Oggi è 10 dicembre 2018, 2:46

Francobolli da Guinness: particolari, non di carta, ecc.

Che storie si nascondono dietro quello che può sembrare un semplice francobollo??? E qual'è la vostra conoscenza sui francobolli? Potrete scoprire entrambe le cose in questo forum.....

Moderatore: fabiov

Rispondi
Avatar utente
Fiore
Messaggi: 1222
Iscritto il: 24 settembre 2007, 18:22
Località: Molinella (BO)

Re: strani francobolli?? bellissimi!!!

Messaggio da Fiore » 23 ottobre 2009, 11:43

Ciao: Massimo,
i due con scritto Tonga sono (appunto :-)) ) emissioni di Tonga degli anni '60, primi di una lunga serie di francobolli tongani dalle forme più disparate. Molto belli da vedere e da collezionare, valore venale (catalogo Scott) purtroppo prossimo allo zero (0,20 $). :$$: :not: :not: :not: :tri:

Gli altri (dicitura SANDA) dovrebbero essere delle "carriage label", ovvero di quelle "etichette" che alle volte assolvono effettivamente ad un servizio postale e altre volte sono invece "emesse" a solo scopo puramente speculativo. Tali carriage label, quando vengono usate "veramente", servono a pagare il trasporto della posta da una località in cui non esiste ufficio postale fino all'ufficio postale più vicino. Sono tipiche delle isole britanniche, ove questa situazione è comune, ed infatti Sanda è una delle millanta isolette scozzesi che emettono (o hanno emesso)(nel caso di Sanda redo che la prima emissione risalga ai primi anni '60, poi non so sino a quando abbia proseguito) tali etichette.

Valore filatelico: diciamo che molti non considerano francobolli neanche le carriage label che hanno un uso reale, immaginati quelle puramente speculative... sono associabili alle migliaia di bolli emessi a cavallo tra anni '60 e anni '70 dai vari emirati arabi: molto belli da vedere, ma di validità postale quanto meno dubbia, e spesso nemmeno listati dai cataloghi.

Valore venale: in base a quanto detto sopra, da determinare. Non esistendo cataloghi comuni che listino questi "prodotti", il valore lo fa il mercato. Ovvero: dipende. Puoi provare a venderli chiedendo dai 5 centesimi ai 100 euro, tutto sta a vedere se trovi un qualche collezionista interessato all'articolo. :-))
Per darti un'idea, io ho spesso, per la mia collezione ASFE, acquistato etichette come quelle che mostri, provenienti da altre isole della stessa area (Bardsey, Bernera, Canna, Staffa, Jethou, St. Kilda, Stroma, Brecqhou, e altre che non ricordo), pagandole in media 1-2 Euro l'una. Una possibilità potrebbe essere fare un giro su Delcampe o e-bay e vedere a quanto sono proposti eventuali oggetti analoghi, per farti un'idea.

Ciao: Ciao: Ciao:
Alberto Fiorentini
Repubblica usata: mancano una decina di "servizi" ed il "mostro rosa"!
Regno: tra usati e linguellati, una ventina è ancora assente... più 5-6 "servizi" e quasi tutti i "pubblicitari"...
Germania 1872-1945: abbastanza avanzata, soprattutto per il periodo "3° Reich", ma... ce n'é ancora, da fare.

ASFE: Contatore ad oggi: 3.009. La rincorsa prosegue!

Tematiche:
- sto ancora cercando di organizzare in modo logico il materiale (in costante aumento) che ho sui "portieri di calcio"
- rapaci notturni (per la moglie) e cardellini (che erano la passione di mio padre)
- un'idea nascente su geografia e bandiere tramite i francobolli...
- socio n. 6 del SOSIG (e quindi... SOS!)(anche se un po' in stand-by)


Avatar utente
Fiore
Messaggi: 1222
Iscritto il: 24 settembre 2007, 18:22
Località: Molinella (BO)

Re: strani francobolli?? bellissimi!!!

Messaggio da Fiore » 23 ottobre 2009, 12:00

La curiosità mi ha sopraffatto :-)) :-)) :-)) e sono andato su Delcampe. Ho trovato un bollo della stessa serie che mostri (ecco il link: http://francobolli.delcampe.it/page/item/id,69080497,var,SANDA-ISLAND-J-F-Kennedy-embossed-and-foiled-stamp-numeroted-on-back,language,I.html) ad 1,90 Euro, tutta la serie di 5 valori, proposta da un altro venditore (http://francobolli.delcampe.it/page/item/id,64496970,var,kennedy-sanda-1963-5-stamps,language,I.html) a 6,50 Euro.
Come ti dicevo, tra 1 e 2 Euro il bollo... :-)) :-)) :-))

Ciao: Ciao: Ciao:
Alberto Fiorentini
Repubblica usata: mancano una decina di "servizi" ed il "mostro rosa"!
Regno: tra usati e linguellati, una ventina è ancora assente... più 5-6 "servizi" e quasi tutti i "pubblicitari"...
Germania 1872-1945: abbastanza avanzata, soprattutto per il periodo "3° Reich", ma... ce n'é ancora, da fare.

ASFE: Contatore ad oggi: 3.009. La rincorsa prosegue!

Tematiche:
- sto ancora cercando di organizzare in modo logico il materiale (in costante aumento) che ho sui "portieri di calcio"
- rapaci notturni (per la moglie) e cardellini (che erano la passione di mio padre)
- un'idea nascente su geografia e bandiere tramite i francobolli...
- socio n. 6 del SOSIG (e quindi... SOS!)(anche se un po' in stand-by)

Avatar utente
fabiov
Messaggi: 3385
Iscritto il: 13 luglio 2007, 7:04
Contatta:

Re: BOLLI NON DI CARTA e altri GUINNESS dei primati!

Messaggio da fabiov » 11 novembre 2009, 17:42

Ciao Paola,
ho ricevuto la tua cartolina di Helsinki con il simpatico BOLLO a GOCCIA, che hai mostrato nel post qui sopra.
Grazie mille ed a buon rendere!
Caio fabiov Ciao: Ciao: Ciao:
SOSTENITORE DA SEMPRE!
Leggete articoli filatelici miei e di altri amici giornalisti nel mio NUOVO sito www.storiefilateliche.it. Oltre a più di 130 articoli ci sono novità, illustrazioni e una sezione ASFE. Vi ricordo anche che sul mio vecchio sito www.fabiovstamps.com è sempre attivo, su tutte le pagine, un motore di ricerca per ritrovare più di 500 MB di info filateliche, caricate negli ultimi 14 anni anni da me sul Forum e sul mio sito!

Avatar utente
viavai
Messaggi: 20
Iscritto il: 8 dicembre 2009, 12:27

Re: BOLLI NON DI CARTA e altri GUINNESS dei primati!

Messaggio da viavai » 9 dicembre 2009, 15:56

Ciao a tutti.
Sono nuovo di questo forum che ho trovato girovagando sul web nelle mie ricerche sugli 'unusual stamp'.
Visto che siete interessati a questa tipologia di francobolli, vi segnalo il sito (che è in via di ultimazione...) che sto implementando come una sorta di database dei francobolli "atipici", in collaborazione con amici di oltreoceano (Australia, USA, India, Giappone, ecc.):

http://www.eryx.it/dentelli/index.htm

Chi avesse voglia di unirsi all'e-group di collezionisti di tutto il mondo (in lingua inglese) può prendere contatti con: unusual.stamps@yahoo.com

Grazie e complimenti.

Eryx
"Dentelli Stravaganti: Il sito dedicato agli unusual stamps"
http://www.eryx.it/dentelli/index.htm

Avatar utente
fabiov
Messaggi: 3385
Iscritto il: 13 luglio 2007, 7:04
Contatta:

Re: BOLLI NON DI CARTA e altri GUINNESS dei primati!

Messaggio da fabiov » 9 dicembre 2009, 20:43

Ciaooooooooo viavai!!!
Molto ma molto interessante questo gruppo sugli UNUSUAL STAMPS!!!! :clap: :clap: :clap:
Ho subtiopo scritto all'email indicata.
Ripeto qui di seguito il testo della mia e-mail, così se puoi rispondere qui può essere interessante anche per gli altri amici del FORUM.
Ciao Fabiov Ciao: Ciao: Ciao:

Buonasera,
sono interessato a entrare a far parte del gruppo che studia gli "unusual samps". Vorrei avere quaclhe informazione in più su questo gruppo.
Per esempio se ha una newsletter (magari elettronica), quanti sono i suoi membri, da quando è attiva... etc...
Pensavo di trovare parte di queste info sul sito.
Ringraziando per l'attenzione
invio cordiali saluti.
Fabio V.
SOSTENITORE DA SEMPRE!
Leggete articoli filatelici miei e di altri amici giornalisti nel mio NUOVO sito www.storiefilateliche.it. Oltre a più di 130 articoli ci sono novità, illustrazioni e una sezione ASFE. Vi ricordo anche che sul mio vecchio sito www.fabiovstamps.com è sempre attivo, su tutte le pagine, un motore di ricerca per ritrovare più di 500 MB di info filateliche, caricate negli ultimi 14 anni anni da me sul Forum e sul mio sito!


Avatar utente
Fabio76
Messaggi: 345
Iscritto il: 24 gennaio 2009, 18:10
Località: Mira (Ve)

Re: BOLLI NON DI CARTA e altri GUINNESS dei primati!

Messaggio da Fabio76 » 9 dicembre 2009, 21:45

Complimenti per il sito Eryx molto interessante :clap: :clap: Ciao:


My album pics http://www.flickr.com/people/28301363@N07/
Sono sempre alla ricerca di Storia Postale della Riviera del Brenta(VE-PD) (Mira,Dolo,Strà,Mirano)

https://circolofilateliconoale.weebly.com/

Avatar utente
viavai
Messaggi: 20
Iscritto il: 8 dicembre 2009, 12:27

Re: BOLLI NON DI CARTA e altri GUINNESS dei primati!

Messaggio da viavai » 10 dicembre 2009, 8:42

Ciao Fabio.
Grazie per i complimenti, è stato un lavoro molto arduo, così come lo è l'aggiornamento..
Riguardo all'iscrizione al gruppo, come avrai letto è in inglese, il fondatore è l'australiano Greg Jorgensen, quindi è lui che ti dovrà rispondere per abilitarti all'accesso al forum. Ti consiglio di riscrivergli in inglese... dicendogli che hai visitato il mio sito.

Anche Greg ha un blog sugli unusual stamps ed Aramaki (purtoppo giapponese) ha un interessante sito (si può navigare al buio, cliccando sugli ideogrammi):

http://unusual-stamps.blogspot.com/
http://www.aramaki.com/home/stamp/STAMP.HTM

Spero presto di potervi dare altre informazioni.

Eryx
"Dentelli Stravaganti: Il sito dedicato agli unusual stamps"
http://www.eryx.it/dentelli/index.htm

Avatar utente
fabiov
Messaggi: 3385
Iscritto il: 13 luglio 2007, 7:04
Contatta:

Re: BOLLI NON DI CARTA e altri GUINNESS dei primati!

Messaggio da fabiov » 11 dicembre 2009, 10:47

Ciao Eryx!
Mi domandavo se nel vostro gruppo prendete in considerazione anche le buste e lettere "INUSUALI" e le storie dei francobolli "INUSUALI".
Per esempio a pagina 11a http://www.fabiovstamps.com/forum111a.html#fogliaancora c'è una lettera fatta e spedita su una foglia, e subito dopo una bella busta triangolare spedita nel 1944 in URSS, e ricavata da un foglio piegato più volte....
Per le storie INUSUALI puoi vedere tutte le storie dei libri di Wolfgang Baldus recensite a pagina 42. Ti dico dopo il link.
Comunque scriverò al tuo amico australiano e vediamo se si hanno altre notizie su bolli "NON ORTODOSSI E INUSUALI".
Fra l'altro tu hai navigato fra le varie pagine del mio sito relativi ai bolli NON SU CARTA, sui bolli con diversa forma geometrica, e sui Guinness dei primati?? Ci sono molte delle immagini che tu hai nel tuo sito, ma non ho fatto un controllo sistematico per vedere cosa hai in più e cosa hai in meno... :mmm: :mmm:
ciao fabiov Ciao: Ciao: Ciao:
SOSTENITORE DA SEMPRE!
Leggete articoli filatelici miei e di altri amici giornalisti nel mio NUOVO sito www.storiefilateliche.it. Oltre a più di 130 articoli ci sono novità, illustrazioni e una sezione ASFE. Vi ricordo anche che sul mio vecchio sito www.fabiovstamps.com è sempre attivo, su tutte le pagine, un motore di ricerca per ritrovare più di 500 MB di info filateliche, caricate negli ultimi 14 anni anni da me sul Forum e sul mio sito!

Avatar utente
fabiov
Messaggi: 3385
Iscritto il: 13 luglio 2007, 7:04
Contatta:

Re: BOLLI NON DI CARTA e altri GUINNESS dei primati!

Messaggio da fabiov » 11 dicembre 2009, 10:49

Ciao Eryx!
Per le storie INUSUALI puoi vedere tutte le storie dei libri di Wolfgang Baldus recensite a pagina 42 al http://www.fabiovstamps.com/forum42.html e link correlati.

ciao fabiov Ciao: Ciao: Ciao:
SOSTENITORE DA SEMPRE!
Leggete articoli filatelici miei e di altri amici giornalisti nel mio NUOVO sito www.storiefilateliche.it. Oltre a più di 130 articoli ci sono novità, illustrazioni e una sezione ASFE. Vi ricordo anche che sul mio vecchio sito www.fabiovstamps.com è sempre attivo, su tutte le pagine, un motore di ricerca per ritrovare più di 500 MB di info filateliche, caricate negli ultimi 14 anni anni da me sul Forum e sul mio sito!

Avatar utente
viavai
Messaggi: 20
Iscritto il: 8 dicembre 2009, 12:27

Re: BOLLI NON DI CARTA e altri GUINNESS dei primati!

Messaggio da viavai » 11 dicembre 2009, 16:04

Ciao Fabio.
L'interesse del nostro gruppo è rivolto essenzialmente ai francobolli atipici, ma nulla vieta in futuro di inserire una o più pagine sugli argomenti che citi.
Relativamente al tuo sito ho visitato diverse pagine (anche un po' di tempo fa...) ed ho preso spunto per la mia pagina, ancora incompleta, dei francobolli da record. Tra poco proverò ad implementarla, ma riassumerò solo i concetti più importanti, poichè sono degli 'unusual stamp' solo marginalmente... almeno per gli obiettivi che il nostro e-group si è imposto, cioè parlare di francobolli 'non convenzionali'.
Magari potresti darmi dei suggerimenti, ad esempio riassumendo un po' la faccenda dei francobolli e dei foglietti più piccoli e più grandi, che anche su questo forum appare leggermente dispersiva e confusa: ci vorrebbe un elenco definitivo ed esaustivo e credo che tu potresti essere il giudice.
Potresti, a tale proposito, dare uno sguardo anche al sito del giapponese Aramaki. Sotto ti fornisco la pagina di partenza del suo settore "piccoli e grandi". Le scritte giapponesi sono ovviamente e purtroppo trasformate in simboli, ma trovi comunque scritti i millimetri dei bolli. Nelle sue pagine trovi spesso anche l'uso postale di tali francobolli.

http://www.aramaki.com/home/stamp/stamp3/small.html

(cliccando sul triangolino dorato in basso e sulle scritte sottolineate vai avanti una pagina alla volta, procedendo ad intuito).

A presto. Eryx
"Dentelli Stravaganti: Il sito dedicato agli unusual stamps"
http://www.eryx.it/dentelli/index.htm

Avatar utente
fabiov
Messaggi: 3385
Iscritto il: 13 luglio 2007, 7:04
Contatta:

Re: BOLLI NON DI CARTA e altri GUINNESS dei primati!

Messaggio da fabiov » 11 dicembre 2009, 16:46

Ciao Eryx,
purtroppo il tempo che posso dedicare al forum ed al mio sito è limitato e avendo molti topic differenti da seguire non riesco ad approfondire più di tanto. Fai conto che ho una cartella con su scritto "sospesi per il forum- fare subito" che ha già dentro 300 milioni di bytes di immagini e notizie che dovrei caricare sul forum nei vari topic... il che significa che non caricherò un bel niente... :desp: :desp: salvo andarci a pescare quando mi viene in mente qualche cosa.
Per esempio lo sapevi che la Germania Occidentale negli anni 1955 e 1956 aveva emesso dei francobolli con la gomma AL SAPORE DI MENTA?
Fra poco monto l'immagine del francobollo e ti dico anche il link.
Magari questa informazione l'avevo già data, oppure è nel tuo sito... oppure se ne era già parlato in questo forum. Resta il fatto che non posso fare anche queste verifiche...
Tornando a bomba, l'elenco dei bolli più grandi è più piccoli e dei foglietti più grandi e più piccoli è difficile da fare. Meglio presentarli tutti con le loro dimensioni e con le loro caratteristiche e poi ognuno decide quale considerare più grande o più piccolo a seconda della DEFINIZIONE e delle restrizioni che pensa essere le più realistiche. Molti dei dentelli che ho mostrato pero' trovano riscontro nel libro il Guinness dei Primati relativo ai francobolli che uscì una trentina di anni fa.
Comunque continuiamo a postare qui immagini ed informazioni sui francobolli INUSUALI.
Il topic è bello... e servono contributi...
Ciao fabiov Ciao: Ciao:
P.S. ho visto il sito del tuo amico giapponese... c'è della bella roba... ma per le informazioni siamo nelle mani di... un traduttore dal giapponese. :mmm: :mmm:
SOSTENITORE DA SEMPRE!
Leggete articoli filatelici miei e di altri amici giornalisti nel mio NUOVO sito www.storiefilateliche.it. Oltre a più di 130 articoli ci sono novità, illustrazioni e una sezione ASFE. Vi ricordo anche che sul mio vecchio sito www.fabiovstamps.com è sempre attivo, su tutte le pagine, un motore di ricerca per ritrovare più di 500 MB di info filateliche, caricate negli ultimi 14 anni anni da me sul Forum e sul mio sito!

Avatar utente
fabiov
Messaggi: 3385
Iscritto il: 13 luglio 2007, 7:04
Contatta:

Re: BOLLI NON DI CARTA e altri GUINNESS dei primati!

Messaggio da fabiov » 11 dicembre 2009, 17:00

Ecco il link al bollo del 22 ottobre del 1955 della Gemania Occidentale che ha la gomma che sa di menta:
http://www.fabiovstamps.com/forum150.html#mentaancora
E' a pagina 150 insieme ad altre curiosità.
Ciao fabiov Ciao:
SOSTENITORE DA SEMPRE!
Leggete articoli filatelici miei e di altri amici giornalisti nel mio NUOVO sito www.storiefilateliche.it. Oltre a più di 130 articoli ci sono novità, illustrazioni e una sezione ASFE. Vi ricordo anche che sul mio vecchio sito www.fabiovstamps.com è sempre attivo, su tutte le pagine, un motore di ricerca per ritrovare più di 500 MB di info filateliche, caricate negli ultimi 14 anni anni da me sul Forum e sul mio sito!

Avatar utente
Ciclope
Messaggi: 154
Iscritto il: 15 luglio 2007, 18:22
Località: Cremona

Re: BOLLI NON DI CARTA e altri GUINNESS dei primati!

Messaggio da Ciclope » 13 dicembre 2009, 9:40

Ciao Fabio, alla pagina 150 tu parli del francobollo emesso dalla finlandia nel 2007 per l'anno polare internazionale, e lo descrivi come un francobollo con ologramma, ma in realta la particolarità di questo francobollo è il supporto su cui è prodotto, e cioè un film di plastica sottilissimo e trasparente, tanto da far appunto trasparire immagini o colori della lettera dove viene apposto.
Queste sono le informazioni in mio possesso. Spero di essere stato utile.
Ciao: Marco
Colleziono Repubblica, Regno, San Marino, Russia
Marco Pendoni

Avatar utente
fabiov
Messaggi: 3385
Iscritto il: 13 luglio 2007, 7:04
Contatta:

Re: BOLLI NON DI CARTA e altri GUINNESS dei primati!

