L'iperinflazione tedesca degli anni '20

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale della Germania e degli antichi Stati tedeschi
Rispondi
Avatar utente
somalafis
Messaggi: 7024
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

L'iperinflazione tedesca degli anni '20

Messaggio da somalafis »

Vi affascinano i francobolli dai facciali elevatissimi, spinti dall'inflazione? Che c'e' di piu' significativo dell'iperinflazione tedesca che culmino' nel novembre 1923?
Un'occhiata alle emissione di questo tormentato periodo e' consentito dall'asta Nordphila. Ecco un link:https://stampauctionnetwork.com/NO/no49838.cfm#69
Allora la stamperia statale faticava a tenere dietro al deprezzamento della moneta tedesca. Il taglio di maggior valore nominale fu un 50 miliardi di marchi (a meno che io non mi scordi qualcosa). Un esemplare piuttosto raro e' presente in asta (la rarita' e' data dalla dentellatura a zig-zag e dal fatto che e' usato; parte da 750 euro)
50 mld.jpg
Ma non e' male neanche questa lettera affrancata con il valore da 20 miliardi di marchi
20 mld 1923.jpg
Comunque non e' malaccio neanche questa banconota da 1000 miliardi in vendita su eBay
1000 mld banconota.jpg
Alla fine la Repubblica di Weimar riusci' a stabilizzare la moneta e tornarono in uso gli pfennig
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Riccardo Bodo
SOSTENITORE
Avatar utente
scarabeo
Messaggi: 392
Iscritto il: 21 agosto 2011, 16:51

Re: L'iperinflazione tedesca degli anni '20

Messaggio da scarabeo »

Un periodo affascinante (filatelicamente parlando) per me!

Giovanni Ciao:
Colleziono solo usati:
Repubblica
Germania e DDR
Svizzera
Francia
Austria
Machin
Uccelli di Buzin
Timidamente e con timore mi avvicino al Lombardo Veneto

Le mie liste su Colnect: http://colnect.com/it/collectors/collector/scarabeo
Avatar utente
somalafis
Messaggi: 7024
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Re: L'iperinflazione tedesca degli anni '20

Messaggio da somalafis »

scarabeo ha scritto: 9 luglio 2024, 12:26 Un periodo affascinante (filatelicamente parlando) per me!

Giovanni Ciao:
wikipedia cita altri casi di iperinflazione:
-Ungheria 1946: lo százmillió B.-Pengő (100 000 000 000 000 000 000 di pengő) fu la banconota in circolazione dal taglio più alto di tutti i tempi. Nell'ambito della riforma monetaria del 1º agosto 1946 un fiorino sostituì non meno di 400 quadriliardi di pengő (un 4 seguito da 29 zeri). La banconota utilizzata dal taglio più alto era lo százmillió B.-Pengő (100 milioni di bilioni di pengő), seguita dall'egymilliárd B.-Pengő (un 1 seguito da 21 zeri) che fu stampata, ma non entrò mai in circolazione.
-Jugoslavia 1992-94: il dinaro venne rivalutato ufficialmente per 3 volte, con rapporti di 1:10, 1:1.000.000 e di 1:1.000.000.000; infine venne introdotto il nuovo dinaro, ancorato al marco tedesco. Alla fine del 1993, in Serbia, un chilo di pancetta costava 20 bilioni di dinari.
Per non parlare della solita Argentina...
Chi riesce a documentarli postalmente?
Riccardo Bodo
SOSTENITORE
Avatar utente
somalafis
Messaggi: 7024
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Re: L'iperinflazione tedesca degli anni '20

Messaggio da somalafis »

Banconote ungheresi del 1946
10 milioni.jpg
un miliardo.jpg
idem francobolli
miliardib.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Riccardo Bodo
SOSTENITORE
Avatar utente
agrome
Messaggi: 2197
Iscritto il: 13 luglio 2007, 9:00
Località: Roma

Re: L'iperinflazione tedesca degli anni '20

Messaggio da agrome »

Tematica molto affascinante
Grazie Riccardo
Andrea Grimaldi

Iscritto già dal Primo Forum (ormai scomparso dal Web...!)
Immagine SOSTENITORE 2011-2012-2013-2014-2015-2016-2017-2018-2019-2020-2021-2022-2023-2024
--------
Colleziono:
Prefilateliche Stato Pontificio con partenza da Roma
Antichi Stati dell'India
Storia Postale della Guerra d'Etiopia 1935-36
Cartoline antiche con tema "Carte da Gioco"
Le mie inserzioni eBay: http://stores.ebay.it/AGROME-Stamps-and-Collectibles
Avatar utente
Andrea61
Messaggi: 1584
Iscritto il: 14 luglio 2007, 15:42
Località: Torino

Re: L'iperinflazione tedesca degli anni '20

Messaggio da Andrea61 »

E' una collezione molto popolare anche al di fuori della Germania.
E' anche una collezione molto difficile da un punto di vista storico postale perché alcune tariffe sono rimaste in vigore per un tempo minimo e sono molto difficili da reperire.

Anni fa c'era sul Forum un collezionista di inflazione tedesca ma ha smesso di intervenire da moltissimo tempo.
Andrea

=====================
Sono interessato alla Storia Postale e ai Classici di tutto il mondo.
Avatar utente
somalafis
Messaggi: 7024
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Re: L'iperinflazione tedesca degli anni '20

Messaggio da somalafis »

somalafis ha scritto: 9 luglio 2024, 12:59 -Ungheria 1946: ...egymilliárd B.-Pengő (un 1 seguito da 21 zeri) che fu stampata, ma non entrò mai in circolazione.
...
Questa dovrebbe essere la banconota citata:
a1 fronte.jpg
1.000.000.000.000.000.000.000 di pengo!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Riccardo Bodo
SOSTENITORE
Avatar utente
somalafis
Messaggi: 7024
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Re: L'iperinflazione tedesca degli anni '20

Messaggio da somalafis »

Questa (da eBay) dovrebbe essere un'affrancatura ''milionaria''
180 mio.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Riccardo Bodo
SOSTENITORE
Rispondi

Torna a “Germania”

SOSTIENI IL FORUM