Oggi è 13 dicembre 2018, 10:07

Cassette postali e buche per le lettere in tutto il mondo

Che storie si nascondono dietro quello che può sembrare un semplice francobollo??? E qual'è la vostra conoscenza sui francobolli? Potrete scoprire entrambe le cose in questo forum.....

Moderatore: fabiov

Rispondi
Avatar utente
david
Messaggi: 788
Iscritto il: 20 luglio 2007, 15:07
Località: Pisa

Re: Cassette postali e buche per le lettere in tutto il mondo

Messaggio da david » 1 settembre 2017, 22:30

Di ritorno dagli USA per vedere l'eclisse:
Buca delle lettere presso il Parco Crazy Horse, South Dakota (la cartolina è arrivata, ma con annullo da Rapid City, peccato!)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ciao: Saluti
STAFF
L'educazione è l'arma più potente che si può usare per cambiare il mondo
- Nelson Mandela

Immagine


Avatar utente
david
Messaggi: 788
Iscritto il: 20 luglio 2007, 15:07
Località: Pisa

Re: Cassette postali e buche per le lettere in tutto il mondo

Messaggio da david » 1 settembre 2017, 22:34

Questa invece la buca delle lettere davanti all'ufficio postale di Yellowstone Park. La cartolina la sto ancora aspettando!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ciao: Saluti
STAFF
L'educazione è l'arma più potente che si può usare per cambiare il mondo
- Nelson Mandela

Immagine

Avatar utente
Giampaolo
Messaggi: 343
Iscritto il: 31 gennaio 2014, 17:33
Località: Soave

Re: Cassette postali e buche per le lettere in tutto il mondo

Messaggio da Giampaolo » 2 settembre 2017, 10:19

remo ha scritto:
10 agosto 2017, 22:05
Nell'isola di Pandataria.
Vedo solo ora...bella la buca delle lettere :f_love:

L'ufficio si presenta esteticamente bene se non fosse per le piante secche incenerite. Hai qualche altra foto che ritragga l'ufficio nella sua interezza? Se sì, e se vuoi, puoi inserirla nel topic Gli uffici postali sono anche belli perchè secondo me merita...ciao.

Ciao:
Giampaolo
Collezionista di buone intenzioni oltre a francobolli del Regno d'italia, Uffici all'estero e Colonie.
Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti - Paolo Conte, in "Boogie"

Avatar utente
Giampaolo
Messaggi: 343
Iscritto il: 31 gennaio 2014, 17:33
Località: Soave

Re: Cassette postali e buche per le lettere in tutto il mondo

Messaggio da Giampaolo » 2 settembre 2017, 10:24

david ha scritto:
1 settembre 2017, 22:30
Di ritorno dagli USA per vedere l'eclisse:
Buca delle lettere presso il Parco Crazy Horse, South Dakota (la cartolina è arrivata, ma con annullo da Rapid City, peccato!)
Bello ! Ma è funzionante, nel senso che l'impiegato dietro la grata c'è, o funziona solo la cassetta ? Ciao:
Giampaolo
Collezionista di buone intenzioni oltre a francobolli del Regno d'italia, Uffici all'estero e Colonie.
Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti - Paolo Conte, in "Boogie"

Avatar utente
david
Messaggi: 788
Iscritto il: 20 luglio 2007, 15:07
Località: Pisa

Re: Cassette postali e buche per le lettere in tutto il mondo

Messaggio da david » 2 settembre 2017, 13:35

Da quel che mi è stato di vedere è solo una grande, decorativa cassetta.
Magari in altri giorni funziona o funzionava!
Ultima modifica di david il 2 settembre 2017, 16:46, modificato 1 volta in totale.
Ciao: Saluti
STAFF
L'educazione è l'arma più potente che si può usare per cambiare il mondo
- Nelson Mandela

Immagine


Avatar utente
sipotràsapere
Messaggi: 1155
Iscritto il: 23 maggio 2010, 20:02
Località: Firenze

Re: Cassette postali e buche per le lettere in tutto il mondo

Messaggio da sipotràsapere » 2 settembre 2017, 15:38

Caro David,
ma e' 'un tu stai mai fermo!

Avatar utente
david
Messaggi: 788
Iscritto il: 20 luglio 2007, 15:07
Località: Pisa

Re: Cassette postali e buche per le lettere in tutto il mondo

Messaggio da david » 2 settembre 2017, 16:54

E' l'unico mondo che mi è stato e mai mi sarà dato di vedere. Mi piacerebbe vedere dove sono vissuto, prima di andarmene!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ciao: Saluti
STAFF
L'educazione è l'arma più potente che si può usare per cambiare il mondo
- Nelson Mandela

Immagine

Avatar utente
david
Messaggi: 788
Iscritto il: 20 luglio 2007, 15:07
Località: Pisa

Re: Cassette postali e buche per le lettere in tutto il mondo

Messaggio da david » 3 settembre 2017, 20:05

Cassetta postale davanti all'Ufficio di Georgetown, Colorado:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ciao: Saluti
STAFF
L'educazione è l'arma più potente che si può usare per cambiare il mondo
- Nelson Mandela

Immagine

Avatar utente
remo
Messaggi: 3567
Iscritto il: 21 giugno 2011, 19:00
Località: Roma

Re: Cassette postali e buche per le lettere in tutto il mondo

Messaggio da remo » 3 settembre 2017, 21:00

Giampaolo ha scritto:
2 settembre 2017, 10:19
remo ha scritto:
10 agosto 2017, 22:05
Nell'isola di Pandataria.
Vedo solo ora...bella la buca delle lettere :f_love:

L'ufficio si presenta esteticamente bene se non fosse per le piante secche incenerite. Hai qualche altra foto che ritragga l'ufficio nella sua interezza? Se sì, e se vuoi, puoi inserirla nel topic Gli uffici postali sono anche belli perchè secondo me merita...ciao.

Ciao:
Ciao Giampaolo,
l'ufficio postale era in una edificio moderno come ce ne sono molti, insignificante. La cassetta invece era molto particolare.
remo Ciao:
remo Sostenitore del Forum dal 2011

“...E verrà il giorno in cui saremo in grado di ricordare una tal quantità di cose che potremo costruire la più grande scavatrice meccanica della storia e scavare così la più grande fossa di tutti i tempi nella quale sotterrare la guerra...” Fahrenheit 451 di Ray Bradbury

Avatar utente
fabiov
Messaggi: 3385
Iscritto il: 13 luglio 2007, 7:04
Contatta:

Re: Cassette postali e buche per le lettere in tutto il mondo

Messaggio da fabiov » 17 settembre 2017, 8:18

Ciao David,
oltre alle buche, sono belle le fotografie che inquadrano l'ambiente e magari il collezionista che imbuca la posta.
Se in questo topic gli amici del forum postassero altre foto, soprattutto dai posti e località più strane o con uffici postali particolari potrei poi scrivere un articolo dal titolo del tipo:
" Buche e collezionisti in giro per il mondo". pubblicandolo poi su una rivista a tiratura nazionale.
Che ve ne pare? :fest: :oo: :fest: :fest:
ciao fabiov Ciao: Ciao:
P.S. scrivetemi anche in m.p. per suggerimenti o altro.
SOSTENITORE DA SEMPRE!
Leggete articoli filatelici miei e di altri amici giornalisti nel mio NUOVO sito www.storiefilateliche.it. Oltre a più di 130 articoli ci sono novità, illustrazioni e una sezione ASFE. Vi ricordo anche che sul mio vecchio sito www.fabiovstamps.com è sempre attivo, su tutte le pagine, un motore di ricerca per ritrovare più di 500 MB di info filateliche, caricate negli ultimi 14 anni anni da me sul Forum e sul mio sito!

Avatar utente
fildoc
Messaggi: 8928
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Cassette postali e buche per le lettere in tutto il mondo

Messaggio da fildoc » 17 settembre 2017, 16:21

dalla Namibia....

questo ufficio è all'interno del parco Etosha
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Avatar utente
fildoc
Messaggi: 8928
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Cassette postali e buche per le lettere in tutto il mondo

Messaggio da fildoc » 17 settembre 2017, 16:23

questa la buca:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Avatar utente
fildoc
Messaggi: 8928
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Cassette postali e buche per le lettere in tutto il mondo

Messaggio da fildoc » 17 settembre 2017, 16:24

questo il casellario dove c'e' anche l'Italia
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Avatar utente
fildoc
Messaggi: 8928
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Cassette postali e buche per le lettere in tutto il mondo

Messaggio da fildoc » 17 settembre 2017, 17:19

ma la piu' strana era una cassetta in ferro massiccio che ho trovato in un luogo molto isolato:
Solitaire:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Avatar utente
remo
Messaggi: 3567
Iscritto il: 21 giugno 2011, 19:00
Località: Roma

Re: Cassette postali e buche per le lettere in tutto il mondo

Messaggio da remo » 17 settembre 2017, 17:42

fildoc ha scritto:
17 settembre 2017, 17:19
ma la piu' strana era una cassetta in ferro massiccio che ho trovato in un luogo molto isolato:
Solitaire:
Il nome fa pensare ad un luogo poco affollato oppure un riferimento ad un diamante solitario?
remo
remo Sostenitore del Forum dal 2011

“...E verrà il giorno in cui saremo in grado di ricordare una tal quantità di cose che potremo costruire la più grande scavatrice meccanica della storia e scavare così la più grande fossa di tutti i tempi nella quale sotterrare la guerra...” Fahrenheit 451 di Ray Bradbury

Avatar utente
fildoc
Messaggi: 8928
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Cassette postali e buche per le lettere in tutto il mondo

Messaggio da fildoc » 17 settembre 2017, 19:50

molto isolato!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Avatar utente
david
Messaggi: 788
Iscritto il: 20 luglio 2007, 15:07
Località: Pisa

Re: Cassette postali e buche per le lettere in tutto il mondo

Messaggio da david » 17 settembre 2017, 20:54

Da una breve ricerca su internet, la cassetta di ferro massiccio dovrebbe essere una cassetta da WC, convertita in Post Box:
http://www.alamy.com/stock-photo-a-toil ... 86731.html
Ciao: Saluti
STAFF
L'educazione è l'arma più potente che si può usare per cambiare il mondo
- Nelson Mandela

Immagine

Avatar utente
fabiov
Messaggi: 3385
Iscritto il: 13 luglio 2007, 7:04
Contatta:

Re: Cassette postali e buche per le lettere in tutto il mondo

Messaggio da fabiov » 18 settembre 2017, 6:47

Bello fildoc in Namibia... anche se lui non compare. e straordinaria la cassetta WC convertita in post box!
ciao fabiov Ciao: Ciao:
SOSTENITORE DA SEMPRE!
Leggete articoli filatelici miei e di altri amici giornalisti nel mio NUOVO sito www.storiefilateliche.it. Oltre a più di 130 articoli ci sono novità, illustrazioni e una sezione ASFE. Vi ricordo anche che sul mio vecchio sito www.fabiovstamps.com è sempre attivo, su tutte le pagine, un motore di ricerca per ritrovare più di 500 MB di info filateliche, caricate negli ultimi 14 anni anni da me sul Forum e sul mio sito!

Avatar utente
remo
Messaggi: 3567
Iscritto il: 21 giugno 2011, 19:00
Località: Roma

Re: Cassette postali e buche per le lettere in tutto il mondo

Messaggio da remo » 15 novembre 2017, 18:45

Con l’avvento di internet è tutto più alla nostra portata ma solo virtualmente ovvero abbiamo a disposizione delle immagini di persone e cose a volte inavvicinabili o irraggiungibili.
C’e’ chi è contento ugualmente forse proprio perché è consapevole che mai potrà vedere o toccare di persona esseri e località.
Questo per dirvi che sto leggendo “ L’isola delle tartarughe “ di S. Ghione (un medico). Un libro su una spedizione scientifica alla ricerca di spiegazioni sul comportamento e gli itinerari delle tartarughe. Ambientato ai nostri giorni, il gruppo di studiosi si dirige nella sperduta Isola di Ascensione in mezzo all’Atlantico, paradiso per chi deve approfondire il tema tartarughe.
All’inizio del libro oltre alla descrizione dell’isola c’e’ una descrizione dell’uff Postale di Georgetown:
“...l’ufficio Postale, riconoscibile per la caratteristica rossa e cilindrica cassetta da lettere vicino l’ingresso, è un luogo non privo di importanza per i filatelici di tutto il mondo. Prodotti ovviamente in Inghilterra, francobolli e monete ricordo sono trasportati quaggiù, dove li corredano di timbri autenticatori(?) e li irradiano in tutto il mondo per la gioia e il diletto (e lo scambio e il commercio) dei collezionisti. All’interno del piccolo ufficio, una bacheca mostra le serie più recenti.
Per il settantesimo compleanno della regina, una anziana Elisabetta II con l’immancabile cappellino e, sullo sfondo, la chiesa di St. Mary di Georgetown (20 pence)...; e poi gli uccelli marini, le piante di Ascensione; e, ancora, un poco credibile Santa Claus in giro per l’isola a festeggiare il Natale del 1995...il supermercato è l’unico vero negozio dell’isola....vi arrivano tutte le merci...per due terzi dall’Inghilterra e per uno dal Sudafrica, gli scali terminali della Sant’Elena, la nave postale che, con cadenza mensile, visita l’isola...”
Immaginarsi l’ufficio postale, la pillar box, la nave postale...eh no.
Basta andare su internet e li puoi vedere.
Fine della fantasia e dell’immaginazione.
A parte le contorte costruzioni dei periodi, questioni non risolte con l’interpunzione e scelta di alcune parole (nel brano riportato il verbo irradiare che personalmente trovo più adatto ai raggi del sole) (speriamo che nell’arte medica vada meglio) il libro è gradevole anche perché non credo ce ne siano molti sull’isola di Ascensione e le sue tartarughe.
remo Ciao:
remo Sostenitore del Forum dal 2011

“...E verrà il giorno in cui saremo in grado di ricordare una tal quantità di cose che potremo costruire la più grande scavatrice meccanica della storia e scavare così la più grande fossa di tutti i tempi nella quale sotterrare la guerra...” Fahrenheit 451 di Ray Bradbury

Avatar utente
fabiov
Messaggi: 3385
Iscritto il: 13 luglio 2007, 7:04
Contatta:

Re: Cassette postali e buche per le lettere in tutto il mondo

Messaggio da fabiov » 16 novembre 2017, 6:48

ciao Remo! Ciao: Ciao:
Molto interessante il tuo Post.
Sull'isola di Ascension avevo fatto una ricerca, che credo di aver postato poi sul forum qualche anno fa.
La mia ricerca non riguardava le tartarughe ma i posti (spiagge, isole, alberi... e quant'altro) serviva alle navi di passaggio per lasciare messaggi a quelli che sarebbero passati dopo.
Ascension oltre a una zona dove lasciavano le bottiglie con dentro i messaggi (c'è anche un suo francobollo specifico!), c'è un percorso dal mare sino in alto, dove ogni tot ci sono delle speci di cassette della Posta dove chi sale lascia messaggi o può leggere gli scritti di chi è passato prima.
Penso che con una piccola ricerca qui sul forum o sul mio sito www.fabiovstamps.com sia possibile risalire a quello che avevo postato.
ciao ciao fabiov Ciao: Ciao:
SOSTENITORE DA SEMPRE!
Leggete articoli filatelici miei e di altri amici giornalisti nel mio NUOVO sito www.storiefilateliche.it. Oltre a più di 130 articoli ci sono novità, illustrazioni e una sezione ASFE. Vi ricordo anche che sul mio vecchio sito www.fabiovstamps.com è sempre attivo, su tutte le pagine, un motore di ricerca per ritrovare più di 500 MB di info filateliche, caricate negli ultimi 14 anni anni da me sul Forum e sul mio sito!


Rispondi

Torna a “Le storie dietro i francobolli”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Sostieni il forum: