Cartolina Postale Lire 1,20 “Vinceremo”

Cartolina Postale Lire 1,20 – Scritta “Vinceremo” sovrastampata con tappeto di parentesi – Varietà “mancanza della penultima parentesi nella decima (ultima) fila” – Cat. CEI n. 4b

Questa Cartolina Postale, spedita da Bari il 04/02/1947, sfuggì probabilmente a tassazione, essendo all’epoca le tariffe per il distretto postale di Lire 2 e per l’interno di Lire 3.

L’interesse è comunque dato dalla soprastampa a tappeto di parentesi realizzato a caratteri mobili sulla scritta “Vinceremo”.
Essa presenta infatti la “mancanza della penultima parentesi nella decima (ultima) fila”, varietà catalogata dal CEI al n. 4b.

Al riguardo, è utile segnalare che il Nuovo Pertile registra tre tipi di sovrastampe a tappeto di parentesi. I primi due realizzati con composizioni di caratteri mobili e il terzo con cliché zincografici. La cartolina qui mostrata reca il secondo tipo di tappeto, realizzato a caratteri mobili, caratterizzato dall’assenza di una parentesi sull’ultima fila; quando la parentesi manca nella prima fila, vuol dire che il tappeto e’ stato stampato in posizione capovolta. Quest’ultimo caso è leggermente piu’ pregiato degli altri, e corrisponde al n. 4a del CEI.

 

Dal Forum di F&F – Novembre 2007
Contributi di fradem e somalafis.
Elaborazione: Luca Boldrini

Commenta per primo

Lascia un commento