Oggi è 19 ottobre 2019, 4:01

AMG-FTT - Lire 100 Italia al lavoro

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Governo alleato, dei C.L.N., del Corpo polacco e di Trieste zona A e zona B

Moderatore: Stefano T

italo61
Messaggi: 145
Iscritto il: 27 marzo 2017, 9:20

Re: Varietà inedita ?

Messaggio da italo61 » 11 settembre 2017, 20:00

soprastampa falsa!


Avatar utente
robindebois82
Messaggi: 218
Iscritto il: 25 ottobre 2013, 11:10

Re: Varietà inedita ?

Messaggio da robindebois82 » 11 settembre 2017, 23:02

italo61 ha scritto:
11 settembre 2017, 20:00
soprastampa falsa!
il 100 lire lavoro non dentellato e' una rarità, non e' nemmeno catalogato.
perche' rovinare una rarità con una soprastampa fasulla ?
Ho difficoltà a capire questa situazione..
ciao
el_condor

Avatar utente
ingegné
Messaggi: 391
Iscritto il: 18 novembre 2013, 19:24
Località: Roma

Re: Varietà inedita ?

Messaggio da ingegné » 12 settembre 2017, 11:10

Scusa la domanda impertrinente: siamo sicuri che non siano fasulli i francobolli?

A parte il colore della carta (potrebbe essere un problema di scansione), non mi sembra che la vignetta abbia la nitidezza e la ricchezza di dettagli tipica dei francobolli stampati in calcografia. Nel francobollo in alto noto anche due strane macchie bianche sotto la T di italiane e a sinistra della cappa del camino.

Vittorio
Colleziono e cerco sempre materiale di Somalia Italiana: Francobolli, Storia postale, Annullamenti, Posta Militare, Navi

Avatar utente
andy66
Messaggi: 1381
Iscritto il: 3 dicembre 2010, 22:28
Località: chiusaforte ud
Contatta:

Re: Varietà inedita ?

Messaggio da andy66 » 12 settembre 2017, 13:41

Condivido quanto scritto da ingegnè, il colore della carta è un pó strano. La stampa è calcografica?

Ciao:
Andy66

SOCIO SOSTENITORE

Cerco cartoline di tutte le epoche del Comune di Chiusaforte UD (e sue frazioni)

Colleziono Regno, Repubblica, S.Marino e Francia


Proteggiamo quello che conosciamo
Conosciamo solo ciò che riusciamo a comprendere
Comprendiamo unicamente quello che abbiamo imparato

Avatar utente
mikonap
Messaggi: 1201
Iscritto il: 6 ottobre 2007, 16:13
Località: Napoli

Re: Varietà inedita ?

Messaggio da mikonap » 12 settembre 2017, 14:19

Anche se non sono Trieste e presentano la dentellatura orizzontale,
gl'interspazi verticali dell'esemplare di questo post sono simili a quelli degli esemplari presentati qui

Titolo: La serie più bella: " L'Italia al lavoro"

All'epoca pensammo ad un salto di pettine con dentellatura rifilata :dub:
in questo caso comunque non c'è la dentellatura orizzontale :f_???:

Ciao: michele
dedicato con affetto al grande mondo di variabilità costituito dagli ordinari - Michele


Avatar utente
Stefano T
Messaggi: 1638
Iscritto il: 21 luglio 2007, 12:44
Località: Trieste

Re: Varietà inedita ?

Messaggio da Stefano T » 12 settembre 2017, 19:40

Ciao:

Soprastampe false che dovrebbero ricordare quelle del XIII tipo (n.106 del Sassone per intenderci).
La forma sbilenca della F, la distanza eccessiva tra le stanghette orizzontali, peraltro corte, della F e delle T in FTT, il trattino tra AMG e FTT troppo corto, oltre alla mancanza di pressione nella stampa e ai contorni poco netti e squadrati delle lettere ne indicano la non originalità.

Posto anche i due tipi di soprastampe originali per confronto.
TS soprast. falsa.jpg
TS A soprastampe 106 e 106A.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ciao: Ciao: Ciao:

Stefano
-------------

S T A F F


Colleziono nuovi ** del Regno d'Italia, Trieste A e B con varietà, Occupazione Jugoslava di Trieste, Istria e Litorale Sloveno e IV di Sardegna

SOSTENITORE

Avatar utente
robindebois82
Messaggi: 218
Iscritto il: 25 ottobre 2013, 11:10

Re: Varietà inedita ?

Messaggio da robindebois82 » 14 settembre 2017, 18:12

ecco il certificato....
ciao
Emilio
P.S. l'esperto è conosciuto ?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

raffaele1961
Messaggi: 157
Iscritto il: 20 febbraio 2011, 18:47

Re: Varietà inedita ?

Messaggio da raffaele1961 » 15 settembre 2017, 18:47

Proprio in quegli anni le sovrastampe AMG-FTT false invadevano il mercato causa la grande richiesta creata dagli speculatori.
Difatti si trovano negli States molte grandi collezioni del periodo. Otto Friedl era un esperto e perito americano doveva essere il figlio o nipote del ben più famoso Sigmund Friedl morto nel 1914 celebre filatelista collezionista e commerciante austriaco tristemente famoso anche per i suoi falsi di elevata qualità.

Avatar utente
robindebois82
Messaggi: 218
Iscritto il: 25 ottobre 2013, 11:10

Re: Varietà inedita ?

Messaggio da robindebois82 » 15 settembre 2017, 22:58

raffaele1961 ha scritto:
15 settembre 2017, 18:47
Proprio in quegli anni le sovrastampe AMG-FTT false invadevano il mercato causa la grande richiesta creata dagli speculatori.
Difatti si trovano negli States molte grandi collezioni del periodo. Otto Friedl era un esperto e perito americano doveva essere il figlio o nipote del ben più famoso Sigmund Friedl morto nel 1914 celebre filatelista collezionista e commerciante austriaco tristemente famoso anche per i suoi falsi di elevata qualità.
molto interessante: ma se ho ben capito il certificato e' sbagliato...
ciao

Emilio

Avatar utente
robindebois82
Messaggi: 218
Iscritto il: 25 ottobre 2013, 11:10

Re: Varietà inedita ?

Messaggio da robindebois82 » 15 settembre 2017, 23:01

Stefano T ha scritto:
12 settembre 2017, 19:40
Ciao:

Soprastampe false che dovrebbero ricordare quelle del XIII tipo (n.106 del Sassone per intenderci).
La forma sbilenca della F, la distanza eccessiva tra le stanghette orizzontali, peraltro corte, della F e delle T in FTT, il trattino tra AMG e FTT troppo corto, oltre alla mancanza di pressione nella stampa e ai contorni poco netti e squadrati delle lettere ne indicano la non originalità.

Posto anche i due tipi di soprastampe originali per confronto.
TS soprast. falsa.jpg
TS A soprastampe 106 e 106A.jpg
grazie mille per il prezioso intervento..
ciao
Emilio
P.S. potresti fare il perito di Trieste..

Revised LB Jan 2019

Avatar utente
AngeloR.
Messaggi: 81
Iscritto il: 11 agosto 2011, 22:21

Re: AMG-FTT - Lire 100 Italia al lavoro

Messaggio da AngeloR. » 3 agosto 2019, 15:31

Buon pomeriggio! Un caro saluto a tutti.
Riprendo l’argomento riguardo il 100 lire Italia al lavoro, in quanto ho un dubbio su un francobollo...
la differenza rispetto al 200 lire è evidente ad occhio nudo...
Il trattino nel 100 lire sembra essere più lungo e la distanza fra G ed F sembra minore...

Potrebbe essere il raro 106 II???

Spero di ricevere risposta
Grazie anticipatamente
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Stefano T
Messaggi: 1638
Iscritto il: 21 luglio 2007, 12:44
Località: Trieste

Re: AMG-FTT - Lire 100 Italia al lavoro

Messaggio da Stefano T » 3 agosto 2019, 20:02

Ciao:

I due francobolli in alto hanno soprastampa del I tipo.
Quello sotto del II tipo; peraltro sarebbe da verificarne l'originalità perchè dalla scansione la soprastampa appare con i contorni confusi.

Il raro 106/II differisce solo per la diversa dentellatura 14 1/4 x 13 1/4 e presenta comunque la soprastampa del I tipo, ma ben più raro è il 106/I.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ciao: Ciao: Ciao:

Stefano
-------------

S T A F F


Colleziono nuovi ** del Regno d'Italia, Trieste A e B con varietà, Occupazione Jugoslava di Trieste, Istria e Litorale Sloveno e IV di Sardegna

SOSTENITORE

Avatar utente
AngeloR.
Messaggi: 81
Iscritto il: 11 agosto 2011, 22:21

Re: AMG-FTT - Lire 100 Italia al lavoro

Messaggio da AngeloR. » 4 agosto 2019, 3:59

Ringrazio tantissimo per la risposta.
Chiedo scusa per l’immagine nel post precedente, è leggermente sfocata... ma era la migliore a mia disposizione.

Quindi non mi resta altro che controllare la dentellatura del 100 lire?
Credevo che nel 106 II, anche la soprastampa potesse fornire qualche indicazione...

Riguardo il francobollo sotto, non avevo alcun dubbio...
Soprastampa II tipo in quanto chiaramente presenta il trattino più corto e lettere ravvicinate.

Ringrazio ancora Ciao:


Rispondi

Torna a “Governo alleato, C.L.N., Corpo polacco, Trieste A e B”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Sostieni il forum: