Asta Cambi, Storia Postale del Risorgimento …

Forum di discussione sulle aste on-line, il loro utilizzo, le modalità di pagamento e quant'altro collegato....
Vi consigliamo di leggerei punti f) ed f BIS) del Regolamento del Forum per un corretto utilizzo della sezione
viewtopic.php?f=5&t=8379&p=129383#p129383
Non è consentito agli operatori commerciali di autopubblicizzarsi

Moderatore: robymi

Avatar utente
BrunoP
Messaggi: 362
Iscritto il: 26 novembre 2018, 10:56

Re: Asta Cambi, Storia Postale del Risorgimento …

Messaggio da BrunoP »

Alessandro Arseni ha scritto: 24 marzo 2021, 22:40 Il buon Bernocchi osa timidamente dire che "beh...come asta non è male..." che subito BrunoP dice categoricamente "NO! Mancano le affrancature importanti di Toscana e quelle che ci sono difettose e banali, come se sia suo diritto possedere le migliori affrancature e non permettere a un nuovo (presumibile, ipotetico) collezionista di iniziare una collezione di Toscana con le tariffe base, forse come ha fatto lui. (Nota: il 40 centesimi GP per Palermo, difettoso, ha realizzato 2.800 euro a fronte di una stima di 1.000 euro).
Alessandro Arseni
Per rispondere a questo basterebbe che le dicessi che la consecutio temporum della lingua italiana le potrebbe spiegare facilmente quanto riportato nel messaggio originale e che quindi quello che lei scrive è incorretto. Ma forse nella sua furia ritorsiva le è sfuggita e io ora glielo rispiego, così magari avrà un motivo di acredine in meno.

Il Bernocchi (buon Bernocchi) Il buon Bernocchi ha detto "molte le affrancature particolari" e io ho risposto che:

NO!
Molte affrancature particolari di Toscana non ci sono proprio
6 crazie per roma
6 crazie per messina
6 crazie per catania
1 quattrino su giornale per l'interno
30 centesimi per napoli
40 centesimi per palermo
sono tutte tariffe base. Ne restano fuori due.

Questo mostrava il catalogo e questo è quanto.
Le affrancature particolari non c'erano prima e non ci sono neanche ora che alcune sono state vendute.
Le affrancature particolari per me sono quelle che allego e non una busta col 6 crazie per roma. Dicevo anche che le date sono particolari e non le affrancature
La mia risposta quindi riguardava la frase delle affrancature particolari (che non ci sono, si è capito?) e non era la risposta alla frase del Bernocchi (buon amico vero) "come asta non è male".

Saluti
Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Pochi ma "Buoni"
Franco Peli
Messaggi: 277
Iscritto il: 29 luglio 2007, 21:30

Re: Asta Cambi, Storia Postale del Risorgimento …

Messaggio da Franco Peli »

Chiedo scusa a tutti gli spettabili amici di questo Forum ed in particolare ad Alessandro Arseni …

Non pensavo che al mio “sollecito” di postare un commento alla vendita “Cambi” del 23 marzo,
avrei creato una diatriba tra amici e dando anche il via a disertazioni polemiche.

Cordialità!

Franco
Massimo Bernocchi
Messaggi: 1348
Iscritto il: 18 luglio 2007, 19:46
Località: Prato

Re: Asta Cambi, Storia Postale del Risorgimento …

Messaggio da Massimo Bernocchi »

Franco buonasera
nessun problema, forse Alessandro ha letto frettolosamente gli interventi, no problem
l asta sappiamo benissimo che era specifica sul Risorgimento e quello conteneva
Non capisco cosa possa entrarci con l' argomento il frammento postato da bruno p
Comunque l importante e che si sia chiarito l argomento...alla prossima
saluti a tutti Ciao: Massimo
Gioielli filatelici di Toscana
ASI "the pursuit of perfection"
Avatar utente
BrunoP
Messaggi: 362
Iscritto il: 26 novembre 2018, 10:56

Re: Asta Cambi, Storia Postale del Risorgimento …

Messaggio da BrunoP »

BrunoP ha scritto: 25 marzo 2021, 14:07 Le affrancature particolari non c'erano prima e non ci sono neanche ora che alcune sono state vendute.
Le affrancature particolari per me sono quelle che allego e non una busta col 6 crazie per roma.
Continuo a stupirmi di come la lingua italiana non riesca ad essere ben compresa .... ma forse è un problema dello scrivente e non del "ricevente" .....

Ciao:
Pochi ma "Buoni"
Rispondi

Torna a “Aste, vendite e pagamenti”

SOSTIENI IL FORUM