Messaggio da fabiov » 13 dicembre 2009, 17:24

Ciao Ciclope,
grazie della precisazione e benvenuto in questo topic. ;-) ;-)
Le informazioni le prendo da diverse fonti e ora non ricordo dove ho preso quelle relative a quel foglietto. Di solito da Vaccari News che è ben informato o da testi di annunci delle emissioni in inglese... magari ho tradotto male.
Ogni precisazione è benvenuta! :-)) :-))
Visto che siamo in questo topic ti informo che posterò fra un'oretta i bolli del Portogallo relativi ai CINQUE SENSI ed un foglietto interessante della Svezia con 4 francobolli triangolari ed 1 a rombo.
Scanner permettendo perché oggi mi ha fatto impazzire... :desp: :desp:
Ciao fabiov Ciao: Ciao: Ciao:
SOSTENITORE DA SEMPRE!
Leggete articoli filatelici miei e di altri amici giornalisti nel mio NUOVO sito www.storiefilateliche.it. Oltre a più di 130 articoli ci sono novità, illustrazioni e una sezione ASFE. Vi ricordo anche che sul mio vecchio sito www.fabiovstamps.com è sempre attivo, su tutte le pagine, un motore di ricerca per ritrovare più di 500 MB di info filateliche, caricate negli ultimi 14 anni anni da me sul Forum e sul mio sito!

Avatar utente
Ciclope
Messaggi: 154
Iscritto il: 15 luglio 2007, 18:22
Località: Cremona

Re: BOLLI NON DI CARTA e altri GUINNESS dei primati!

Messaggio da Ciclope » 13 dicembre 2009, 21:23

La precisazione l'ho fatta perchè ho il francobollo, è vero a volte le informazioni che si trovano in rete non sono precise o molto dettagliate, però di solito Vaccari news è sempre molto bene documentato (anch'io leggo sempre le loro notizie).
Attendo con ansia le tue nuove scansioni, perchè da un po' di tempo anch'io raccolgo queste emissioni "inusuali".
Ciao: A presto Marco
Colleziono Repubblica, Regno, San Marino, Russia
Marco Pendoni

Avatar utente
fabiov
Messaggi: 3385
Iscritto il: 13 luglio 2007, 7:04
Contatta:

Re: BOLLI NON DI CARTA e altri GUINNESS dei primati!

Messaggio da fabiov » 13 dicembre 2009, 22:02

Ciao Ciclope e gli altri fun dei bolli INUSUALI!
Allora... il mio scanner è tornato a funzionare...
Andate a pagina 150 in fondo. Troverete il foglietto svedese con bolli triangolari ed uno (quello con l'astronauta) è a forma di rombo.
http://www.fabiovstamps.com/forum150.html
(Ho poi scoperto che l'avevo già postato alcuni mesi fa...) Dopo trovi il set del Portogallo.
I 5 francobolli del Portogallo sono stati creati in modo da enfatizzare ciascuno uno dei cinque sensi. Il caffé è legato all'olfatto (l'etichetta odora di caffé). Il gelato -se leccato- sa di vaniglia (gusto). Gli occhiali muovendoli sfavillano e quindi sono legati alla vista. Il francobollo con la lima, che è in rilievo se sfregato, sulla carta produce rumore (udito). Infine il tubetto di colore o colla rovesciato, al tatto risulta in rilievo.
Belli? A voi il giudizio...
Ciao fabiov Ciao: Ciao: Ciao:
P.S. il dentello successivo che farò vedere è inusuale per un altro motivo... :mmm: :mmm: e farebbe piacere al ministro Brunetta... :oo: :oo: :oo:... a domani....
SOSTENITORE DA SEMPRE!
Leggete articoli filatelici miei e di altri amici giornalisti nel mio NUOVO sito www.storiefilateliche.it. Oltre a più di 130 articoli ci sono novità, illustrazioni e una sezione ASFE. Vi ricordo anche che sul mio vecchio sito www.fabiovstamps.com è sempre attivo, su tutte le pagine, un motore di ricerca per ritrovare più di 500 MB di info filateliche, caricate negli ultimi 14 anni anni da me sul Forum e sul mio sito!

Avatar utente
viavai
Messaggi: 20
Iscritto il: 8 dicembre 2009, 12:27

Re: BOLLI NON DI CARTA e altri GUINNESS dei primati!

