18 MARZO 1848 – INIZIANO LE CINQUE GIORNATE DI MILANO

Al grido di «Viva l'Italia, viva Pio IX; a morte i tiranni!» ebbe inizio l'evento più noto della storia risorgimentale

FRANCOBOLLO LE CINQUE GIORNATE DI MILANO
LE CINQUE GIORNATE DI MILANO

Cinque giornate di Milano: Al grido di «Viva l’Italia, viva Pio IX; a morte i tiranni!» ebbe inizio l’evento più noto della storia risorgimentale, che aprì la strada all’impresa unitaria.

In preda al malcontento per la politica repressiva della polizia austriaca, che nel mese di gennaio aveva provocato numerose violenze contro cittadini inermi, i Milanesi si sentivano pronti al grande passo. A dare il via all’azione fu la concessione di costituzioni liberali in altri Stati (su tutte quella concessa da Carlo Alberto nel Regno di Sardegna) e la notizia di un’insurrezione a Vienna.
La mattina del 18 marzo 1848 la popolazione insorse, occupando il Palazzo del Governatore e alzando barricate per strada contro l’esercito austriaco comandato dal generale Josef Radetzky. La tenace resistenza degli insorti sorprese quest’ultimo, costretto ad ordinare il ritiro delle truppe nel Quadrilatero.
Il 22 marzo Milano venne liberata e affidata a un Governo provvisorio, guidato da Gabrio Casati, e a un Consiglio di guerra, con a capo Carlo Cattaneo. La contemporanea rivolta di Venezia, dove fu proclamata la Repubblica, fornì al re sabaudo Carlo Alberto il pretesto per dare inizio alla Prima guerra d’indipendenza (23 marzo 1848 – 24 marzo 1849). (Dal sito mondi.it)

 

Moneta d’oro dal valore nominale di 40 lire, emessa nel 1848 dal Governo Provvisorio di Lombardia, nato dopo la rivolta delle 5 giornate di Milano e che rimase in carica poco più di 4 mesi, sufficienti però per realizzare in 5875 esemplari questo oro che immortala la figura di una donna, simbolo dell’Italia libera. (Dal sito collectorclub.it)

MARENGO D'ORO
MARENGO D’ORO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le cinque giornate di Milano su Wikipedia

 

Giovanni Piccione 135 Articoli
Creatore, nel 1999, del sito Filatelia e Francobolli. Da subito ha accarezzato l'idea di creare una community di collezionisti filatelici on line e dopo varie piattaforme ed aggiustamenti fonda, nel 2002, il Forum di Filatelia e Francobolli, il primo Forum Filatelico italiano. Nel 2006 nasce, dal Forum, FilateliCa oggi l'unico Congresso Filatelico CULTURALE e non commerciale in Italia.

Commenta per primo

Lascia un commento