Oggi è 12 dicembre 2018, 8:06

1929 - François-Emile Barraud - Le philateliste

Quante volte una busta o un francobollo nascondono qualche particolarità che a prima vista sfugge??? Qui troverete interessanti proposte per imparare a scoprire quello che a prima vista non si vede..... si impara divertendosi.....
Rispondi
Avatar utente
ANTONELLO
Messaggi: 708
Iscritto il: 3 maggio 2009, 12:33
Località: Alba (CN)

1929 - François-Emile Barraud - Le philateliste

Messaggio da ANTONELLO » 18 novembre 2012, 16:58

Un po' di tempo fa se n' era parlato ma non trovando più il topic don mi ricordo se qualcuno aveva postato questo quadro.

opera del pittore francois barraund

FRANOI~1.JPG


Ciao: Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
prefil
Messaggi: 1949
Iscritto il: 13 luglio 2007, 14:39
Località: Peveragno (CN)

Re: Ritratto di un filatelista

Messaggio da prefil » 18 novembre 2012, 18:56

Sul foglio alla sinistra del collezionista mi sembra ci siano dei francobolli cantonali, mentre sulla pagina dell'album un triangolare di Capo di Buona Speranza.

Ciao: Ciao:
Luca
Luca L.

Colleziono:
1) Cuneo in periodo napoleonico: bolli e instradamenti. Collezione ormai matura.
2) Lettere e documenti sulle relazioni postali tra Regno Unito e Francia in periodo rivoluzionario e napoleonico (1793-1815). Prigionieri di guerra.
3) Collegamenti marittimi tra Giamaica ed Europa in epoca prefilatelica.
4) Samoa: the Davis Post Office 1886-1900 (francobolli e storia postale).
5) Appassionato cultore e collezionista di letteratura filatelica.

Emilio Diena: «prima i libri poi i francobolli e dopo le lettere».

SOSTENITORE 2010 - 2014

Avatar utente
ANTONELLO
Messaggi: 708
Iscritto il: 3 maggio 2009, 12:33
Località: Alba (CN)

Re: Ritratto di un filatelista

Messaggio da ANTONELLO » 18 novembre 2012, 19:16

sui cantonali sono d' accordo ma quelli sull' album mi ricordano tanto quelli di Fiume,
compreso il triangolare della posta aerea :-)

Ciao: Ciao: Ciao:

andrea.marini
Messaggi: 1172
Iscritto il: 16 febbraio 2010, 19:12
Località: Osimo (AN)

Re: Ritratto di un filatelista

Messaggio da andrea.marini » 18 novembre 2012, 19:47

Per i fb dell' album ho avuto la stessa impressione di ANTONELLO.....tra i quali i "Pro fondazione studio" e i soprastampati "Costituente fiumana"...... :leggo:

Ciao: Ciao: Ciao:

Andrea
Ciao: Ciao: Ciao:

Andrea

*******************

FILATELIA POLARE (BAT, AAT, TAAF, ROSS, FALKLAND ISLAND DEPENDENCIES, SOUTH GEORGIA & SOUTH SANDWICH ISLANDS - BASI ANTARTICHE E SPEDIZIONI POLARI
Svezia, Norvegia, Germania (Bund post WWII, DDR, Berlino)

Vuoi essere grande? Comincia con l'essere piccolo
(S. Agostino)



SOSTENITORE

Avatar utente
prefil
Messaggi: 1949
Iscritto il: 13 luglio 2007, 14:39
Località: Peveragno (CN)

Re: Ritratto di un filatelista

Messaggio da prefil » 18 novembre 2012, 19:57

Ci può tranquillamente stare: l'artista ha vissuto fino agli anni Trenta, perciò...

Ciao: Ciao:
Luca

Revised by Lucky Boldrini - November 2013
Luca L.

Colleziono:
1) Cuneo in periodo napoleonico: bolli e instradamenti. Collezione ormai matura.
2) Lettere e documenti sulle relazioni postali tra Regno Unito e Francia in periodo rivoluzionario e napoleonico (1793-1815). Prigionieri di guerra.
3) Collegamenti marittimi tra Giamaica ed Europa in epoca prefilatelica.
4) Samoa: the Davis Post Office 1886-1900 (francobolli e storia postale).
5) Appassionato cultore e collezionista di letteratura filatelica.

Emilio Diena: «prima i libri poi i francobolli e dopo le lettere».

SOSTENITORE 2010 - 2014


Rispondi

Torna a “Spirito di osservazione”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Sostieni il forum: