuto di guerra

Messaggio da pinco1 »

Mi accodo,

trovo,per me,molto bello questo annullo.

Non colleziono Spagna,ma non ricordo di averlo mai visto su fb. Spagnoli.

Militare ? Postale ? Periodo d'uso ?

Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
somalafis
Messaggi: 5122
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Re: Aiuto di guerra

Messaggio da somalafis »

Per curiosita' ho provato a guardare su Delcampe e mi sembra che negli anni '70 dell'Ottocento (quando appunto fu introdotta su numerosi atti e anche sulle lettere la sovrimposta di guerra) non manchino gli usi di questa tipologia di annullo
ig.jpg
ig1.jpg
ig1871.jpg
ig1873.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Riccardo Bodo
SOSTENITORE

Avatar utente
pinco1
Messaggi: 840
Iscritto il: 11 luglio 2016, 17:45

Re: Aiuto di guerra

Messaggio da pinco1 »

Grazie Riccardo,

quindi un postale a punti abbinato ad un circolare a data.

Però il mio è azzurro. :-)

Ciao:

Avatar utente
bachius
Messaggi: 26
Iscritto il: 15 settembre 2019, 18:44

Re: Aiuto di guerra

Messaggio da bachius »

Saluti dalla Spagna miei cari colleghi italiani. Spero che tutto vada bene per il tuo paese in questi tempi difficili.

Nel 1871, la cancellazione o il timbro postale che chiamiamo "diamante punto" era in uso generale in Spagna da giugno.
È stato generalmente utilizzato con inchiostro nero ma è anche noto in altri colori come blu, rosso e verde. Gli ultimi due colori sono molto rari da vedere. Il colore blu è più facile da trovare, il suo valore filatelico è leggermente superiore al nero.
Ufficialmente ha smesso di essere utilizzato il 29 ottobre 1874 ma sono state trovate lettere cancellate negli anni successivi.
Spero che il traduttore di Google faccia il suo lavoro e comprenda bene la mia spiegazione.
Saluti e incoraggia tutti gli amici del Forum

Saludos desde España mis queridos colegas italianos. Espero que todo vaya bien por su país en estos momentos complicados.

En el año 1871 fue de uso general en España a partir del mes de Junio la cancelación o matasellos que nosotros llamamos "Rombo de puntos".
Se usó generalmente con tinta negra pero también se conoce en otros colores como Azul, rojo y verde. Los dos últimos colores son muy raros de ver. El color Azul es mas fácil de encontrar, siendo su valor filatélico un poco mayor que el negro.
Oficialmente se dejo de usar el 29 de Octubre de 1874 pero se han encontrado cartas canceladas en años posteriores.
Espero que el traductor de google haga su trabajo y entiendan bien mi explicación.
Saludos y animo a todos los amigos del Foro.

Avatar utente
pinco1
Messaggi: 840
Iscritto il: 11 luglio 2016, 17:45

Re: Aiuto di guerra

Messaggio da pinco1 »

Grazie Bachius,

auguri anche a te e a tutti gli Spagnoli.

Ciao:

Avatar utente
pinco1
Messaggi: 840
Iscritto il: 11 luglio 2016, 17:45

Re: Aiuto di guerra

Messaggio da pinco1 »

Ciao,

altra tassa di guerra con una "macchia" viola. Sul web,però,ne ho viste un'altro paio,con identica "macchia".
Per caso, è una sorta di annullo ?

Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Roblan
Messaggi: 100
Iscritto il: 22 gennaio 2010, 0:28
Località: Bologna

Re: Aiuto di guerra

Messaggio da Roblan »

Ciao, questi francobolli (meglio, segnatasse) di Alfonso XII furono usati non solo postalmente ma anche come fiscali, nel corso della prima guerra civile spagnola (1874-76 mi sembra). Non mi sembra un annullo postale.
su Delcampe: http://www.delcampe.it/negozi/robertol6031
Rivoluzioni in Europa dal 1789; Antifascismo e Resistenza in Europa; Movimento operaio e sindacale;

Avatar utente
pinco1
Messaggi: 840
Iscritto il: 11 luglio 2016, 17:45

Re: Aiuto di guerra

Messaggio da pinco1 »

Grazie Roberto,

immaginavo non fosse postale,neanche fiscale .. in verità.

Ciao:

Avatar utente
parbil
Messaggi: 41
Iscritto il: 30 aprile 2016, 22:57

Re: Aiuto di guerra

Messaggio da parbil »

Amigo Pinco:
La marca violeta de ese sello, si es un matasellos.
El 8 septiembre de 1876, por Circular de la Dirección General de Correos, se insta a usar una tinta de color violeta, en sustitución de las tintas usadas hasta el momento.
En principio su uso sera una prueba para su posible instauración definitiva.
Este uso se hará con un pequeño pincel sobre el sello y el matasellos fechjador al lado sobre la carta.
El resultado no fue satisfactorio y el 30 se octubree del mismo año, se vuelve a la situacion anterior.
Este matasellos estuvo, por tanto, apenas 50 dias en uso.
por lo que las cartas con estos matasello no son nada corrientes. Un saludo.


Amico Pinco:
Il segno viola su quel francobollo, se è un timbro postale.
L'8 settembre 1876, presso la Circolare delle Poste Generali, si esorta a usare un inchiostro viola, in sostituzione degli inchiostri finora utilizzati.
In linea di principio, il suo utilizzo sarà una prova per la sua possibile istituzione definitiva.
Questo uso sarà fatto con un piccolo pennello sul timbro e il timbro postale accanto ad esso sulla lettera.
Il risultato non è stato soddisfacente e il 30 ottobre dello stesso anno torna alla situazione precedente.
Questo timbro postale era quindi in uso solo 50 giorni.
motivo per cui le lettere con questi timbri postali non sono affatto comuni. Un saluto.

Espero que la traducción de google sea lo suficientemente clara.

Spero che la traduzione di Google sia abbastanza chiara.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
pinco1
Messaggi: 840
Iscritto il: 11 luglio 2016, 17:45

Re: Aiuto di guerra

Messaggio da pinco1 »

Alla faccia della macchia.

Non l'avrei mai pensato,interessante, anche se su fb. sciolto.

Grazie mille Parbil.

MOLAMIA ( in dialetto Bergamasco - non mollare -)

Ciao:

Avatar utente
pinco1
Messaggi: 840
Iscritto il: 11 luglio 2016, 17:45

Re: Aiuto di guerra

Messaggio da pinco1 »

Ola Parbil,

girovagando sul web,ne ho trovata 1 con annullo sperimentale viola,era offerta a 50€, è corretta la quotazione ?

Intanto che cercavo,mi è caduto l'occhio su questa busta del 1875 che mostra il 10c. di Alfoso con 2 belle varietà,oltre alla dentellatura spostata. Direi il fb. tipografico,con la tipica varietà provocata da un'intruso rimasto attaccato alla tavola,che ha ricevuto l'inchiostrazione e l'ha trasmessa al fb.,lasciando il tipico alone bianco attorno.
Bella quella sulla testa,ed avevo notato anche quella sotto la C ...,che adesso da vicino mi sembra delle stessa natura.
Ce nè poi una più piccola,sopra la stessa C,vicino alla congiunzione delle linee.
Te gusta ?
Un tuo commento ? Sono apprezzate in Spagna queste varietà ?

Proteggiti,ed andrà tutto bene. Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
parbil
Messaggi: 41
Iscritto il: 30 aprile 2016, 22:57

Re: Aiuto di guerra

Messaggio da parbil »

Ciao Pinco:
En primer lugar el precio de 50 € por una carta con matasellos de pincel, me parece caro; mas de 30 € yo no pagaría. En internet los encuentras por ese precio, e incluso menos.
La carta que pones es muy interesante, sobre todo para el que coleccione la primera emisión de Alfonso XII. Llamada época de la restauración (de la monarquía).
También para los que coleccionen esa serie.No es fácil encontrar sellos con errores en carta.
Un saludo, y salud para todos.

Ciao Pinco:
Prima di tutto, il prezzo di € 50 per una lettera con un timbro postale pennello mi sembra costoso; più di € 30 non pagherei. Su Internet li trovi a quel prezzo, e anche meno.
La lettera che metti è molto interessante, specialmente per coloro che raccolgono il primo numero di Alfonso XII. Chiamata l'epoca del restauro (della monarchia).
Anche per coloro che raccolgono quella serie.Non è facile trovare francobolli con errori sulla lettera.
Saluti e salute a tutti.

Avatar utente
pinco1
Messaggi: 840
Iscritto il: 11 luglio 2016, 17:45

Re: Aiuto di guerra

Messaggio da pinco1 »

Grazie

Ciao:

Rispondi

Torna a “Penisola Iberica”

SOSTIENI IL FORUM