Messaggio da viavai » 14 dicembre 2009, 14:30

Ciao ragazzi,
vorre risolvere, se posso, questa piccola diatriba.
Il francobollo a pag. 150 del sito di fabiov è in effetti "trasparente" ma è un Natale del 2008.
In realtà la Finlandia nel 2007 ha emesso per l'anno polare internazionale un foglietto che comprendeva due valori esagonali irregolari con in mezzo un ologramma.
Potete vederlo nel mio sito:
http://www.eryx.it/dentelli/holo4.htm

Eryx ;-)
"Dentelli Stravaganti: Il sito dedicato agli unusual stamps"
http://www.eryx.it/dentelli/index.htm

Avatar utente
fabiov
Messaggi: 3385
Iscritto il: 13 luglio 2007, 7:04
Contatta:

Re: BOLLI NON DI CARTA e altri GUINNESS dei primati!

Messaggio da fabiov » 14 dicembre 2009, 15:10

Ciao!
Ottimo viavai,
hai chiarito il piccolo qui pro quo. Quando ho montato il bollo del 2008 avevo in testa il foglietto del 2007. :clap: :clap:
Ora andate di nuovo a pagina 150 ma in fondo al link:
c'è "il FRANCOBOLLO DEI FANNULLONI NIGERIANI"
http://www.fabiovstamps.com/forum150.html#nigeriaancora
Ecco la sua descrizione:
Ora un francobollo INUSUALE non per la forma né per effetti speciali. Si tratta di un dentello della Nigeria del 1985 emesso ricordare ai lavoratori gli obblighi legati alla puntualità sul lavoro. Due orologi mostrano l'orario di ingresso e di fine, mentre una scritta dice "GUERRA CONTRO L'INDISCIPLINA". Una crociata contro l'assenteismo lanciata dall'omologo del nostro ministro Brunetta, o almeno credo. La peculiarità del francobollo è che il personaggio mostrato nel francobollo e che entra trafelato, mentre il suo alter ego è alla scrivania, altri non sarebbe che un certo impiegato nigeriano tal Louis Bennet. Costui, secondo l'articolo apparso a novembre 2009 su una nota rivista, sarebbe il più grosso assenteista della Nigeria, noto in tutto quel Paese. Richiamato n volte per lettera, trovava tutte le scuse, anche le più impensabili per giustificare i propri ritardi. Un "Nato in ritardo" che faceva chiamare dalla moglie e figli piagnucolanti il proprio datore di lavoro per evitare il licenziamento. La ditta di Lagos per cui lavorava, parlò con un funzionario delle Poste, a cui venne l'idea di proporre un francobollo per richiamare al proprio dovere i ritardatari cronici. Così uscì questo francobollo. Due anni più tardi Bennet andò in pensione orgoglioso di essere diventato famoso, perlomeno su un francobollo! Lo potremmo chiamare il BOLLO DEI FANNULLONI!
Quando lo emetteranno le Poste Italiane???
ciao fabiov Ciao: Ciao:
SOSTENITORE DA SEMPRE!
Leggete articoli filatelici miei e di altri amici giornalisti nel mio NUOVO sito www.storiefilateliche.it. Oltre a più di 130 articoli ci sono novità, illustrazioni e una sezione ASFE. Vi ricordo anche che sul mio vecchio sito www.fabiovstamps.com è sempre attivo, su tutte le pagine, un motore di ricerca per ritrovare più di 500 MB di info filateliche, caricate negli ultimi 14 anni anni da me sul Forum e sul mio sito!

Avatar utente
fabiov
Messaggi: 3385
Iscritto il: 13 luglio 2007, 7:04
Contatta:

Re: BOLLI NON DI CARTA e altri GUINNESS dei primati!

Messaggio da fabiov » 30 dicembre 2009, 18:17

ciao viavai,
ti ho fatto i complimenti nel gruppo degli unusual stamp, ma dovremmo riportare anche qui qualche bel post. Sui francobolli più grandi devi aggiornare l'immagine del bollo della Mongolia e quello della DDR in modo che non si vedano le scritte ai bordi. Per il più piccolo devi mettere il bollo "orange" di Bolivar, vicino a quello verde.
Dobbiamo introdurre qui GLI STRANI VALORI FACCIALI tipo le OLD CURRENCY, sia che siano effettivamente validi sul bollo (cowrie per l'Uganda, potatoes per Tristan da Cunha, Kg di riso per il Vietnam), sia che siano bolli solo commemorativi di vecchie valute: parlo dei bolli che ho postato stamattina (Solomon, Papua e Nigeria).
Poi li monto sul mio sito, ma ora purtroppo non ho tempo ed ho malfunzionamenti di internet.
Ciao e BUON ANNO a te ed agli amici del forum!
fabiov :fest: :fest: :fest: :fest:
SOSTENITORE DA SEMPRE!
Leggete articoli filatelici miei e di altri amici giornalisti nel mio NUOVO sito www.storiefilateliche.it. Oltre a più di 130 articoli ci sono novità, illustrazioni e una sezione ASFE. Vi ricordo anche che sul mio vecchio sito www.fabiovstamps.com è sempre attivo, su tutte le pagine, un motore di ricerca per ritrovare più di 500 MB di info filateliche, caricate negli ultimi 14 anni anni da me sul Forum e sul mio sito!

Avatar utente
fabiov
Messaggi: 3385
Iscritto il: 13 luglio 2007, 7:04
Contatta:

Re: BOLLI NON DI CARTA e altri GUINNESS dei primati!

Messaggio da fabiov » 30 dicembre 2009, 19:33

Ciao!
Ho avuto un attimo di tempo libero ed il computer ha smesso momentaneamente di fare le bizze!
Ho modificato leggermente la pagina 1 del mio sito in modo da fare qualche aggiunta.
http://www.fabiovstamps.com/forumfilatelia.html#ugandaancora
E' ora possibile vedere lì una mini raccolta di:

STRANE VALUTE CON CUI SI COMPRAVANO CERTI FRANCOBOLLI:

-Abbiamo la figura1 dell'Uganda che mostra un francobollo con il valore facciale da 20 COWRIE (sarebbe la conchiglia della ciprea moneta). Il francobollo fra l'altro è stato fatto dai padri missionari usando una macchina da scrivere!
- Abbiamo la figura 2 dove alcuni bolli del Viet Nam erano venduti in Kg di riso, anche qui si può avere un'idea dello stato dell'economia di quel Paese nel 1954.
-Abbiamo la figura 3 con il francobollo/saggio di Tristan da Cunha del 1946 con il facciale espresso in pence o in 4 PATATE, da cui si può facilmente dedurre la povertà di quell'isola dove come moneta di scambio avevano le patate.

e poi ho messo dei FRANCOBOLLI COMMEMORATIVI di vecchie monete (OLD CURRENCY) usate in vari Paesi:
-Abbiamo in figura 4 dei bolli delle isole Solomon dove si vedono dei tappeti (wampum) e dei braccialetti e delle cinture fatte magari con penne di uccello intrecciati fra di esse o con conchiglie a pezzettini. Questi oggetti venivano usti come moneta di scambio.
- Abbiamo in figura 5 un bollo della Nigeria del 1953 che mostra un braccialetto detto "manilla", che era usato come moneta.
- Abbiamo infine nella serie di Papua&Nuova Guinea, bracciali e collane (orecchini) usate sempre come vecchia valuta di scambio.

I bolli con le conchiglie come "old currency" sono presenti in diversi francobolli commemorativi di vari Paesi: (es. Congo, Seychelles ed altri) e non li ho messi.
Furono usati anche orzo, grano, semi di cacao, tè ed altri vegetali come monete di scambio e sono raffigurati in bolli che al momento non ho.
... qualcuno di voi conosce altre vecchie valute NON DI CARTA O di metallo?
ciao ciao... Ciao: Ciao:
fabiov!
SOSTENITORE DA SEMPRE!
Leggete articoli filatelici miei e di altri amici giornalisti nel mio NUOVO sito www.storiefilateliche.it. Oltre a più di 130 articoli ci sono novità, illustrazioni e una sezione ASFE. Vi ricordo anche che sul mio vecchio sito www.fabiovstamps.com è sempre attivo, su tutte le pagine, un motore di ricerca per ritrovare più di 500 MB di info filateliche, caricate negli ultimi 14 anni anni da me sul Forum e sul mio sito!


Rispondi

Torna a “Le storie dietro i francobolli”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Sostieni il forum: