Le storie dentro le lettere

Che storie si nascondono dietro quello che può sembrare un semplice francobollo??? E qual'è la vostra conoscenza sui francobolli? Potrete scoprire entrambe le cose in questo forum.....

Moderatore: fabiov

Rispondi
Avatar utente
sergio de villagomez
Messaggi: 1467
Iscritto il: 13 luglio 2007, 6:10
Località: Milano

Re: Le storie dentro le lettere

Messaggio da sergio de villagomez »

Buona sera a tutti.
Rispolvero questo argomento per mostrarvi un particolare testo trovato in questo piego
image341.jpg
image342.jpg
"Cara Annetta,
sabato parto per Genova ma non posso dire precisamente quando arriverò poiché nelle corse accadono tanti ritardi per la truppa che viaggia, che anche il principe Umberto giunse a Milano col ritardo di otto ore
..."
Siamo nel maggio 1866 e l'Italia si preparava ad entrare in guerra nella terza guerra d'indipendenza rispettando l'alleanza italo-prussiana che prevedeva le modalità dell’entrata in guerra delle due nazioni contro l’Austria, cosa che avvenne il 20 giugno 1866. Il principe Umberto, erede al trono, partecipò alla guerra come comandante della XVI divisione di fanteria, ottenendo per la battaglia di Villafranca la medaglia d'oro al valor militare.

Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
STAFF

Oh! Qui io fisserò il mio sempiterno riposo, e scoterò, da questa carne stanca del mondo, il giogo delle avverse stelle (W. Shakespeare - Giulietta e Romeo)

Avatar utente
Laurent
Messaggi: 1248
Iscritto il: 20 dicembre 2011, 18:09
Località: FRANCIA

Re: Le storie dentro le lettere

Messaggio da Laurent »

Interessante, Sergio Ciao:

Avatar utente
gianni tramaglino
Messaggi: 836
Iscritto il: 1 novembre 2007, 16:28

Re: Le storie dentro le lettere

Messaggio da gianni tramaglino »

Correva l'anno 1916...esattamente il primo dicembre e cosi' un nostro soldato scrive a un dottore....se l'austriaco permette... buona Pasqua a tutti! gianni tramaglino
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Vi piacciono i cruciverba: diventate fan di Gente Enigmistica in Facebook.

http://www.facebook.com/home.php?#/page ... 614?ref=nf

http://www.giocando.com

Immagine

Avatar utente
Rosalba
Messaggi: 1544
Iscritto il: 26 aprile 2008, 22:04
Località: Castelfidardo (AN)

Re: Le storie dentro le lettere

Messaggio da Rosalba »

..quanti morti e quanta angoscia ... :tri: :tri:
...fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza...
Dante, Inf. XXVI 119-120


S T A F F

Avatar utente
fabiov
Messaggi: 3470
Iscritto il: 13 luglio 2007, 7:04
Contatta:

Re: Le storie dentro le lettere

Messaggio da fabiov »

brutta roba le guerre... si pensa di risolvere tutto... e dopo ci si accorge che è peggio di prima... basta vedere cosa è successo negli ultimi 30 anni... ed eliminato un dittatore vengono fuori bestie ancora peggiori...
bah...
Ciao: Ciao:
SOSTENITORE DA SEMPRE!
Leggete articoli filatelici miei e di altri amici giornalisti nel mio NUOVO sito www.storiefilateliche.it. Oltre a più di 300 articoli ci sono novità, illustrazioni, giochi logici, foto e una sezione ASFE. Vi ricordo anche che sul mio vecchio sito www.fabiovstamps.com è sempre attivo, su tutte le pagine, un motore di ricerca per ritrovare più di 500 MB di info filateliche, caricate negli ultimi 16 anni anni da me sul Forum e sul mio sito! Ciao: Ciao: Ciao:

Avatar utente
arperm
Messaggi: 392
Iscritto il: 17 luglio 2007, 14:16
Località: MILANO

Re: Le storie dentro le lettere

Messaggio da arperm »

Riprendo questo bellissimo topic,con questa toccante lattera di un fidanzato (credo),che elenca le difficoltà di comunicazioni dell'epoca.
Tra l'altro creando cosi una splendida e rara affrancatura di PM in uso civile in RSI (non ammessi) con gemellaggio. :-) :-)) :oo:
ciao Ermanno Ciao: Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
collezione Storia Postale Italiana 11-06-1943 fino ad uso tardivi RSI-LUOGOTENENZA-REGNO. e C.L.N.
nuovi CINA dal 1976,con foglietti e libretti.

Avatar utente
fabiov
Messaggi: 3470
Iscritto il: 13 luglio 2007, 7:04
Contatta:

Re: Le storie dentro le lettere

Messaggio da fabiov »

quante storie... belle... tristi... ormai superate dal tempo...
ma sempre COMUNICAZIONI...
grazie alle Poste!
bye fabiov Ciao: Ciao: Ciao:
SOSTENITORE DA SEMPRE!
Leggete articoli filatelici miei e di altri amici giornalisti nel mio NUOVO sito www.storiefilateliche.it. Oltre a più di 300 articoli ci sono novità, illustrazioni, giochi logici, foto e una sezione ASFE. Vi ricordo anche che sul mio vecchio sito www.fabiovstamps.com è sempre attivo, su tutte le pagine, un motore di ricerca per ritrovare più di 500 MB di info filateliche, caricate negli ultimi 16 anni anni da me sul Forum e sul mio sito! Ciao: Ciao: Ciao:

Avatar utente
remo
Messaggi: 2784
Iscritto il: 21 giugno 2011, 19:00
Località: Roma

Re: Le storie dentro le lettere

Messaggio da remo »

Postcrossing del 1908 :-)
Proprio cosi, il Sig. Al anzi scrive al Sig. De Cesaris, farmacista in quel di Boma Congo, per informarlo che si è preso la libertà di dare il suo indirizzo ad un amico olandese anche lui interessato allo scambio di cartoline paesaggistiche o di curiosità del Congo, così come a ricevere francobolli locali.
Allo stesso tempo si chiede al destinatario di fornire una lista di collezionisti di cartoline degli Stati africani e colonie varie.
Per contraccambiare il mittente si offre di mandare bassorilievi in marmo, spessore 5 cm., di Dante, Colombo, Rubens ed altri, scolpiti a mano. Seguono le istruzioni per l'invio del materiale.
Interessante anche i timbri apposti perché il Sig. De Cesaris nel frattempo a Boma non c'era più. Timbro di partenza marzo 08, arrivo a Boma dicembre e dopo 2 gg. Ripartenza. Timbro di Silvi Marina, si legge appena ...RINA...09.
remo Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
remo Sostenitore del Forum dal 2011

Prova ancora. Fallisci ancora. Fallisci meglio (Samuel Beckett)

Avatar utente
debene
Messaggi: 4561
Iscritto il: 13 novembre 2011, 16:19
Località: Bari - Italy
Contatta:

Re: Le storie dentro le lettere

Messaggio da debene »

Ciao: Remo,

sempre spaccati di vita quotidiana e corrispondenze di una volta.

:clap: :clap: :clap:

:abb:

sergio
Sergio De Benedictis
STAFF
Socio C.I.F.T. - A.I.C.A.M - A.N.C.A.I. - U.S.F.I. - I.S.S.P.

Quando la Filatelia è culturaLink al mio sito : Esculapio Filatelico

Visita la mia rubrica sul Postalista :Il bastone di Asclepio

Guarda le mie vendite su Delcampe: nickname "debene".

I miei interessi :
Tematica medica; Antichi Stati; Storia Postale di Bari; Precancel U.S.A., Affrancature Meccaniche; Letteratura Filatelica; Erinnofili;Collezione A.S.F.E.

Avatar utente
arperm
Messaggi: 392
Iscritto il: 17 luglio 2007, 14:16
Località: MILANO

Re: Le storie dentro le lettere

Messaggio da arperm »

Riprendo questo interessante topic,di Storia Postale,e di vita vissuta.
Con una toccante lettera di un fidanzato alla sua promessa,con interessanti appunti sulla difficoltà di comunicare di quel periodo.
Scritta su carta velina,forse per risparmiare.
Chisa se qualcuno sarà ancora in vita ?
ps.oltre naturalmente alla pregiata affrancatura di Propaganda di Guerra con vignetta asportata.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
collezione Storia Postale Italiana 11-06-1943 fino ad uso tardivi RSI-LUOGOTENENZA-REGNO. e C.L.N.
nuovi CINA dal 1976,con foglietti e libretti.

Avatar utente
Erik
Messaggi: 1655
Iscritto il: 13 luglio 2007, 10:42
Località: Fabriano
Contatta:

Re: Le storie dentro le lettere

Messaggio da Erik »

Dalla Germania a Cuba, 1902.

Nella ricerca di pezzi per la mia collezione di Cuba mi sono imbattuto in questa cartolina, che è attualmente presente in un'asta.
E' indirizzata all'allora recentemente eletto primo Presidente della Repubblica di Cuba, Tomás Estrada Palma (la Repubblica di Cuba - e con essa il suo primo Presidente - fu proclamata ufficialmente il 20 maggio 1902, la lettera è partita il 31 maggio ed è giunta il 14 giugno).


1316a.jpg

Il suo illustre destinatario la rende già interessante, ma ancora più interessante è il testo :mrgreen:

1316b.jpg

Credo sia abbastanza decifrabile e, nonostante sia scritto in spagnolo, anche abbastanza comprensibile.

Comunque questa ne è la traduzione più o meno letterale:

Nell'anno 1885/86 ho contratto matrimonio nella Chiesa Montserrate a L'Avana con Matilde Rita, figlia del Colonnello Hidalgo y Villadamigo di Puerto Principe.
Due o tre ore dopo il matrimonio, lei se ne andò con Guillermo Neuhaus, compratore di tabacco della casa Upmann, Calle Cuba 60 o 64, dicendo che Neuhaus era il marito, mettendo me in molto pericolo e perseguitandomi da allora fino ad oggi.
Si è messa anche con il litografo Manuel e Evaristo Moré nella Calle Dragones 112, dove io avevo mandato a fare, con giovani cubani, americani e spagnoli, un libro per imparare l'inglese, offrendo io la bandiera cubana da mettere sopra la copertina del libro. Lei presentò Evaristo Moré, il quale fuggì in Spagna, come suo nipote. Allora, come se non bastasse, presentò un giovane Manuel Gonzales (de los amarines del Circo Jané ?) a Neuhaus come suo fratello.
Inoltre, lei ha contratto matrimonio, prima che con me, con Arturo Lopez a Key West, Florida!
La prego di avvisarmi per iscritto e con timbri ufficiali del Governo della sua morte, perché si dice che lei sia morta.
Miguel Macias, Calle Christo 26, sa sempre dove lei si trova, ma bisogna fare attenzione.
Schmeck, Segretario del Consolato, era in quel periodo sempre in case malfamate e molto ubriaco.

Juan Fricke, vostro servitore ecc.


Una moglie... disinvolta :-)) :-))

Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
S T A F F

Enrico Carsetti
---

Sul (vecchio) Forum dal 6 dicembre 2003

Guarda le mie vendite su ebay
o sulla mia nuova pagina facebook "Collezionando"

"Chi condivide con gli altri le proprie passioni viene trasportato in una vita incantata di felicità interiore che gli egoisti non conosceranno mai." (Richard Bach)

Avatar utente
somalafis
Messaggi: 5173
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Re: Le storie dentro le lettere

Messaggio da somalafis »

Erik ha scritto:
31 agosto 2017, 23:35
Dalla Germania a Cuba, 1902.
...
Straordinaria tranche de vie..
Riccardo Bodo
SOSTENITORE

Avatar utente
fabiov
Messaggi: 3470
Iscritto il: 13 luglio 2007, 7:04
Contatta:

Re: Le storie dentro le lettere

Messaggio da fabiov »

complimenti a tutti!
Io scrivo "le Storie dietro i francobolli", ma sono stupende anche le storie dentro le lettere!
fabiov Ciao: Ciao:
SOSTENITORE DA SEMPRE!
Leggete articoli filatelici miei e di altri amici giornalisti nel mio NUOVO sito www.storiefilateliche.it. Oltre a più di 300 articoli ci sono novità, illustrazioni, giochi logici, foto e una sezione ASFE. Vi ricordo anche che sul mio vecchio sito www.fabiovstamps.com è sempre attivo, su tutte le pagine, un motore di ricerca per ritrovare più di 500 MB di info filateliche, caricate negli ultimi 16 anni anni da me sul Forum e sul mio sito! Ciao: Ciao: Ciao:

Avatar utente
sergio de villagomez
Messaggi: 1467
Iscritto il: 13 luglio 2007, 6:10
Località: Milano

Re: Le storie dentro le lettere

Messaggio da sergio de villagomez »

Buon sabato a tutti.
Cercando tutt'altro, mi sono imbattuto in questa lettera da Torino a Felizzano di metà aprile 1859, una decina di giorni prima dell'avvio delle ostilità belliche della II Guerra d'Indipendenza, in cui lo scrivente così narra il momento storico "...Viviamo quivi in aspettativa ma però nel più gran buio, di imminenti strepitosi avvenimenti bellicosi, da cui siamo minacciati dall'implacabile austriaco, ma con animo intrepido e senza turbamenti, il che ci giova a presaggire in bene...".
Trovo la prosa molto bella ed anche divinatoria di ciò che avvenne, la sconfitta dell'implacabile austriaco :-))
image943.jpg
Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
STAFF

Oh! Qui io fisserò il mio sempiterno riposo, e scoterò, da questa carne stanca del mondo, il giogo delle avverse stelle (W. Shakespeare - Giulietta e Romeo)

Avatar utente
remo
Messaggi: 2784
Iscritto il: 21 giugno 2011, 19:00
Località: Roma

Re: Le storie dentro le lettere

Messaggio da remo »

Ciao Sergio e grazie per aver condiviso questa interessante lettera.
remo Ciao:
remo Sostenitore del Forum dal 2011

Prova ancora. Fallisci ancora. Fallisci meglio (Samuel Beckett)

Avatar utente
fabiov
Messaggi: 3470
Iscritto il: 13 luglio 2007, 7:04
Contatta:

Re: Le storie dentro le lettere

Messaggio da fabiov »

Grazie Sergio anche da parte mia! :clap: :clap:
ciao fabiov Ciao: Ciao:
SOSTENITORE DA SEMPRE!
Leggete articoli filatelici miei e di altri amici giornalisti nel mio NUOVO sito www.storiefilateliche.it. Oltre a più di 300 articoli ci sono novità, illustrazioni, giochi logici, foto e una sezione ASFE. Vi ricordo anche che sul mio vecchio sito www.fabiovstamps.com è sempre attivo, su tutte le pagine, un motore di ricerca per ritrovare più di 500 MB di info filateliche, caricate negli ultimi 16 anni anni da me sul Forum e sul mio sito! Ciao: Ciao: Ciao:

Avatar utente
lucasa
Messaggi: 582
Iscritto il: 18 aprile 2011, 22:23

Re: Le storie dentro le lettere

Messaggio da lucasa »

