Oggi è 24 aprile 2019, 2:04

Valutazione di qualità

Forum di discussione sugli erinnofili e tutti i tipi di "cinderellas".
Rispondi
Avatar utente
francesco losinno
Messaggi: 440
Iscritto il: 9 agosto 2007, 20:23
Località: Volda (Norvegia)

Valutazione di qualità

Messaggio da francesco losinno » 6 aprile 2019, 11:37

Salve,
questi sono attacati alle pagine, perdono molto il valore?
Ciao: :cof:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9114
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Valutazione di qualità

Messaggio da fildoc » 6 aprile 2019, 14:00



perchè sono di fatto nuovi senza gomma!
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Avatar utente
francesco losinno
Messaggi: 440
Iscritto il: 9 agosto 2007, 20:23
Località: Volda (Norvegia)

Re: Valutazione di qualità

Messaggio da francesco losinno » 6 aprile 2019, 14:28

Grazie,
40 centessimi al pezzo, penso che va dalla fine ottocento al 1965?
Se lo prendo compro anche il catalogo!
Ciao:

Avatar utente
scarabeo
Messaggi: 347
Iscritto il: 21 agosto 2011, 16:51

Re: Valutazione di qualità

Messaggio da scarabeo » 6 aprile 2019, 15:50

Comunque sia, affascinanti!! :oo:

Giovanni Ciao:
Colleziono solo usati:
Repubblica
Germania e DDR
Svizzera
Francia
Austria
Machin
Uccelli di Buzin
Timidamente e con timore mi avvicino al Lombardo Veneto

Le mie liste su Colnect: http://colnect.com/it/collectors/collector/scarabeo

Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9114
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Valutazione di qualità

Messaggio da fildoc » 6 aprile 2019, 16:42

vero!
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc


raffaele1961
Messaggi: 206
Iscritto il: 20 febbraio 2011, 18:47

Re: Valutazione di qualità

Messaggio da raffaele1961 » 6 aprile 2019, 17:55

L'assenza della colla li deprezza certamente ma per 40 centesimi si possono acquistare contando che ce ne sono anche di poco comuni e rari.
Arrivano agli anni sessanta quello della Giovane Italia è del 1965-68 ma c'è ne uno del 1967 con una sigla di Salsomaggiore Terme.

Avatar utente
matteoc
Messaggi: 55
Iscritto il: 26 gennaio 2015, 22:13

Re: Valutazione di qualità

Messaggio da matteoc » 9 aprile 2019, 14:40

Ciao, si li deprezza ma con rispetto parlando generalmente negli erinnofili conta poco....

L’eccezione è data da quegli erinnofili (pochi) particolarmente ricercati anche da chi di solito -non- colleziona erinofili, ovvero collezionisti di feancobolli e Storia Postale, i quali cercando un erinnofili che “qualitativamente” sia comparabile al concetto di qualità nella filatelia (colla, linguella, dentellatura, centratura, dentelli ecc ecc).
Cerco esclusivamente ERINNOFILI ITALIANI a carattere AVIATORIO, fino al 1945, sia singoli, che su buste e lettere.

Avatar utente
Francesco Riboldi
Messaggi: 279
Iscritto il: 16 luglio 2007, 0:34

Re: Valutazione di qualità

Messaggio da Francesco Riboldi » 11 aprile 2019, 15:39

Per 40 Cent. al pezzo comprali SUBITO !
Per quanto riguarda la gomma va detto che : 1) I collezionisti di erinnofili (chiudilettera) non sono così "schizzinosi" come quelli dei francobolli. 2) l'erinnofilo usato non è quasi mai timbrato (era un semplice sigillo della lettera, oltre che veicolo propagandistico) e quelli che trovi annullati lo furono solo perchè posti molto vicini al francobollo, o perchè la cosa veniva espressamente richiesta da chi spediva documenti appositamente creati per manifestazioni ecc., ma, in teoria, non dovevano esserlo perchè non vi era alcun motivo per annullarli.
Ciao:
Francesco

Avatar utente
acquarius1
Messaggi: 813
Iscritto il: 30 maggio 2016, 12:08

Re: Valutazione di qualità

Messaggio da acquarius1 » 11 aprile 2019, 19:50

Alcuni sono bellissimi e credo rari come quelli futuristi.
Parere personale: poichè ogni tanto la colla fa brutti scherzi favorendo l'ossidazione, io li scollerei tutti e li conserverei in un album a listelli inserendoli in ordine cronologico magari con delle note sulla manifestazione
Ciao:
principali collezioni:

Trinacrie di Sicilia 1848
Annulli di località termali su Antichi Stati Europei
Salsomaggiore 1860 - 1968

Avatar utente
eugenioterzo
Messaggi: 1662
Iscritto il: 24 aprile 2011, 14:35

Re: Valutazione di qualità

Messaggio da eugenioterzo » 11 aprile 2019, 20:43

Verrà il giorno che anche nei francobolli si dovrà smettere di valutarli in base alla gomma, la gomma dovrebbe essere considerata un danno per il francobollo, visti i danni che può provocare.
Gli Erinnofili non è vero che non sono mai stati annullati, ci sono casi di zone sprovviste di francobolli nel periodo 43/44, oppure basta guardare le vignette Pro Vittime Politiche viaggiate regolarmente in tariffa raccomandata, e non filateliche.

Avatar utente
Francesco Riboldi
Messaggi: 279
Iscritto il: 16 luglio 2007, 0:34

Re: Valutazione di qualità

Messaggio da Francesco Riboldi » 11 aprile 2019, 22:09

Eugenioterzo, se ti riferisci a quanto scritto da me, ti faccio notare che nessuno ha detto che : "non sono mai stati annullati ", ma semplicemente che non vi era motivo perchè venissero annullati, quindi la gran parte degli "usati" non hanno timbro.
Ovviamente, sempre come scritto nel mio messaggio, ci sono le eccezioni (parlo di annulli postali e non timbri amministrativi) e ne ricordo alcune che, tuttavia restano eccezioni e non la norma. Pensavo di essere stato chiaro, ma, ... evidentemente, ... non è così.

Ciao:

Francesco

P.S. Dimenticavo, con il termine "erinnofili" siamo soliti mettere assieme cose molto diverse tra loro come ad esempio le vignette emesse da enti (anche di stato) destinate alla raccolta fondi e i chiudilettera (spesso di produzione privata) ceduti (non venduti) a scopo pubblicitario e/o promozionale da enti o aziende. Non sono la stessa cosa. Nelle immagini mostrate non ve ne è uno che abbia indicato un costo di acquisto a favore di qualcosa o qualcuno.

Avatar utente
francesco losinno
Messaggi: 440
Iscritto il: 9 agosto 2007, 20:23
Località: Volda (Norvegia)

Re: Valutazione di qualità

Messaggio da francesco losinno » 13 aprile 2019, 14:32

Grazie a tutti!
Mi Arriva martedi, sono più di mille, per quelli di repubblica esiste qualche catalogo?
Non credo di stacarli, mi piace cosi.

Grazie ancora a tutti

Ciao: :leggo:

Avatar utente
acquarius1
Messaggi: 813
Iscritto il: 30 maggio 2016, 12:08

Re: Valutazione di qualità

Messaggio da acquarius1 » 13 aprile 2019, 18:12

secondo me dovresti farlo perchè non tutti sono errinofili
Fonografo Elios non lo è ad esempio, era un bollino adesivo che veniva incollato sui fonografi (grammofoni) di quella ditta. Esistono anche quelli della Columbia
principali collezioni:

Trinacrie di Sicilia 1848
Annulli di località termali su Antichi Stati Europei
Salsomaggiore 1860 - 1968

Avatar utente
francesco losinno
Messaggi: 440
Iscritto il: 9 agosto 2007, 20:23
Località: Volda (Norvegia)

Re: Valutazione di qualità

Messaggio da francesco losinno » 14 aprile 2019, 9:01

Anche " A me!" non dovrebbe essere un chiudilettera?

Ciao: :cof: :cof:

Avatar utente
acquarius1
Messaggi: 813
Iscritto il: 30 maggio 2016, 12:08

Re: Valutazione di qualità

Messaggio da acquarius1 » 14 aprile 2019, 11:00

Non mi chiedere il motivo per cui lo facessero ma ti posso garantire che molti fonografi e grammofoni antichi hanno questi bollini attaccati sul legno. Qui ti faccio vedere un bollino dentellato della Voce del Padrone attaccato ad un disco
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
principali collezioni:

Trinacrie di Sicilia 1848
Annulli di località termali su Antichi Stati Europei
Salsomaggiore 1860 - 1968

Avatar utente
francesco losinno
Messaggi: 440
Iscritto il: 9 agosto 2007, 20:23
Località: Volda (Norvegia)

Re: Valutazione di qualità

Messaggio da francesco losinno » 14 aprile 2019, 12:04

Non trovo niente su "elios" fonografi?

Deve essere ha cavallo del novecento, prima del gramofano.
Fonografi erano incisi su un "cilidro".
Ciao: Ciao:


Rispondi

Torna a “Erinnofilia”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Sostieni il forum: