Oggi è 25 maggio 2019, 20:04

Aumentiamo la sicurezza di Win 10: usate Antivirus non Microsoft? Volete attivarne un secondo?

Rispondi
Avatar utente
Luciano61
Messaggi: 3280
Iscritto il: 3 gennaio 2011, 17:43

Aumentiamo la sicurezza di Win 10: usate Antivirus non Microsoft? Volete attivarne un secondo?

Messaggio da Luciano61 » 3 febbraio 2019, 18:12

Questa opzione la sanno in tanti, ma dato che non la sanno tutti, ecco una piccola dritta che potrà far comodo: anzi, certamente farà comodo :evvai: :-))

Per chi usa Windows 10 non con l'antivirus residente (Windows Defender Antivirus) ma bensì con un Antivirus di terze parti, vale a dire uno di questi: AVG, Avast, Avira, Bitdefender, COMODO, Kaspersky o qualunque altro (ne trovate un mucchio, sia gratis che ovviamente a pagamento) lo sapete che in Windows 10 (e mi pare anche in 8, ma non ne sono sicuro) è possibile avere una protezione anche da un...secondo Antivirus?

Clioccate il menù Start
cliccate Sicurezza di Windows
Ora cliccate ciò che ho evidenziato come da immagine che segue:
Sicurezza 1.jpg
Ora cliccate quanto indicato dalla freccia come da immagine che segue:
Sicurezza 2.jpg
Ora guardate questa immagine, la parte indicata con la freccia come da immagine che segue:
Sicurezza 3.jpg
C'è da fare la manovra più semplice del mondo: spostare il cursore (il pallino) da sinistra a destra come da immagine che segue:
Sicurezza 4.jpg
Come vedete il campo da nero è diventato blu.
Windows chiederà di accettare la modifica: rispondete sì.
Dopo qualche istante la sezione, automaticamente, si modificherà come da immagine che segue:
Sicurezza 5.jpg
Perfetto!
Da questo momento, quando e come il vostro Windows deciderà, avvierà delle analisi periodiche di parte o dell'intero Computer.
L'Antivirus lavorerà in background, nemmeno ve ne accorgerete.
La protezione non è (e non potrà mai essere) in Real Time, bensì queste sono delle scan "on demand".
Conflitti con il vostro Antivirus attualmente in uso?
Nessuno!
Conflitti con eventuale Firewall di terze parti, tipo COMODO, Kaspersky, Zone Alarm ecc?
Nessuno!

Se Windows Defender Antivirus dovesse nella scan rilevare una schifezza sfuggita al vostro Antivirus in uso, la cancellerà in automatico.

Non sperate però che Windows Defender Antivirus blocchi le eventuali minacce quando si presentano: non funziona così.
Quella è la protezione in Real Time del vostro Antivirus, quello che avete scelto.

In ambiente Windows non si possono mantenere attivi in Real Time due Antivirus contemporaneamente.

Windows Defender Antivirus non è malvagio.
Potrebbe rilevare virus sfuggiti al vostro Antivirus...e cancellarli.
Non solo.
Se lo ritenete opportuno, come e quando vorrete, potrete lanciare delle scan specifiche per sezioni o per tutto il Computer.
Cliccate Opzioni di analisi come da immagine che segue:
Sicurezza 6.jpg
E scegliete quella che preferite:
Sicurezza 7.jpg
Quindi cliccate su Avvia analisi
Sicurezza 8.jpg
Conclusioni.
Potete fare la stessa cosa installando un secondo Antivirus, invece che usare quello residente di Microsoft?
Teoricamente sì: non dovrebbe generare conflitti, ma potrebbe generarli, eccome!

Infine, una cosa che qualsiasi altro secondo Antivirus installato (che non sia quello di Microsoft delle mie istruzioni) non potrà mai fare sono le scan automatiche.
Le farà, ma solo dietro vostro specifico comando.
Mentre con le istruzioni di cui sopra, Microsoft le farà automaticamente & periodicamente! :evvai:

Con questo suggerimento, problemi zero.
Vantaggi: me lo direte... :-)) :-))

Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Dopo lunghe riflessioni ho deciso quali siano i francobolli che mi piacciono: tutti!
Ed adoro i francobolli che non valgono un piffero, perché mi rilassano più di quelli costosi!
Immagine

Scambi in Colnect: cliccare foglietto di Star Trek

La mia mail (levate l'asterisco *): 20811*maderno@gmail.com
Skype: codice 823bbfeda3952a2c Luciano Filatelista, in caso di mancata risposta (in assenza di WiFi) inviare un messaggio di testo


Rispondi

Torna a “Per la nostra sicurezza”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Sostieni il forum: