Oggi è 23 febbraio 2020, 4:27

Consigli e suggerimenti per la scelta della stampante e delle cartucce

Avatar utente
dogri
Messaggi: 951
Iscritto il: 29 maggio 2011, 9:18
Località: Sanremo
Contatta:

Consigli e suggerimenti per la scelta della stampante e delle cartucce

Messaggio da dogri » 23 aprile 2013, 22:21

Ciao,

mi piace stamparmi le buste che spedisco, le cartoline che mando alle filiali per gli annulli speciali e altro. Il problema è che, specie se si tratta di buste 11x16 magari di carta leggera, spesso la stampante le rovina: infatti, i rulli di trascinamento della carta prelevano il supporto su un solo lato col risultato che la busta si piega durante il caricamento.

Qualcuno saprebbe se è possibile ovviare a questo inconveniente? A me l' unica soluzione che viene in mente è di acquistare una di quelle piccole stampanti (come la Canon) create per stampare le foto 10x15, ma temo si presenterebbe il problema opposto, cioè del massimo formato possibile, troppo piccolo.

Io vorrei poter stampare cartoline 10x15, buste 11x16 e 13x18 ma anche le buste commerciali, ruotando il testo.
Colleziono collezioni incomplete: per ogni francobollo che aggiungo ne escono altri 4.
Negozio Delcampe


Avatar utente
Luciano61
Messaggi: 3119
Iscritto il: 3 gennaio 2011, 17:43

Re: Stampante piccolo formato

Messaggio da Luciano61 » 23 aprile 2013, 23:07

Ciao, te la dico per come la so, ragionando sempre sulle stampanti domestiche.
Ovvero tralasciando stampanti professionali, da quelle a sublimazione sino a vari plotter, e poi oltre.

Le domestiche (per intendersi quelle per un piccolo ufficio, a getto di inchiostro o laser) hanno due tipologie distinte del caricamento carta:

1 - dall'alto senza pseudo carrello di stampa, ma solo un banale invito (vassoio) tipo alcune Epson (non so se tutte)
2 - dal basso con pseudo carrello di stampa, tipo alcune HP (non so se tutte)

Normalmente nelle prime inserisci e non piega nulla, perché la carta viene trascinata quasi senza curvature.
Nelle seconde la carta fa una curvatura pressoché obbligatoria (con annesse una infinita serie di problematiche) e...patatrack!

;-) Ciao:
Dopo lunghe riflessioni ho deciso quali siano i francobolli che mi piacciono: tutti!
Ed adoro i francobolli che non valgono un piffero, perché mi rilassano più di quelli costosi!
Immagine

Scambi in Colnect: cliccare foglietto di Star Trek

La mia mail (levate l'asterisco *): 20811*maderno@gmail.com
Skype: codice 823bbfeda3952a2c Luciano Filatelista, in caso di mancata risposta (in assenza di WiFi) inviare un messaggio di testo

Avatar utente
Nicolò
Messaggi: 69
Iscritto il: 18 luglio 2007, 9:46
Località: Partinico

Re: Stampante piccolo formato

Messaggio da Nicolò » 23 aprile 2013, 23:12

Ciao, non saprei consigliarti una stampante più adatta alle tue esigenze, ma posso dirti che io stampo abitualmente buste di vari formati, anche 11x22, senza avere il problema di buste piegate dal trascinamento, o, nel caso di stampanti laser, buste con pieghe che si possono formare sulla carta. Quest'ultimo problema una volta lo avevo (per lavoro stampo molte buste intestate utilizzando la fotocopiatrice laser come stampante), poi ho trovato delle buste di grammatura leggermente superiore, 115 gr., ed ho risolto questo problema.
Un piccolo accorgimento che potresti adottare (se hai una stampante ink jet) è utilizzare la modalità di stampa "foto", così facendo i rulli "prendono" più accuratamente la busta trascinandola più lentamente.

Ciao:
Nicolò Lo Iacono
iscritto a F&F dal febbraio 2004

Colleziono Italia
Interessato al periodo Amgot in Sicilia
Simpatizzo per la IV emissione di Sardegna

Avatar utente
dogri
Messaggi: 951
Iscritto il: 29 maggio 2011, 9:18
Località: Sanremo
Contatta:

Re: Stampante piccolo formato

Messaggio da dogri » 24 aprile 2013, 6:37

Grazie per le risposte.

@Luciano: la mia Canon MP190 carica dall' alto ma la carta fa comunque una piega, seppur limitata.
Proprio in questo momento, guardando dallo sportello di uscita aperto, sto osservando una leva che non ho mai visto prima, forse sono proprio un pollo: c' è una leva con due posizioni, quella attuale sul simbolo del foglio di carta, oppure si sposta la leva verso destra sull' altro simbolo, che è proprio una busta: forse serve ad avvicinare i rulli di trascinamento. Ora devo recarmi al duro lavoro, ma questa sera faccio qualche prova e poi riferisco: spero di poter confermare che sono un pennuto (ormai senza penne...)

@Nicolò: ho notato anch' io che le buste devono essere più pesanti per limitare l' inconveniente, che tuttavia ogni tanto si presenta comunque. Se hai letto quanto ho scritto sopra però forse ho risolto.
Anche la modalità Stampa foto potrebbe essere una soluzione, non sapevo che i rulli in questo caso agissero con più "cautela".

Se possibile vorrei conservare questa stampante perchè è ancora una di quelle che funzionano anche con inchiostro non originale, perdendo solo la funzione dell' indicatore del llivello, ma questo non è un problema, se pensiamo che sostituire le due cartucce costa quasi come l' intera stampante...

Ciao: Ciao:
Colleziono collezioni incomplete: per ogni francobollo che aggiungo ne escono altri 4.
Negozio Delcampe

Avatar utente
debene
Messaggi: 4655
Iscritto il: 13 novembre 2011, 16:19
Località: Bari - Italy
Contatta:

Re: Stampante piccolo formato

Messaggio da debene » 24 aprile 2013, 9:03

Ciao Domenico,
a proposito di cartucce, premesso che anche sulla mia hp c'è il problema che se non originali mi indica sempre che il livello è basso, non essendoci in commercio cartucce alternative economiche, ho comprato un primo kit originale e poi ogni volta che termina l'inchiostro porto la cartuccia originale dal centro specializzato che all'istante mi ricarica il tutto.
Certo che l'operatore deve lavor bene in quanto la cartuccia non risulta più sigillata di fabbrica; altrimenti succede come ad un mio amico e che ha dovuto buttar via la stampante perchè l'inchiostro si è tutto versato all'interno.

Ciao:
sergio
Sergio De Benedictis
STAFF
Socio C.I.F.T. - A.I.C.A.M - A.N.C.A.I. - U.S.F.I. - I.S.S.P.

Quando la Filatelia è culturaLink al mio sito : Esculapio Filatelico

Visita la mia rubrica sul Postalista :Il bastone di Asclepio

Guarda le mie vendite su Delcampe: nickname "debene".

I miei interessi :
Tematica medica; Antichi Stati; Storia Postale di Bari; Precancel U.S.A., Affrancature Meccaniche; Letteratura Filatelica; Erinnofili;Collezione A.S.F.E.


Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 8425
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: Stampante piccolo formato

Messaggio da Antonello Cerruti » 24 aprile 2013, 9:35

Consiglio a tutti le Epson a "carica esterna".
Si tratta di un accorgimento che permette di risparmiare varie centinaia di euro l'anno.
Invece delle piccole e costosissime cartucce interne, la mia Epson Stylus Photo PX660 (costo 150,00 euroi) "succhia" l'inchiostro da sei boccette esterne che costano .... 30 euro tutte e sei.
A me, che devo usare continuamente la stampante, durano circa un anno e mezzo.
Cordiali saluti.
Antonello Cerruti

Avatar utente
debene
Messaggi: 4655
Iscritto il: 13 novembre 2011, 16:19
Località: Bari - Italy
Contatta:

Re: Stampante piccolo formato

Messaggio da debene » 24 aprile 2013, 9:49

Scusami Antonello,
essendo sempre interessato al risparmio cartucce, vorrei chiederti se è una modifica che hai fatto tu o un kit esterno che si compra a parte, in quanto su questa scheda tecnica che ti allego della epson non si parla di tale meccanismo. Ma le boccette che capacità hanno ?

grazie
Ciao:
sergio
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Sergio De Benedictis
STAFF
Socio C.I.F.T. - A.I.C.A.M - A.N.C.A.I. - U.S.F.I. - I.S.S.P.

Quando la Filatelia è culturaLink al mio sito : Esculapio Filatelico

Visita la mia rubrica sul Postalista :Il bastone di Asclepio

Guarda le mie vendite su Delcampe: nickname "debene".

I miei interessi :
Tematica medica; Antichi Stati; Storia Postale di Bari; Precancel U.S.A., Affrancature Meccaniche; Letteratura Filatelica; Erinnofili;Collezione A.S.F.E.

Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 8425
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: Stampante piccolo formato

Messaggio da Antonello Cerruti » 24 aprile 2013, 9:57

Ciao Sergio, è un tubicino che ne contiene altri sei e che - naturalmente - ho acquistato dal rivenditore.
Le sei bottigline (rosa e celeste oltre gli altri quattro colori, complessivamente 30,00 euro) hanno la capacità di circa 200/250 ml ciascuna e riforniscono (a mano) altri sei contenitori che alimentano (automaticamente) la macchina.
Cordiali saluti.
Antonello Cerruti

Avatar utente
debene
Messaggi: 4655
Iscritto il: 13 novembre 2011, 16:19
Località: Bari - Italy
Contatta:

Re: Stampante piccolo formato

Messaggio da debene » 24 aprile 2013, 10:08

Giusto per completare fammi capire :
all'interno della stampante ci sono le sei normali cartucce, che a questo punto presumo che non si muovano su un carrello come avviene nelle stampanti più economiche; poi le cartucce sono collegate con i tubicini alle boccette esterne e man mano che le cartucce interne si scaricano succhiano dalle boccette l'inchiostro.

Ti chiedo : è un kit che funziona indipendentemente dalla marca della stampante o è marcato epson; cioè è un sistema che si può usare indipendentemente dalla stampante posseduta ?

grazie
Ciao:
sergio
Sergio De Benedictis
STAFF
Socio C.I.F.T. - A.I.C.A.M - A.N.C.A.I. - U.S.F.I. - I.S.S.P.

Quando la Filatelia è culturaLink al mio sito : Esculapio Filatelico

Visita la mia rubrica sul Postalista :Il bastone di Asclepio

Guarda le mie vendite su Delcampe: nickname "debene".

I miei interessi :
Tematica medica; Antichi Stati; Storia Postale di Bari; Precancel U.S.A., Affrancature Meccaniche; Letteratura Filatelica; Erinnofili;Collezione A.S.F.E.

Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 8425
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: Stampante piccolo formato

Messaggio da Antonello Cerruti » 24 aprile 2013, 10:10

Le piccole cartucce interne si muovono normalmente su un carrello.
Credo che sia un kit compatibile solo con Epson ma non so darti una risposta certa.
Cordiali saluti.
Antonello Cerruti

Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 8425
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: Stampante piccolo formato

Messaggio da Antonello Cerruti » 24 aprile 2013, 10:13

Con google trovi tutto: ad esempio, http://www.youtube.com/watch?v=rlLVo_fDM4M
Cordiali saluti.
Antonello Cerruti

Avatar utente
debene
Messaggi: 4655
Iscritto il: 13 novembre 2011, 16:19
Località: Bari - Italy
Contatta:

Re: Stampante piccolo formato

Messaggio da debene » 24 aprile 2013, 10:16

Grazie Antonello,
ho anche cercato nella rete e sembra sia un sistema brevettato epson.

Io ho un hp ma per mia moglie che ha la epson e stampa molto più di me sarebbe una gran cosa.

Ti ringrazio per questa utile segnalazione
ho visto che hai inserito un video. lo guardo

Ciao:

sergio
Sergio De Benedictis
STAFF
Socio C.I.F.T. - A.I.C.A.M - A.N.C.A.I. - U.S.F.I. - I.S.S.P.

Quando la Filatelia è culturaLink al mio sito : Esculapio Filatelico

Visita la mia rubrica sul Postalista :Il bastone di Asclepio

Guarda le mie vendite su Delcampe: nickname "debene".

I miei interessi :
Tematica medica; Antichi Stati; Storia Postale di Bari; Precancel U.S.A., Affrancature Meccaniche; Letteratura Filatelica; Erinnofili;Collezione A.S.F.E.

Avatar utente
debene
Messaggi: 4655
Iscritto il: 13 novembre 2011, 16:19
Località: Bari - Italy
Contatta:

Re: Stampante piccolo formato

Messaggio da debene » 24 aprile 2013, 10:31

Il video è molto esplicativo.
Indubbiamente la messa in opera non è alla portata di tutti, probabilmente è meglio farla fare da un laboratorio esterno. Con un montaggio sbagliato vedo un serio pericolo per quel tubo che si muove all'interno e contiene l'inchiostro.

ancora grazie

Ciao:

sergio
Sergio De Benedictis
STAFF
Socio C.I.F.T. - A.I.C.A.M - A.N.C.A.I. - U.S.F.I. - I.S.S.P.

Quando la Filatelia è culturaLink al mio sito : Esculapio Filatelico

Visita la mia rubrica sul Postalista :Il bastone di Asclepio

Guarda le mie vendite su Delcampe: nickname "debene".

I miei interessi :
Tematica medica; Antichi Stati; Storia Postale di Bari; Precancel U.S.A., Affrancature Meccaniche; Letteratura Filatelica; Erinnofili;Collezione A.S.F.E.

Avatar utente
Luciano61
Messaggi: 3119
Iscritto il: 3 gennaio 2011, 17:43

Re: Stampante piccolo formato

Messaggio da Luciano61 » 24 aprile 2013, 10:56

Antonello Cerruti ha scritto:Con google trovi tutto: ad esempio, http://www.youtube.com/watch?v=rlLVo_fDM4M

Sinceri complimenti :clap: :clap:
Grande segnalazione, grande opportunità :clap: :clap:

Ho guardato dal mio solito fornitore di cartucce compatibili, che non ha il crocchio che ho visto, e se usassi cartucce come quelle che servono a Dogri (€ 12,22 + IVA per la cartuccia colori e € 10,83 + IVA per il nero. Rigenerate o non originali) certamente lo andrei a cercare in capo al mondo.
Comunque nel mio caso specifico, per due stampanti da ufficio, sono fortunato: € 1,23 + IVA per il nero ed € 1,66 + IVA per ognuna delle altre 5 a colori.
Rigorosamente non originali...
debene ha scritto:Indubbiamente la messa in opera non è alla portata di tutti, probabilmente è meglio farla fare da un laboratorio esterno. Con un montaggio sbagliato vedo un serio pericolo per quel tubo che si muove all'interno e contiene l'inchiostro.

Per come la so io, il problema nelle stampanti domestiche non è tanto la perdita di inchiostro.
Che è un evento abbastanza raro.
Ma la distruzione delle testine di stampa.
Il chip che si vede, serve anche per indicare all'utente il livello di inchiostro, ma soprattutto serve...alla stampante stessa.
Infatti, se la stampante ciucciasse inchiostro anche quando questo fosse esaurito, produrrebbe l'effetto della cannuccia nella lattina della bibita.
Se nella lattina l'aria aspirata produce solo un rumore, la testina di stampa se funziona anche per brevi periodi (non saprei quanto breve, ma credo proprio secondi) tirando aria, si deteriora inesorabilmente.
E andrà sostituita.
Problema possibile anche con le cartucce compatibili come le mie, ma fino adesso (oltre 150 cartucce sostituite a macchina) mi è sempre andata bene.

Comunque due suggerimenti:

1 - più son vecchie le stampanti (fino ad un certo limite :-)) ) meno costeranno le cartucce e meno problemi di incompatibilità si avranno

2 - prima di comprare una stampante, guardare se l'after market del compatibile offre una buona scelta.

Infatti tra stampante X con poca disponibilità di ricambio e stampante Y con molta disponibilità di ricambio, compro sempre la Y.
Basta informarsi un po' prima di spendere :-)) :-))

Ciao: Ciao:
Dopo lunghe riflessioni ho deciso quali siano i francobolli che mi piacciono: tutti!
Ed adoro i francobolli che non valgono un piffero, perché mi rilassano più di quelli costosi!
Immagine

Scambi in Colnect: cliccare foglietto di Star Trek

La mia mail (levate l'asterisco *): 20811*maderno@gmail.com
Skype: codice 823bbfeda3952a2c Luciano Filatelista, in caso di mancata risposta (in assenza di WiFi) inviare un messaggio di testo

Avatar utente
Luciano61
Messaggi: 3119
Iscritto il: 3 gennaio 2011, 17:43

Re: Stampante piccolo formato

Messaggio da Luciano61 » 24 aprile 2013, 11:03

debene ha scritto:...essendo sempre interessato al risparmio cartucce...

http://www.tuttocartucce.com/Prodotti.aspx?IDPrn=24023

nero € 1,58 + IVA :-))
colori € 1,66 + IVA :-))

Ciao: Ciao: Ciao: Ciao:
Dopo lunghe riflessioni ho deciso quali siano i francobolli che mi piacciono: tutti!
Ed adoro i francobolli che non valgono un piffero, perché mi rilassano più di quelli costosi!
Immagine

Scambi in Colnect: cliccare foglietto di Star Trek

La mia mail (levate l'asterisco *): 20811*maderno@gmail.com
Skype: codice 823bbfeda3952a2c Luciano Filatelista, in caso di mancata risposta (in assenza di WiFi) inviare un messaggio di testo

Avatar utente
debene
Messaggi: 4655
Iscritto il: 13 novembre 2011, 16:19
Località: Bari - Italy
Contatta:

Re: Stampante piccolo formato

Messaggio da debene » 24 aprile 2013, 11:34

Grazie Luciano per la segnalazione.
Mi sembra che anche le originali costano meno, stasera controllo

Ciao:

sergio
Sergio De Benedictis
STAFF
Socio C.I.F.T. - A.I.C.A.M - A.N.C.A.I. - U.S.F.I. - I.S.S.P.

Quando la Filatelia è culturaLink al mio sito : Esculapio Filatelico

Visita la mia rubrica sul Postalista :Il bastone di Asclepio

Guarda le mie vendite su Delcampe: nickname "debene".

I miei interessi :
Tematica medica; Antichi Stati; Storia Postale di Bari; Precancel U.S.A., Affrancature Meccaniche; Letteratura Filatelica; Erinnofili;Collezione A.S.F.E.

Avatar utente
Luciano61
Messaggi: 3119
Iscritto il: 3 gennaio 2011, 17:43

Re: Stampante piccolo formato

Messaggio da Luciano61 » 24 aprile 2013, 11:59

Figurati! :-)

Io ne ho comprate di cartucce in 3/4 anni...a centinaia!
C'è un tetto di acquisto che una volta raggiunto (mi pare 50,00 € o giù di lì) che determina una riduzione del costo di trasporto, ed ogni tot mesi fanno qualche sconto extra.
Ogni 100 cartucce 2 non funzionano.
Chip non riconosciuti o che so io...
Una volta glielo ho detto, con un po' di vergogna (per 1 € e rotti a cartuccia :OOO: ) e la volta dopo su 50 cartucce ordinate me ne hanno messe qualcuna in più...

Ordino sempre 50 e passa cartucce per volta, per raggiungere sconti sul costo di trasporto.
Scrivo con un pennarello la data di acquisto sulla scatoletta della cartuccia e...riempio uno scatolone.
Quando devo cambiarle faccio quello che non fa mia moglie con quello che c'è nel frigo: prendo la confezione più vecchia... :uah: :uah: :uah: :uah:

In anni, per una sola cartuccia la stampante si è lamentata che l'inchiostro era vecchio :-)) ma funzionava lo stesso.
Rompeva le scatole, ma funzionava ;-)

Ciao: Ciao:
Dopo lunghe riflessioni ho deciso quali siano i francobolli che mi piacciono: tutti!
Ed adoro i francobolli che non valgono un piffero, perché mi rilassano più di quelli costosi!
Immagine

Scambi in Colnect: cliccare foglietto di Star Trek

La mia mail (levate l'asterisco *): 20811*maderno@gmail.com
Skype: codice 823bbfeda3952a2c Luciano Filatelista, in caso di mancata risposta (in assenza di WiFi) inviare un messaggio di testo

Avatar utente
dogri
Messaggi: 951
Iscritto il: 29 maggio 2011, 9:18
Località: Sanremo
Contatta:

Re: Stampante piccolo formato

Messaggio da dogri » 25 aprile 2013, 11:36

Buon 25 Aprile a tutti!! :-)

riguardo la domanda iniziale del post conferm che a distanza di anni da quando l' h comprata ho scoperto che la mia stampante ha una leva da posizionare sul simbolo della busta e il problema è risolto :OOO: :OOO: :OOO:

Penso sia una funzione comune a molte stampanti Canon
Colleziono collezioni incomplete: per ogni francobollo che aggiungo ne escono altri 4.
Negozio Delcampe

Avatar utente
dogri
Messaggi: 951
Iscritto il: 29 maggio 2011, 9:18
Località: Sanremo
Contatta:

Re: Stampante piccolo formato

Messaggio da dogri » 25 aprile 2013, 11:49

Riguardo l' inchiostro da adottaee io ricarico le sue cartucce originali con inchiostro non originale, di solito devo mettere una copia di cartucce originali ogni 6/7 ricariche pechè il chip non viene più riconosciuto. Costo bassissimo ma ogni ricarica faccio un casino......

Revised by Lucky Boldrini - September 2015
Colleziono collezioni incomplete: per ogni francobollo che aggiungo ne escono altri 4.
Negozio Delcampe

Avatar utente
johnmilano83
Messaggi: 814
Iscritto il: 22 ottobre 2012, 8:58
Località: Milano

autoprodursi i fogli... quale la migliore stampante?

Messaggio da johnmilano83 » 21 marzo 2016, 10:28

Ciao a tutti,
è da quando ho iniziato a collezionare, circa tre anni fa, che mi creo con word le pagine d'album (formato Marini per fogli a 22 fori) per i miei pezzi, tuttavia non avendo una stampante A3 non ho mai avuto modo di stamparle. Ho quindi deciso di comprarne una, solo che non so quale modello scegliere. Qualcuno che ha esperienza nell'autoproduzione di fogli d'album saprebbe darmi qualche consiglio in merito? Qual è secondo voi il modello con miglior rapporto qualità/prezzo? Il mio budget sarebbe intorno ai 250 euro, tendenzialmente preferirei spendere anche qualcosina in più pur di essere soddisfatto dalla stampa finale, piuttosto che risparmiare per avere un prodotto mediocre o che si inceppa sempre, costringendomi quindi a cambiarlo dopo poco tempo...

Grazie in anticipo per l'aiuto!

Ciao: Ciao:

John
"Nowadays people know the price of everything and the value of nothing."

O. Wilde

---

Colleziono Lombardo-Veneto (periodo filatelico), in particolare:
- bolli, annulli e storia postale di Milano;
- la navigazione postale da Venezia col Lloyd Austriaco.


Rispondi

Torna a “Info tecniche e chiarimenti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Sostieni il forum: