Oggi è 15 ottobre 2019, 19:02

Annulli a targhetta - Inchiostro blu

Moderatore: Alex

Avatar utente
francyphil
Messaggi: 2546
Iscritto il: 14 luglio 2007, 17:08
Località: Parma

Re: Annulli a targhetta - Inchiostro blu

Messaggio da francyphil » 26 giugno 2019, 20:48

Ciao Paolo
tutti del 37 . Date 21, 22, 29 (o forse 20 non si legge bene) Dicembre Ciao:
Francesco
--------------------
Colleziono:
Marcofilia Parma e provincia pre 1946 - Annulli meccanici del Regno e Repubblica - Annulli speciali italiani pre 1946 - Annulli Duplex - Annulli alberghieri italiani - Francobolli-Moneta italiani - Erinnofili antitubercolari del Regno - Annulli meccanici Tedeschi pre 1946 - Tematica Rugby ... e raccolgo quello che mi piace :-))

FF since 02 Gen 2005


Avatar utente
pinco1
Messaggi: 847
Iscritto il: 11 luglio 2016, 17:45

Re: Annulli a targhetta - Inchiostro blu

Messaggio da pinco1 » 27 giugno 2019, 8:10

Montecatini Terme - 16-9-1941

Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Paolo Angelini (paoloang)
Messaggi: 894
Iscritto il: 13 luglio 2007, 11:54

Re: Annulli a targhetta - Inchiostro blu

Messaggio da Paolo Angelini (paoloang) » 27 giugno 2019, 11:53

Grazie mille Francesco. Riusciresti a mettere un'immagine?
In alternativa, se proditorio non riesci, mi servirebbe sapere di che tipo è il guller, stella, trattino, ecc..
Paolo Angelini

Colleziono Annulli a targhetta VISITATE L'ITALIA

Avatar utente
francyphil
Messaggi: 2546
Iscritto il: 14 luglio 2007, 17:08
Località: Parma

Re: Annulli a targhetta - Inchiostro blu

Messaggio da francyphil » 27 giugno 2019, 20:29

Ciao Paolo
Ecco, tutte con lo stesso datario, anche quella mancante nell'immagine Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Francesco
--------------------
Colleziono:
Marcofilia Parma e provincia pre 1946 - Annulli meccanici del Regno e Repubblica - Annulli speciali italiani pre 1946 - Annulli Duplex - Annulli alberghieri italiani - Francobolli-Moneta italiani - Erinnofili antitubercolari del Regno - Annulli meccanici Tedeschi pre 1946 - Tematica Rugby ... e raccolgo quello che mi piace :-))

FF since 02 Gen 2005

Avatar utente
Paolo Angelini (paoloang)
Messaggi: 894
Iscritto il: 13 luglio 2007, 11:54

Re: Annulli a targhetta - Inchiostro blu

Messaggio da Paolo Angelini (paoloang) » 28 giugno 2019, 9:46

Fantastico. Grazie.
Ma Alex è ancora reperibile?

A proposito.. non ne cederesti una?
Paolo Angelini

Colleziono Annulli a targhetta VISITATE L'ITALIA


Avatar utente
Alex
Messaggi: 803
Iscritto il: 13 luglio 2007, 17:58
Località: Lombardia - Lodi

Re: Annulli a targhetta - Inchiostro blu

Messaggio da Alex » 30 giugno 2019, 1:22

Ciao a tutti,
sono ancora vivo Paolo, grazie del pensiero :-) !
Ho letto il topic e le tue domande e credo che il colore blu di questi annulli sia presente solo in quel periodo li, a cavallo delle vacanze di Natale.
Probabilmente hanno avuto qualche difficoltà ad approvvigionarsi dell'inchiostro nero, per cui ne hanno usato uno blu destinato ad altre cose, tipo bolli amministrativi o altro ancora.
Ne ho anche io uno ed è degli stessi giorni di quelli mostrati fa Francesco.

Statemi tutti bene.
Ciao: Alessandro
Cordiali saluti.

Alessandro Zeni

STAFF

Ricercatore postale interessato allo studio sui vari utilizzi degli annulli meccanici pubblicitari nel corso del Regno d'Italia.

Se un uomo ha fiducia nei suoi mezzi, la parola impossibile non esiste.

Ogni collezionista con una preparazione in grado di contestare, in modo preciso e circostanziato, un certificato peritale, ha una conoscenza tale per cui non ha bisogno di richiederlo.

L'importanza di una collezione è data dalla combinazione tra rarità, qualità e completezza dei suoi pezzi.
La collezione straordinaria si differenzia da quelle importanti perchè contiene quello che manca nelle altre ed è impossibile ripeterla uguale.

Avatar utente
Paolo Angelini (paoloang)
Messaggi: 894
Iscritto il: 13 luglio 2007, 11:54

Re: Annulli a targhetta - Inchiostro blu

Messaggio da Paolo Angelini (paoloang) » 4 luglio 2019, 15:43

Ciao Alex... felice di ritrovarti.
Tra non molto avrò disperatamente bisogno della tua consulenza sui guller di Milano dal 1937 al 1942......
Tu per caso hai fatto una ricerca e hai qualcosa di scritto?
Paolo Angelini

Colleziono Annulli a targhetta VISITATE L'ITALIA

Avatar utente
Alex
Messaggi: 803
Iscritto il: 13 luglio 2007, 17:58
Località: Lombardia - Lodi

Re: Annulli a targhetta - Inchiostro blu

Messaggio da Alex » 4 luglio 2019, 18:32

Ciao Paolo,
ti darò tutto il supporto possibile anche se non scrivo più nulla da tanto tempo sulle targhette.

Stammi bene e a presto.

Ciao:
Cordiali saluti.

Alessandro Zeni

STAFF

Ricercatore postale interessato allo studio sui vari utilizzi degli annulli meccanici pubblicitari nel corso del Regno d'Italia.

Se un uomo ha fiducia nei suoi mezzi, la parola impossibile non esiste.

Ogni collezionista con una preparazione in grado di contestare, in modo preciso e circostanziato, un certificato peritale, ha una conoscenza tale per cui non ha bisogno di richiederlo.

L'importanza di una collezione è data dalla combinazione tra rarità, qualità e completezza dei suoi pezzi.
La collezione straordinaria si differenzia da quelle importanti perchè contiene quello che manca nelle altre ed è impossibile ripeterla uguale.

Avatar utente
Paolo Angelini (paoloang)
Messaggi: 894
Iscritto il: 13 luglio 2007, 11:54

Re: Annulli a targhetta - Inchiostro blu

Messaggio da Paolo Angelini (paoloang) » 5 luglio 2019, 16:35

Grazie e a presto
Paolo Angelini

Colleziono Annulli a targhetta VISITATE L'ITALIA

Avatar utente
andy66
Messaggi: 1376
Iscritto il: 3 dicembre 2010, 22:28
Località: chiusaforte ud
Contatta:

Re: Annulli a targhetta - Inchiostro blu

Messaggio da andy66 » 9 luglio 2019, 23:47

Buonasera a tutti,
presento un altro annullo blu di Catania, coerente col periodo degli altri pezzi mostrati
Ciao:
catania azzurro0001.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Andy66

SOCIO SOSTENITORE

Cerco cartoline di tutte le epoche del Comune di Chiusaforte UD (e sue frazioni)

Colleziono Regno, Repubblica, S.Marino e Francia


Proteggiamo quello che conosciamo
Conosciamo solo ciò che riusciamo a comprendere
Comprendiamo unicamente quello che abbiamo imparato

Avatar utente
Alex
Messaggi: 803
Iscritto il: 13 luglio 2007, 17:58
Località: Lombardia - Lodi

Re: Annulli a targhetta - Inchiostro blu

Messaggio da Alex » 11 luglio 2019, 21:02

Ciao,
mostri un pezzo che trovo molto bello per via dell'uso del due lire di posta aerea.
A Catania nel 1945 quella targhetta è conosciuta sia in nero che in blu.
Le ragioni dell'uso dell'inchiostro blu presumo siano dovute alla difficoltà di reperire l'inchiostro nero, e, tenendo conto che in in quel periodo era dura trovare da mangiare, il colore dei timbri non era certo una priorità.
Quindi non si saranno fatti di certo problemi ad usare il blu ....

Ciao: Ciao:
Cordiali saluti.

Alessandro Zeni

STAFF

Ricercatore postale interessato allo studio sui vari utilizzi degli annulli meccanici pubblicitari nel corso del Regno d'Italia.

Se un uomo ha fiducia nei suoi mezzi, la parola impossibile non esiste.

Ogni collezionista con una preparazione in grado di contestare, in modo preciso e circostanziato, un certificato peritale, ha una conoscenza tale per cui non ha bisogno di richiederlo.

L'importanza di una collezione è data dalla combinazione tra rarità, qualità e completezza dei suoi pezzi.
La collezione straordinaria si differenzia da quelle importanti perchè contiene quello che manca nelle altre ed è impossibile ripeterla uguale.

Avatar utente
andy66
Messaggi: 1376
Iscritto il: 3 dicembre 2010, 22:28
Località: chiusaforte ud
Contatta:

Re: Annulli a targhetta - Inchiostro blu

Messaggio da andy66 » 12 luglio 2019, 13:43

Alex ha scritto:
11 luglio 2019, 21:02
Ciao,
mostri un pezzo che trovo molto bello per via dell'uso del due lire di posta aerea.
A Catania nel 1945 quella targhetta è conosciuta sia in nero che in blu.
Le ragioni dell'uso dell'inchiostro blu presumo siano dovute alla difficoltà di reperire l'inchiostro nero, e, tenendo conto che in in quel periodo era dura trovare da mangiare, il colore dei timbri non era certo una priorità.
Quindi non si saranno fatti di certo problemi ad usare il blu ....

Ciao: Ciao:
Effettivamente, il mio acquisto è proprio stato fatto in funzione dell'uso del fb di posta aerea isolato in Luogotenenza :-)
Diciamo che la particolarità dell'annullo blu l'ho scoperta successivamente, proprio leggendo il forum. L'utilizzo di inchiostro blu fu abbastanza comune in quel periodo, però normalmente con bolli guller.

Ciao:
Andy66

SOCIO SOSTENITORE

Cerco cartoline di tutte le epoche del Comune di Chiusaforte UD (e sue frazioni)

Colleziono Regno, Repubblica, S.Marino e Francia


Proteggiamo quello che conosciamo
Conosciamo solo ciò che riusciamo a comprendere
Comprendiamo unicamente quello che abbiamo imparato

Avatar utente
Paolo Angelini (paoloang)
Messaggi: 894
Iscritto il: 13 luglio 2007, 11:54

Re: Annulli a targhetta - Inchiostro blu

Messaggio da Paolo Angelini (paoloang) » 14 luglio 2019, 17:01

Davvero molto bella !!!
Paolo Angelini

Colleziono Annulli a targhetta VISITATE L'ITALIA

Avatar utente
andy66
Messaggi: 1376
Iscritto il: 3 dicembre 2010, 22:28
Località: chiusaforte ud
Contatta:

Re: Annulli a targhetta - Inchiostro blu

Messaggio da andy66 » 16 luglio 2019, 23:41

Nel frattempo, controllando la mia collezione, è saltato fuori un altro annullo a targhetta blu, bolzano ERP nell'Aprile 1950, coerente con l'altro mostrato in precedenza
targhetta blu bz0001.jpg
Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Andy66

SOCIO SOSTENITORE

Cerco cartoline di tutte le epoche del Comune di Chiusaforte UD (e sue frazioni)

Colleziono Regno, Repubblica, S.Marino e Francia


Proteggiamo quello che conosciamo
Conosciamo solo ciò che riusciamo a comprendere
Comprendiamo unicamente quello che abbiamo imparato


Rispondi

Torna a “Gli annulli meccanici”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Sostieni il forum: