rebus del Lombardo Veneto per le vacanze natalizie

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Regno Lombardo-Veneto.

Moderatori: fildoc, ari

Avatar utente
pablita64
Messaggi: 681
Iscritto il: 18 luglio 2007, 11:19
Località: Vercelli

Re: rebus del Lombardo Veneto per le vacanze natalizie

Messaggio da pablita64 »

Luigi, spiegami con le tua esperienza di carte e di tipografia come si puo' produrre quello che ho mostrato.
Anche tu pensi ad una pinza?
Mario
10 centesimi (N° 2 e 19 del catalogo Sassone) della prima emissione del Lombardo Veneto
45 centesimi I tipo (N° 10 e 17 del catalogo Sassone) della prima emissione del Lombardo Veneto.
Difetti di cliche' della I emissione del Lombardo Veneto.
Lettere del Lombardo Veneto affrancate con il 10 centesimi in tariffa per il distretto postale.
Lettere "forwarded" nella I emissione del Lombardo Veneto.
tinte della quarta emissione di Sardegna

Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 7854
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: rebus del Lombardo Veneto per le vacanze natalizie

Messaggio da Antonello Cerruti »

Ludwig ha scritto:
22 dicembre 2019, 19:52
A scanso di equivoci il mio l'ho "fatto" ieri su ristampa con annullo falso.
La falsificazione di un falso.
Praticamente un falso al quadrato..
Eppure sono sicuro che qualcuno ci cascherebbe con tutte le scarpe...

Chissà se con una macchina per cavatelli o una per fare i tagliolini - regolando la pressione - si potrebbero ottenere delle righe simili?

Cordiali saluti.
Antonello Cerruti

Avatar utente
pablita64
Messaggi: 681
Iscritto il: 18 luglio 2007, 11:19
Località: Vercelli

Re: rebus del Lombardo Veneto per le vacanze natalizie

Messaggio da pablita64 »

Ciao Antonello dimmi la tua impressione sul pezzo che ho mostrato
10 centesimi (N° 2 e 19 del catalogo Sassone) della prima emissione del Lombardo Veneto
45 centesimi I tipo (N° 10 e 17 del catalogo Sassone) della prima emissione del Lombardo Veneto.
Difetti di cliche' della I emissione del Lombardo Veneto.
Lettere del Lombardo Veneto affrancate con il 10 centesimi in tariffa per il distretto postale.
Lettere "forwarded" nella I emissione del Lombardo Veneto.
tinte della quarta emissione di Sardegna

Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 7854
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: rebus del Lombardo Veneto per le vacanze natalizie

Messaggio da Antonello Cerruti »

pablita64 ha scritto: Ciao Antonello dimmi la tua impressione sul pezzo che ho mostrato
La mia non può che essere un'impressione basata solo sull'immagine che hai postato.

Non credo che quei tratteggi siano coevi con la stampa del francobollo ma che siano ad essa molto posteriori e cerco di spiegare il motivo dei miei dubbi.

Credo che la firma di Diena sia la vera cartina di tornasole.
Essa appare sbiadita come solo un lavaggio abbastanza energico o prolungato può determinare e dunque è credibile che sia stata apposta precedentemente alla bagnatura del francobollo.
Perchè dunque non ipotizzare che tale lavaggio sia stato fatto non per staccare il francobollo dal frammento (altrimenti non si spiegherebbe l'esistenza della sigla a matita) bensì per ammorbidire la carta e prepararla a ricevere quelle incisioni dovute alla pressione di un qualche marchingegno?

Luigi ci ha dimostrato che è semplice apporre dei segni duraturi quanto subdoli.

Massimiliano ha confermato che l'inchiostro segue le pieghe e dunque è successivo alla stampa.

Come sai, sono sempre pronto a ricredermi ma a questo punto mi sembrano tanti e coincidenti gli indizi a sfavore dell'autenticità delle "pieghe" e nessuno contrario.

Per dirla come lo scrittore britannico Bruce Charles Chatwin: “Le vie si svelano non attraverso i canti ma attraverso micro-segnali captati dallo stetoscopio di aspiranti stregoni”.

Cordiali saluti.
Antonello Cerruti

Avatar utente
Ludwig
Messaggi: 754
Iscritto il: 14 luglio 2007, 16:28
Località: ARADEO - LE

Re: rebus del Lombardo Veneto per le vacanze natalizie

Messaggio da Ludwig »

pablita64 ha scritto:
22 dicembre 2019, 21:33
Luigi, spiegami con le tua esperienza di carte e di tipografia come si puo' produrre quello che ho mostrato.
Anche tu pensi ad una pinza?
Mario
Ho provato a emulare la costolatura come la tua ma la foto è rimasta nel pc, la inserisco appena rientro dopo Natale.
Luigi Guido
--------------------------------------------------------
Varietà Antichi Stati - Annulli a Svolazzo - Difetti Costanti sul "Marzocco"
Su F&F dal 9-9-2005

http://www.delcampe.net/negozi/giellefil

www.ebay.it/gielle-fil

Avatar utente
pablita64
Messaggi: 681
Iscritto il: 18 luglio 2007, 11:19
Località: Vercelli

Re: rebus del Lombardo Veneto per le vacanze natalizie

Messaggio da pablita64 »

Grazie, attendo la foto Luigi.
Antonello, mi ha tratto in inganno la sigla del grande Emilio Diena, a video non si vede ma io vedo il tratto di matita non uniforme dove c’è la costolatura. Comunque mi rassegno, sarebbe comunque un pezzo molto discutibile
10 centesimi (N° 2 e 19 del catalogo Sassone) della prima emissione del Lombardo Veneto
45 centesimi I tipo (N° 10 e 17 del catalogo Sassone) della prima emissione del Lombardo Veneto.
Difetti di cliche' della I emissione del Lombardo Veneto.
Lettere del Lombardo Veneto affrancate con il 10 centesimi in tariffa per il distretto postale.
Lettere "forwarded" nella I emissione del Lombardo Veneto.
tinte della quarta emissione di Sardegna

Rispondi

Torna a “Regno Lombardo-Veneto”

SOSTIENI IL FORUM