:clap: :clap: :clap: :clap:

molto bella e complimenti

luca

Rev LB Nov 2019

Avatar utente
maupoz
Messaggi: 2182
Iscritto il: 8 febbraio 2010, 16:07
Località: MILANO

Re: Le storie dentro le lettere

Messaggio da maupoz »

Ciao: Ciao:

mi "piazzo" qui anche per riportare all'attenzione questo interessante argomento delle storie dentro le lettere

la "mia" non è una storia vera e propria ma piuttosto ....la ricerca di un monumento


il monumento in questione venne realizzato?.....qualcuno ne ha conoscenza?


un piego da Milano con un 2 centesimi del 21 febbraio 1866 (che riconoscerete certamente della tiratura di ...........................)

img018.jpg

tratta della realizzazione di un monumento nazionale alle armi italiane rappresentante la battaglia di San Martino, commissionato allo scultore Ernesto Salari,


descrizione del monumento

img013 part.jpg

commissione artistica presieduta dal Cav. Ing. Arch. Giuseppe Mengoni...... già progettista della Galleria Vittorio Emanuele II a Milano .. :-))

img013.jpg


Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Maurizio

"Sicché dunque, disse Pinocchio sempre più sbalordito, se io sotterrassi in quel campo i miei cinque zecchini, la mattina dopo quanti zecchini ci troverei?"
"È un conto facilissimo, rispose la Volpe, un conto che puoi farlo sulla punta delle dita. Poni che ogni zecchino ti faccia un grappolo di cinquecento zecchini: moltiplica il cinquecento per cinque e la mattina dopo ti trovi in tasca duemila cinquecento zecchini lampanti e sonanti."
"Oh che bella cosa!" gridò Pinocchio, ballando dall'allegrezza.

Avatar utente
maupoz
Messaggi: 2182
Iscritto il: 8 febbraio 2010, 16:07
Località: MILANO

Re: Le storie dentro le lettere

Messaggio da maupoz »

Ciao: Ciao:

...divido in due argomenti, il contenuto della lettera stampata e il francobollo da 2 centesimi dell'affrancatura

PARTE PRIMA - LA LETTERA

E' una lettera stampata inviata dal Comitato centrale veneto per l'emigrazione, la sede è a Torino, la data della lettera marzo 1865

se avete la pazienza di leggerla troverete dei passaggi che potrebbero sembrare scritti di questi tempi ...... e invece sono di 155 anni fa!

2 c. marzo-aprile 1865 lettera.jpg


PARTE SECONDA - L'AFFRANCATURA DA 2 CENTESIMI

E' una stampa, affrancata con un valore da 2 centesimi annullato a Torino probabilmente il giorno 8 aprile 1865 (il timbro di arrivo a Bricherasio è 8.4.1865)

2 c. marzo-aprile 1865 part (TO).jpg
2 c. marzo-aprile 1865.jpg


si tratta di uno dei primi francobolli da 2 centesimi stampati a Londra dalla De La Rue, come da distinta

(l'annullo è dei primi giorni di aprile...considerare stampa a Londra, spedizione in Italia, distribuzione agli uffici, potrebbe essere della stampa di gennaio...)


2 c. produzione DLR anno 1865.jpg

Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Maurizio

"Sicché dunque, disse Pinocchio sempre più sbalordito, se io sotterrassi in quel campo i miei cinque zecchini, la mattina dopo quanti zecchini ci troverei?"
"È un conto facilissimo, rispose la Volpe, un conto che puoi farlo sulla punta delle dita. Poni che ogni zecchino ti faccia un grappolo di cinquecento zecchini: moltiplica il cinquecento per cinque e la mattina dopo ti trovi in tasca duemila cinquecento zecchini lampanti e sonanti."
"Oh che bella cosa!" gridò Pinocchio, ballando dall'allegrezza.

Rispondi

Torna a “Le storie dietro i francobolli”

SOSTIENI IL FORUM