Oggi è 21 maggio 2019, 15:03

Problemi di "ruggine"

Forum di discussione sulla conservazione del materiale filatelico e sulla scelta degli accessori (album, cataloghi, odontometri e quant'altro) compresi quelli creati in proprio.

Moderatore: robymi

Rispondi
Avatar utente
rudolf83
Messaggi: 55
Iscritto il: 22 agosto 2008, 21:53
Località: venezia

Problemi di "ruggine"

Messaggio da rudolf83 » 27 febbraio 2019, 20:55

Ciao a tutti oggi mentre sfogliavo l'album mi sono accorto che il bordo inferiore nella parte dello spessore di tutti i fogli risulta giallognolo i fogli sono euralbo annate complete anni 60-70 ho visto che c'è una sorta di chiamiamola procedura e qui il mio dubbio agire adesso comprando tutti quei prodotti o aspettare che intacchi di più e poi cambiare i fogli? conviene sotto porre al trattamento anche la cartella? cosa usate per regolare l'umidità all'interno del armadio?


Avatar utente
Luciano61
Messaggi: 3272
Iscritto il: 3 gennaio 2011, 17:43

Re: Problemi di "ruggine"

Messaggio da Luciano61 » 27 febbraio 2019, 21:48

Ciao, potresti postare un paio di foto?

Ciao: Ciao:
Dopo lunghe riflessioni ho deciso quali siano i francobolli che mi piacciono: tutti!
Ed adoro i francobolli che non valgono un piffero, perché mi rilassano più di quelli costosi!
Immagine

Scambi in Colnect: cliccare foglietto di Star Trek

La mia mail (levate l'asterisco *): 20811*maderno@gmail.com
Skype: codice 823bbfeda3952a2c Luciano Filatelista, in caso di mancata risposta (in assenza di WiFi) inviare un messaggio di testo

Avatar utente
rudolf83
Messaggi: 55
Iscritto il: 22 agosto 2008, 21:53
Località: venezia

Re: Problemi di "ruggine"

Messaggio da rudolf83 » 27 febbraio 2019, 23:23

sfogliando meglio ho trovato l'origine del danno de fogli trento auto prodotti che erano in mezzo alle annate e in effetti sono anche gli unici fogli maggiormente intaccati
IMG_20190227_230804.jpg
IMG_20190227_230046.jpg
IMG_20190227_225846.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Luciano61
Messaggi: 3272
Iscritto il: 3 gennaio 2011, 17:43

Re: Problemi di "ruggine"

Messaggio da Luciano61 » 28 febbraio 2019, 0:58

Mah!
È un bel mistero...
Mi sembra inverosimile che i fogli con questo problema siano solo i Marini Trento.

Con questo non è mia intenzione dubitare delle tue conclusioni, però è quantomeno anomalo.

Non ho mai riscontrato problemi sulla carta dei fogli filatelici.
La carta è carta.
Punto.
Con la carta ci lavoro: uso carte Fedrigoni, Claire Fontaine, Cordenons nonché Mitsubishi ed in generale altre carte speciali italiane, giapponesi ed anche cinesi.
Tieni presente che anche in Cina fanno dei prodotti Premium: mica solo le borsette farlocche :-))

Dimenticavo, uso anche carte tedesche...

E, siccome lavoro anche nei settori di nicchia, uso solo ed esclusivamente prodotti di qualità elevata.

Tanto per essere chiari, quella che per me è un prodotto "primo prezzo", è quella che molte aziende che vendono stampati nel Web considerano Premium :what: 🙈

Mi è capitato di vedere carte aggredite come le tue?
Certamente.
Beh...se consideri che le carte le compro a bancali...

Non voglio difendere i Trento, ma qui il problema è diverso.
Sono autocostruiti?
Li hai fatti tu?
Te li hanno fatti altri?
Le taschine le hai applicate tu?
O terzi?

Molto semplicemente penso che possano esserci molteplici cause.

A me una volta è arrivato un carico che nei magazzini del Corriere è stato allagato.
Il fornitore, giapponese, mi ha chiesto solo le foto degli imballaggi e di alcune carte, a confezioni aperte.
Nemmeno se le sono riprese: chi spende centinaia di Euro per un reso irrecuperabile?
Ma ho un amico e collega (tra l'altro chi comanda è una gran bella ragazza :rosa:) che in questi casi lavora tutto.
Senza distinzione.
A me hanno ripetuto l'invio dell'intero carico.
Non ho insistito, ma credo mi avrebbero rimborsato anche le spese per portare il tutto in discarica.
Le ho fatte portare io.

Ma la mia amica?
Cosa avrebbe fatto, secondo te?
Te lo devo proprio dire?

Considera che alcune carte si vedono danneggiate.
Altre invece si vedono gli effetti dopo un po' di tempo...

Ciao:
Dopo lunghe riflessioni ho deciso quali siano i francobolli che mi piacciono: tutti!
Ed adoro i francobolli che non valgono un piffero, perché mi rilassano più di quelli costosi!
Immagine

Scambi in Colnect: cliccare foglietto di Star Trek

La mia mail (levate l'asterisco *): 20811*maderno@gmail.com
Skype: codice 823bbfeda3952a2c Luciano Filatelista, in caso di mancata risposta (in assenza di WiFi) inviare un messaggio di testo

Avatar utente
Luciano61
Messaggi: 3272
Iscritto il: 3 gennaio 2011, 17:43

Re: Problemi di "ruggine"

Messaggio da Luciano61 » 28 febbraio 2019, 1:05

Quel tipo di aggressione capita.
Ne ho visti di album...ed alcuni mi veniva da pensare fossero stati conservati in una capanna sul Mekong...

Però non trovi fogli belli e perfetti, insieme a fogli pesantemente aggrediti: bene o male tutti in ordine o tutti in disordine.

Ciao:
Dopo lunghe riflessioni ho deciso quali siano i francobolli che mi piacciono: tutti!
Ed adoro i francobolli che non valgono un piffero, perché mi rilassano più di quelli costosi!
Immagine

Scambi in Colnect: cliccare foglietto di Star Trek

La mia mail (levate l'asterisco *): 20811*maderno@gmail.com
Skype: codice 823bbfeda3952a2c Luciano Filatelista, in caso di mancata risposta (in assenza di WiFi) inviare un messaggio di testo


Avatar utente
rudolf83
Messaggi: 55
Iscritto il: 22 agosto 2008, 21:53
Località: venezia

Re: Problemi di "ruggine"

Messaggio da rudolf83 » 28 febbraio 2019, 10:03

Luciano61 ha scritto:
28 febbraio 2019, 0:58
Mah!
È un bel mistero...
Mi sembra inverosimile che i fogli con questo problema siano solo i Marini Trento.

Con questo non è mia intenzione dubitare delle tue conclusioni, però è quantomeno anomalo.

Non ho mai riscontrato problemi sulla carta dei fogli filatelici.
La carta è carta.
Punto.
Con la carta ci lavoro: uso carte Fedrigoni, Claire Fontaine, Cordenons nonché Mitsubishi ed in generale altre carte speciali italiane, giapponesi ed anche cinesi.
Tieni presente che anche in Cina fanno dei prodotti Premium: mica solo le borsette farlocche :-))

Dimenticavo, uso anche carte tedesche...

E, siccome lavoro anche nei settori di nicchia, uso solo ed esclusivamente prodotti di qualità elevata.

Tanto per essere chiari, quella che per me è un prodotto "primo prezzo", è quella che molte aziende che vendono stampati nel Web considerano Premium :what: 🙈

Mi è capitato di vedere carte aggredite come le tue?
Certamente.
Beh...se consideri che le carte le compro a bancali...

Non voglio difendere i Trento, ma qui il problema è diverso.
Sono autocostruiti?
Li hai fatti tu?
Te li hanno fatti altri?
Le taschine le hai applicate tu?
O terzi?

Molto semplicemente penso che possano esserci molteplici cause

Ciao:
se vedi la foto 2 le macchie sono solo su alcuni fogli che sono i trento i fogli ai lati sono abafil ed euralbo e non sembrano essere attaccati dal problema a parte 1. I fogli sono autocostruiti da me e hanno solo le taschine marini incollate il foglio è stato creato circa 10 anni fa e sono stati acquistati in negozio qui della mia zona mentre tutti gli altri fogli sono stati acquistati in fiera dai rivenditori ufficiali . il mio non voleva essere un post infangatore dei fogli trento ma semplicemente una descrizione più precisa del problema e chiedere quale "terapia" sia meglio per il foglio del annata, gli altri verranno rifatti . quello che mi preoccupa è anche come trattare la cartella dare una passata con il napisan o fare un trattamento all' ozzono ?
sto diventando ipocondriaco per i francobolli :ris:

Avatar utente
Luciano61
Messaggi: 3272
Iscritto il: 3 gennaio 2011, 17:43

Re: Problemi di "ruggine"

Messaggio da Luciano61 » 28 febbraio 2019, 10:48

Ma ti dirò...il vero problema di tanti fogli filatelici (e non faccio nomi :-)) :-)) ) sono sempre le taschine preinstallate :fii: :fii:

Mai visti problemi per la carta...

Parliamo di conservazione.

I francobolli sono in taschine a doppio lembo.
Questo secondo me è già risolutivo.
Mi sono capitati album con custodie e fogli marci (non umidi, non macchiati: proprio marci) con taschine a doppio lembo ed i francobolli all'interno (nuovi MNH) perfetti.
L'umidità dai fogli secondo le mie esperienze non si trasferisce ai francobolli custoditi nelle doppio lembo.

A questo aggiungi che, da quanto vedo, hai usato taschine per montare collezioni di CTO.
I CTO, per quanto con la gomma presente al retro, devono essere intesi come fossero usati.
Ora temere un po di "foxing" invita alla prudenza, ma nel momento in cui i francobolli non sono nuovi MNH bensì usati, la prudenza può essere minore.

Colleziono una ventina di nazioni per i nuovi MNH e sono tutte nelle taschine o strisce, salvo alcune che non ho avuto tempo e sono in classificatore.
Album tutti di marche note, alcuni fogli di marche note (il 15%) il restante 85% tutto autocostruito.
Colleziono una cinquantina di nazioni per usati e CTO, e sono tutti applicati con linguelle Fasto o marche analoghe (salvo taschine per francobolli il cui valore di catalogo è superiore ad € 50,00) a fogli a 22 fori (27x29) tutti autocostruiti per il 100% dei casi.

Gli annullati (CTO e realmente usati) li gestisco così:

Immagine

Immagine

Caspita, tra fogli di marca e taschine, hai speso per un album probabilmente quanto spendo per montarne una mezza dozzina...
Comunque presenta bene la tua collezione, io mi accontento del mio sistema...ho troppi francobolli :-)) :-)) e la maggior parte privi di valore economico (ma non per questo meno che amati :wub: :wub: ) e sinceramente non mi sento di spendere un centinaio di Euro per montare una collezione che mi sarà costata al massimo un quarto...

Ciao: Ciao:
Dopo lunghe riflessioni ho deciso quali siano i francobolli che mi piacciono: tutti!
Ed adoro i francobolli che non valgono un piffero, perché mi rilassano più di quelli costosi!
Immagine

Scambi in Colnect: cliccare foglietto di Star Trek

La mia mail (levate l'asterisco *): 20811*maderno@gmail.com
Skype: codice 823bbfeda3952a2c Luciano Filatelista, in caso di mancata risposta (in assenza di WiFi) inviare un messaggio di testo

Avatar utente
rudolf83
Messaggi: 55
Iscritto il: 22 agosto 2008, 21:53
Località: venezia

Re: Problemi di "ruggine"

Messaggio da rudolf83 » 2 marzo 2019, 23:23

ovviamente ho impaginato solo quelli che hanno un valore sentimentale i primi ( fb treni) sono un regalo di mio nonno quando si andava al mare ed erano i classici francobolli che si trovavano nelle edicole o nei bazar i secondi i castelli quando da piccolo viaggiammo per tutta la francia e ad ogni luogo prendavamo dei francobolli che lo ricordassero questi sono dei castelli della loira . Lo so benissimo che il valore delle pagine con taschine è di gran lunga superiore al valore del loro contenuto .

Avatar utente
paolo celani
Messaggi: 843
Iscritto il: 13 luglio 2007, 16:57

Re: Problemi di "ruggine"

Messaggio da paolo celani » 5 marzo 2019, 13:00

è probabile che non sia un problema di marche dei fogli ma di posizione. evidentemente per qualche motivo dell'umidità è arrivata sul lato alto dell'album e ha interessato i fogli centrali meno protetti dalla cartella rispetto a quelli laterali. ho trovato qualcosa del genere (ma più grave) in alcuni album di una collezione (non mia) tenuta su uno scaffale in corridoio subito fuori la cucina.
paolo c
STAFF

il miei canali youtube https://www.youtube.com/channel/UC24pFI ... gb-ktYWeYA
i concerti di Swingfluence


NON sei venuto a FILATELICA? NON SAI COSA HAI PERSO!


Rispondi

Torna a “Conservazione, album, cataloghi e accessori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Sostieni il forum: